2

Conosci l'evoluzione social di Google Reader?

0 Flares 0 Flares ×

In passato avevo già esaltato le caratteristiche social di Google Reader, il lettore feed che permette di gestire il flusso di notizie attraverso piattaforme come Facebook e FriendFeed, ma da qualche giorno Google ha reso il tutto ancora più social.

La notizia è stata resa nota dal blog ufficiale nel quale si spiegano tutte le nuove funzionalità atte a migliorare l’attitudine relazionaria (già evidenziata da un recente upgrade) di Google Reader, un lettore di feed che si avvicina sempre di più ad un social network. Vediamo di cosa si tratta…

Settings Google Reader

Adesso è più facile condividere le news che preferisci su piattaforme come Blogger, Twitter, Facebook, grazie alla funzione “Send to” attivabile attraverso la setting page.

Dopo l’abilitazione dei servizi che preferisci, alla base di ogni news apparirà il comando a tendina “Send to” (utilizzabile anche con Shift+T).

google reader

Se la piattaforma che desideri inserire nella lista non è presente, puoi aggiungerla manualmente compilando i campi indicati (name – url – custom icon).

Ecco due esempi di custom link presi da Skyje blog:

Name: Google Bookmarks
URL: http://www.google.com/bookmarks/mark?op=edit&output=popup&bkmk=${url}&title=${title}
Icon URL: http://www.google.com/favicon.ico

Name: Add to Any
URL: http://www.addtoany.com/share_save?linkurl=${url}&linkname=${title}
Icon URL: http://www.addtoany.com/favicon.ico

Tra l’altro, l’inarrestabile Matt Cutt spiega come inserire il comando di Autotranslate in questa tendina.

Comodo, non c’è che dire, ma ricorda che tutto ciò può essere messo in pratica solo se hai il Google Reader impostato con lingua inglese, operazione che può essere portata a termine sempre nella pagina setting.

Riccardo Esposito

Ciao! Sono Riccardo Esposito e sono un webwriter freelance. Questo significa che scrivo dall'alba al tramonto: creo articoli per blog, testi per pagine web, landing page, headline e call to action.

2 Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *