3

Come scrivere un articolo lungo

Scrivere un articolo lungo può essere una sfida dura. Il motivo è semplice: le persone non leggono, si annoiano, cercano informazioni specifiche e non hanno bisogno di tutto quello che hai scritto. Il problema è sempre lo stesso: scambiare la qualità con la quantità, spesso elementi ai poli opposti.

Come scrivere un articolo lungo

Quanto deve essere lungo un articolo? Può dirlo solo la tua esperienza di blogger. L’idea è quella di scrivere il giusto, ciò che serve per esprimere l’idea, per rispondere alle domande dei lettori. Ma un principio è valido semplice, ed utile per scrivere bene per le persone e per i motori di ricerca.

Sto parlando della sintesi. Devi scrivere poco? Molto? No, il giusto partendo da un presupposto chiaro: devi togliere quello che non serve. Però spesso non puoi bypassare questo punto e devi scrivere un articolo lungo. Impegnativo. Come evitare il dramma di un contenuto non letto e abbandonato?

Continue Reading

8

26 modelli di articoli vincenti per il tuo blog

Creare un post di successo sul blog non è semplice. Perché devi capire cosa significa pubblicare un articolo vincente, capace di raccogliere risultati concreti. Spesso si confondono gli obiettivi da raggiungere: basta aumentare le visite del blog? No, tu non mangi i numeri di Google Analytics.

post di successo

Hai bisogno di nuove idee, di modelli da seguire per definire il calendario editoriale. In realtà il problema non è il tema: hai già fatto le tue ricerche e hai già scelto gli argomenti del blog. Devi trovare buone combinazioni per ridare vita al tuo blog. Qualche idea? Ecco i modelli per un post di successo.

Continue Reading

8

10 balle che (ancora) circolano nel mondo del blogging

La vita è così, ci sono verità incrollabili che guidano la tua vita di blogger. Come quella della leggibilità: un testo formattato con cura è più semplice da fruire. Su questo punto non ci sono dubbi.

Nessuno può contestare l’efficacia di una buona organizzazione del testo. Poi, però, ci sono una serie di fandonie che continuano ad avvelenare il mondo del blogging. Un mondo bellissimo ma delicato.

balle mondo blogging

Così delicato che lo stanno rovinando a furia di far girare storie e falsità senza fondo. Ci sono delle assurdità impossibili da far credere alla gente. Eppure siamo qui, a parlare proprio di questo. Siamo qui a elencare le balle che ancora circolano nel mondo del blogging. Le conosci? Eccole.

Continue Reading

7

Stai ancora ignorando questi consigli (efficaci) per migliorare il menu del blog?

Creare un menu WordPress dovrebbe essere una priorità per te. Hai fatto tutto quello che serve per ottimizzare il blog e aumentare le visite del sito. Hai puntato su una scrittura efficace, hai scelto gli argomenti con cura, hai investito sul SEO copywriting. Conquistando buoni link in ingresso.

Ma hai anche lavorato sulla navigabilità del sito? Questo è uno dei passaggi più importanti per migliorare l’esperienza dell’utente sul tuo spazio web, perché aumentare il traffico è solo il mezzo.

creare un menu WordPress

Non è il fine, non mangi i numeri di Google Analytics. Tu devi far arrivare le visite sulle landing page e poi studiare il modo per trasformare queste persone in clienti. Altrimenti è inutile procedere.

Ecco perché creare un menu WordPress efficace e qualitativamente superiori dovrebbe essere una priorità. Gli utenti devono essere in grado di spostarsi e raggiungere ciò che conta veramente. Ovvero le risorse più importanti del tuo progetto. Come ottenere questo risultato? In che modo?

Continue Reading

4

Scrivere un guest post spettacolare: guida con esempi

Oggi voglio affrontare un tema ancora molto importante: come scrivere un guest post. Ovvero come pubblicare un contenuto su un altro blog diverso dal tuo che ti permetta di ottenere buoni risultati. Perché è questo il punto: il guest blogging è un’attività pensata per ottenere visibilità e vantaggi.

come scrivere un guest post

Ci sono diversi motivi per creare un guest post e lavorare in questa direzione. C’è chi lo fa per aumentare le visite del blog, chi vuole fare branding e chi punta sulla SEO. E vede il guest blogging come una tecnica per ottenere link di qualità. Una cosa buona e giusta? Vedremo, prima però bisogna capire come deve essere un guest post efficace, in grado di ottenere i risultati sperati.

Prima di iniziare, però, una precisazione: il guest blogging, fatto in malo modo e con precisi intenti SEO, può diventare un’arma a doppio taglio. Più volte Google si è espresso su questo tema. Ma approfondirò questo punto. Ora cerchiamo di capire come scrivere guest post vincenti.

Continue Reading