4

Semplici dettagli per aumentare il tuo ReTweeting

2 Flares 2 Flares ×

A volte sono i dettagli a fare la differenza nella diffusione dei contenuti online. Questo è vero soprattutto per Twitter, il social network sempre più diffuso in Italia che basa tutto su 140 battute. Un po’ poche per chi scrive quintali di contenuti!

Google Trends - Twitter - Italia

Avevo già scritto sul Web Marketing per Twitter, ma per completare l’argomento ho sentito la necessità di mettere in pratica  questi 5 suggerimenti firmati Copyblogger per  aumentare la qualità e la quantità dei ReTweet.

Dai il buon esempio

Per favorire la probabilità che i tuoi tweets vengano ripubblicati inizia tu stesso a farlo. Cerca i contatti che condividono i tuoi stessi interessi (non quelli che hanno il maggior numero di follow) e non esagerare con il numero di retweet: se dopo un paio di tentativi non ottieni risultati vuol dire che forse non interessi;

Call to action

Se vuoi qualcosa a volte basta chiedere. Per i tuoi tweets più importanti chiedi la collaborazione del network senza sotterfugi e inserisci un call to action semplice ed efficace alla base del tuo post come “Please ReTweet”;

Che ore sono?

Un po’ come succede con i post del tuo blog, alcune ore e alcuni giorni sono più proficui per i tuoi tweets: nei giorni infrasettimanali e dalle 9.00 alle 18.00 i retweets aumentano e se vuoi essere ripubblicato ti conviene postare con maggior frequenza in questi tempi (e utilizzando gli Hashtag);

Fattore imitazione

Nelle tattiche di viral marketing si può giocare con lo spirito umano: se un nostro contatto si ostina a retwittare ogni 2 giorni i post di un certo signor x forse anche noi penseremo che sia bene farlo. Un piccolo accorgimento che richede la complicità di un amico;

Il valore del tuo messaggio

Se aggiungi buoni link al tuo messaggio allora sarai apprezzato e premiato. Ma come faccio a farmi notare nella selva di tweets altrettanto validi? Proponi liste, istruzioni, notizie e soluzioni per risolvere problemi esistenziali, un po’ come faresti con una headline.

Riccardo Esposito

Ciao! Sono Riccardo Esposito e sono un webwriter freelance. Questo significa che scrivo dall'alba al tramonto: creo articoli per blog, testi per pagine web, landing page, headline e call to action.

4 Comments

  1. Sì, questo è vero dato che a ogni ripubblicazione si perde lo spazio per indicare i contatti precedenti che lo hanno retwittato.

    Grazie per la precisazione Michele ;-)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *