10

Leggi gli articoli o (solo) i titoli?

Ieri è nata una bella conversazione sui social. Sul mio profilo Facebook ho lasciato lo screenshot di un botta e risposta con un utente che, nei commenti relativi a un mio post, sottolineava un punto curioso: “Questa moda di usare i numeri nei titoli, secondo me, ne abbassa la credibilità”.

numeri

Quindi, per dirla in altro modo, i numeri nelle headline sono sinonimo di pochezza, guazzabuglio, imbroglio, click baiting, voglia di aumentare le visite del blog ma senza offrire niente di concreto. Il commento continua: meglio scrivere “vediamo i passi utili” al posto di “ecco 7 passi utili”.

La mia risposta è stata chiara ma non la voglio anticipare. Anzi, la voglio usare in questa sede per innescare un ragionamento per difendere i numeri nelle headline. Una situazione curiosa, dato che alle superiori ho sempre avuto grandi problemi con la matematica!

Continue Reading

2

Come diventare ghostwriter online (e guadagnare)

Molti contatti vogliono indicazioni su questo argomento: come diventare ghostwriter, quella figura che scrive testi per i clienti rinunciando alla firma. Accettando senza problemi nome e cognome di un’altra persona. Sembra assurdo ma è così, questa è una delle sfumature della comunicazione.

Come diventare ghostwriter

Da sempre mi batto contro per portare avanti un blogging che metta in primo piano l’individuo. Chi scrive deve firmare l’articolo, lo deve fare per garantire autorevolezza al contenuto – le persone si fidano delle persone – e per correttezza nei confronti della sua arte.

Però c’è questa opzione: chiamare un professionista della scrittura online e ottenere un testo da pubblicare con la propria sigla. Detto in altre parole, stai acquistando un servizio e lo stai usando per attribuirti un contenuto di qualità. Il tutto è parte di un accordo chiaro, di un contratto preciso.

Ti piace? Vuoi scrivere contenuti per i clienti e rinunciare alla firma? È un lavoro interessante, legato al mondo del web writing ma con caratteristiche che devi rispettare. Altrimenti non puoi ottenere buoni risultati. Allora, ecco i passaggi: come diventare ghostwriter?

Continue Reading

10

Come scrivere il titolo di un articolo: 3 passaggi decisivi

Oggi voglio dedicare spazio a un tema decisivo per me: come scrivere il titolo di un articolo. Questo è il punto più importante del tuo lavoro, del tuo essere blogger: con questa stringa ti giochi tutto. Quindi devi puntare al massimo e avere tutte le carte in regola per portare click sul tuo blog.

come scrivere il titolo di un articolo

In fin dei conti questo è il punto che ci interessa: i titoli aiutano ad aumentare le visite del blog. Una buona headline ti permette di attirare lo sguardo del lettore e di conquistare la sua attenzione. Anche in una situazione congestionata come la serp o la home page di Google. Quindi, imparare a scrivere una buona headline è il primo passo per avere un blog di successo.

Ma come si scrive il titolo di un articolo? Basta lasciare le prime idee che ti passano per la testa? Esiste una tecnica? Puoi parlare di una soluzione utile per creare titoli accattivanti ed efficaci? Io ho la mia tecnica, sviluppata negli anni e che insegno durante il corso di blogging. Vuoi sapere qual è?

Continue Reading

17

Scrivere per vendere: come portare traffico profilato alla landing page

Sapere scrivere per vendere è fondamentale quando lavori a una landing page: questa risorsa è costituita da un mix efficace di visual e copywriting, ma quest’ultima attività svolge un ruolo decisivo.

Scrivere per vendere

Web design e visual supportano e rendono più credibili le parole che l’utente trova nell’offerta. Chi scrive il testo vende e determina la differenza tra una campagna che ha successo da una fallimentare.

A questo punto è però necessario fare una distinzione: esistono due tipi di scrittura nel web. Il copywriting viene spesso confuso con il blogging che ricopre un ruolo differente all’interno del progetto. Continue Reading

18

Scrittura efficace: sfrutta gli stili sociali per raggiungere i tuoi lettori

Di consigli sulla scrittura efficace ne è pieno il web. Ci sono fonti autorevoli e articoli interessanti, come questo di Riccardo Esposito. D’altro canto ci sono tanti contenuti che sintetizzano formule già viste, spesso copiate da altri. Ecco perché oggi voglio fare un esperimento nuovo.

scrittura efficace

Voglio accompagnarti nella comprensione di cosa avviene nella testa dei tuoi lettori in base al loro Stile Sociale, applicando al blogging un modello psicologico per la comunicazione efficace. In questo modo potremo vedere insieme come trovare il favore di più lettori, senza snaturare il tuo stile. Sembra impossibile, vero? La scrittura efficace si basa anche sulla sfida dei propri limiti.

Continue Reading