Cos’è la SEO e perché è indispensabile

Puoi darmi una definizione di SEO? Non hai ancora individuato una versione di questa materia? Dai uno sguardo all'articolo che hai aperto: qui trovi la search engine optimization. Sul serio.

Shares

Cos’è la SEO? L’acronimo di Search Engine Optimization, ottimizzazione per i motori di ricerca. Attraverso la SEO gli specialisti cercano di posizionare i siti web dei clienti per raggiungere le posizioni migliori. E aumentare i profitti. Ecco perché la SEO è centrale per il concetto di inbound marketing.

Cos'è la SEO

La SEO racchiude tutte le tecniche e le strategie che consentono di posizionare un sito web nei risultati dei motori di ricerca. Ecco perché la SEO si divide in due sezioni fondamentali: miglioramenti on-page e soluzioni off page. La prima sezione riguarda l’ottimizzazione nella pagina web rispetto a determinate esigenze e di stringhe particolari come tag title, meta description e H1. Per approfondire:

Per fare una buona ottimizzazione SEO on page sono necessari determinati strumenti come Semrush, Seozoom e Majestic SEO che sono indispensabili per capire quali sono le intenzioni di ricerca del pubblico. Tra questi SEO tool ci sono anche molte soluzioni gratuite come Keyword Planner, Ubersuggest e Answer the public. Senza dimenticare Google Trends e Google Analytics.

La SEO riguarda anche la questione off-page, le tecniche che consentono di ottenere link in ingresso. I link, infatti, sono decisivi per ottenere un buon posizionamento nella serp. Ci sono tanti settori che riguardano elementi specifici di questa materia, ovvero la web analysis, la local SEO e la link building. Quest’ultima sezione si occupa, appunto, di costruire e ottenere dei collegamenti.

libro blogging

Riccardo Esposito

Ciao! Sono Riccardo Esposito e sono un webwriter freelance. Questo significa che scrivo dall'alba al tramonto: creo articoli per blog, testi per pagine web, landing page, headline e call to action.