2

10 (+1) tool per usare al massimo Google Plus

Un tempo c’era chi indicava Google Plus come una città fantasma. Un luogo per isolarsi, per rimanere in silenzio. Poi qualcuno ha fatto notare che la qualità di un social è proporzionale alle persone che si seguono. E ha indicato una serie di consigli per sentirsi meno soli su Google Plus.

google plus tool

Poi arrivano altre accuse: mancano una serie di tool per la gestione quotidiana. Con qualche strumento in più sarebbe ideale. No, non è vero, e in questo articolo ti mostrerò 10 applicazioni per ottenere il massimo da questa piattaforma. E per trasformare il tuo profilo in un punto decisivo.

Bottoni e Badge

Iniziamo con le risorse ufficiali di Google Plus da inserire sul tuo blog o sul sito web. Nella pagina dei plugin puoi trovare il codice del classico bottone, del badge e del pulsante per condividere una notizia senza dare il proprio +1. C’è anche la sezione per personalizzare lo snippet generato durante la condivisione.

+me

Vuoi creare in 2 secondi la tua immagine personalizzata per Google Plus? Ecco la risorsa che stavi cercando: turhan.me/+me, semplice ed efficace. Ma anche con numerose opzioni per personalizzare l’avatar.

Social Statistic

Con questo tool puoi monitorare i risultati delle tue azioni su Google Plus, quante persone ti aggiungono alle cerchie, lo stato del tuo profilo Google Plus e quello di numerose celebrità. Vuoi una comodità in più? Utilizza il plugin per Chrome.

Circlecount

Un paradiso per chi ama i dati, per chi vuole monitorare i concorrenti e le proprie statistiche. Con Circlecount, infatti, puoi scoprire numeri importanti del tuo account Google Plus: profileRank, genderRank, circleRank, numero di persone che ti aggiungono alle cerchie.

google plus

Influencer su G+

Non uno strumento ma una serie di indicazioni da seguire. Questo tutorial ti permette di trovare profili interessanti su Google Plus: un dettaglio fondamentale quando cerchi il leader della tua nicchia.

Group.as

Group.as è il grande archivio di Google Plus, oltre 100 categorie dedicate a ogni tipo di argomento in cui catalogare tutto ciò che attraversa G+. Da seguire con attenzione i gruppi dedicati ai blogger e ai social media.

Findpeopleonplus

Ancora una risorsa per trovare contatti interessanti da seguire attraverso una ricerca per nome, categoria o caratteristiche del profilo (sposato, single, persona, brand, età, genere, impiego, titolo di studio).

Allmyplus

Probabilmente il miglior tool per recuperare informazioni: Allmyplus registra quasi tutti gli eventi e le cifre di un account Google Plus, sia con dati grezzi che con un grafico interattivo.

Gplus.to

Google Plus non ha ancora introdotto le vanity url, ovvero l’indirizzo del tuo profilo è ancora un insieme incomprensibili di numeri e lettere, ma se vuoi ricordare sempre il tuo indirizzo puoi utilizzare gplus.to. Basta inserire il nome che preferisci, l’ID del profilo e il gioco è fatto: ha la vanity url per Google Plus.

Google + Calendar

Un gioco di parole pietoso per suggerirti una funzione molto interessante: con Google + Calendar, infatti, puoi aggiungere un hangout a qualsiasi evento con un semplice click. Tutti gli invitati possono partecipare al videoritrovo cliccando su “Join Google + Hangout”.

hangouts

Un consiglio extra: con Chrome puoi utilizzare il plugin Helper for Google Plus che ti permette di aggiungere interessanti funzioni a G+. Tra cui i pulsanti social sharing ai singoli post. Vuoi dare il tuo contributo alla lista?

PS – Seguimi su Google Plus come Riccardo Esposito e My Social Web.

libro blogging

Riccardo Esposito

Ciao! Sono Riccardo Esposito e sono un webwriter freelance. Questo significa che scrivo dall'alba al tramonto: creo articoli per blog, testi per pagine web, landing page, headline e call to action.

2 Comments

  1. Ciao Riccardo
    ottima selezione, parte li conoscevo e parte no!
    Su Google Plus ci sono dall’inizio ed ho notato come col tempo sia migliorata la qualità e l’interazione, grazie ovviamente a chi si spende per condividere qualità 🙂

    Ti segnalo altri due utili tools:
    Plus One To Download per download in cambio di +1 plusonetodownload.com
    Plusdemographics per statistiche sulle cerchie plusdemographics.com

    😉

    • Ciao Valentina,

      Grazie per il tuo commento e per le risorse vhe hai aggiunto. In effetti io ero critico nei confronti di Google Plus, ma ho avuto modo di ricredermi. Ora lo utilizzo con attenzione e credo che ci siano tante potenzialità da sfruttare.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *