11

Come individuare i bisogni del tuoi lettori con Google

Sabato 23 marzo ho seguito la prima parte del Web Update. Mi è rimasta impressa una frase che racchiude una grande verità: colpire i bisogni è l’arte del marketing (clicca per retweettarla).

google

Colpisci i bisogni dell’utente. Soddisfali. Se il tuo prodotto è l’articolo di un blog, concentrati sulle domande che si pongono i potenziali lettori. Facile a dirsi, difficile da mettere in pratica?

Così dicono, ma adesso ti descrivo la mia strategia per capire i bisogni dei lettori.

Continue Reading

13

Cosa si nasconde dietro la morte di Google Reader?

La notizia è arrivata come un fulmine a ciel sereno, e gli effetti sono stati devastanti per la mia psiche: Google Reader chiuderà il 1 luglio 2013. Il feed reader di Mountain View rientra nelle pulizie di primavera di Google, e troverà riposo insieme ad altre applicazioni semi-sconosciute.

google reader

Google Read non è l’unico feed reader in circolazione. Ma io credo che perdita di Google Reader sia un evento da analizzare con cura. Un evento da non sottovalutare. Ora ti spiego perché.

Continue Reading

10

Google indicizza il tuo talento

Ieri ho pubblicato un articolo dedicato al blogging in prima persona. Nome, cognome, foto, responsabilità chiare nei confronti del lettore: in poche parole punto il dito verso l’autore.

google plus

Un autore che deve coltivare relazioni virtuose con i lettori, senza dimenticare Google. Ovvero quella divinità ultra-terrena, assetata di sangue e contenuti di qualità, che tutto può con l’imposizione dello spider.

E quando dico tutto voglio dire tutto.

Continue Reading

8

Google+ Pages: più interazione, più sale in zucca

Come suggeriscono The Next Web e #googleplusupdate, dalla tua pagina Google Plus adesso puoi interagire con tutti gli utenti. Anche quelli che non hanno inserito la pagina nelle cerchie.

google plus

Ciò significa che dalle Google Plus Business Page puoi commentare, condividere e apprezzare con il pulsante +1 gli aggiornamenti di persone che non ti conoscono. Ma che potrebbero gradire il tuo coinvolgimento.

Continue Reading

10

10 consigli per migliorare Google Plus (Larry Page, prendi appunti)

Scherzo, scherzo… nessuno vuole mettere in dubbio le capacità di Mountain View, tanto meno quelle del co-fondatore e CEO Larry Page.

A volte ci immaginiamo i social come dei servizi cuciti intorno alle nostre esigenze. Crediamo che quel bottone sia indispensabile, che quella funzione possa fare la differenza: ma è veramente così? Siamo consapevoli di quanto lavoro si nasconda dietro una scelta?

google plus

Forse sì, forse no. Ma in questa sede nulla mi impedisce di lavorare per conto mio. E di immaginare un Google Plus diverso. Forse anche migliore (sto esagerando di nuovo?).

Continue Reading