13

Si può fare blogging senza blog?

La domanda è di quelle che si ritrovano nei salotti buoni del web: chi è il blogger? Quali sono le caratteristiche base del suo lavoro? Ti sembrerà strano ma questo interrogativo si lega alla natura stessa dell’attività che stiamo affrontando. E riporta a un altro dubbio: si può fare blogging senza blog?

chi è il blogger

Ovvero, posso essere definito blogger pur non avendo una piattaforma sulla quale scrivo con costanza? Chi è il blogger: una persona che pubblica su WordPress o una che racconta il mondo da una prospettiva personale? Basta fare storytelling, magari su Instagram, per essere definito blogger?

Questo post inizia con una serie di domande, e posso già anticiparti che non è un articolo risolutivo. Oggi voglio pettinare i capelli alle bambole, non posso risolvere sempre problemi concreti. Tipo come scegliere il nome del blog o il miglior hosting WordPress. Ogni tanto devo fare filosofia del blogging.

E allora, chi è il blogger? Una persona che scrive su un CMS? Deve avere per forza un proprio diario online oppure, come suggerisce il titolo, si può fare blogging senza un progetto basato su una sequenza di pagine web? Io ho la mia idea, seguila. Forse è simile alla tua. Ecco il punto di partenza.

Continue Reading

8

10 idee (poco impegnative) per migliorare il blog d’estate

Sì, lo so cosa stai pensando: dai, sono le ferie. Perché continui a pensare al tuo lavoro? Perché vuoi migliorare il blog proprio durante il mese più caldo dell’anno? Proprio quando tutti vanno al mare o in montagna? Semplice, perché per molti il blog è un lavoro. Un lavoro serio. Ma anche una passione.

migliorare il blog

Quindi, la verità è questa: un bravo blogger non abbandona la trincea. Non si lascia abbindolare dalle promesse di facili relax. Basta mollare la presa un attimo per ritrovarsi con un pugno di mosche in mano. Sto esagerando? Forse, però nei settori molto competitivi queste riflessioni sono importanti.

Anzi, sono decisive. Perché ti permettono di andare avanti e di guadagnare un passo rispetto ai competitor. Tu vuoi andare in ferie, ma non puoi farlo definitivamente se hai un blog da gestire. Per questo ti lascio 10 idee veloci e poco impegnative per migliorare il blog durante le ferie.

Continue Reading

4

Promuovere un articolo: 7 modi per pubblicizzare i tuoi post

Esatto, come promuovere un articolo per il tuo diario online. Questo post è dedicato a chi ha investito tanto nella scrittura di un post, e non può lasciare che tutto si basi sull’improvvisazione. Devi dare il massimo per i tuoi articoli migliori, e lo devi fare pubblicizzandoli nel modo giusto.

Promuovere un articolo sul web

Questo cosa significa? Devi semplicemente aumentare le visite del blog? Questa è la base, questo è il punto di partenza generale. Una volta pubblicato l’articolo, però, devi concentrarti su questo lavoro e sponsorizzare con diversi mezzi (a pagamento o meno) l’opera svolta. Ma in che modo?

Ci sono soluzioni differenti. Per questo oggi voglio elencare i modi migliori per promuovere un articolo sul web. E far conoscere ai lettori ciò che ho fatto. Devi farmi trovare dalle persone giuste, così suggerisce la logica inbound marketing. La strada che ti suggerisco è proprio questa.

Continue Reading

3

Come aumentare la velocità del tuo blog WordPress

Velocizzare WordPress è un dovere del blogger, anche se buona parte degli utenti ha ormai a disposizione una soluzione ADSL o connessione a Internet velocissima tramite fibra ottica. Spesso ci si rende conto che la lentezza di navigazione non è dovuta al proprio provider, ma è colpa del sito.

Come aumentare la velocità del tuo blog WordPress

Quante volte ti è capitato di dover aspettare più di qualche secondo? E cosa hai fatto? Hai abbandonato. Quindi non vorresti stare dall’altra parte, giusto? Non vuoi perdere i tuoi lettori.

Ecco perché in questa guida ti spiego perché conviene avere un sito rapido, come misurarne la velocità e i consigli pratici per rendere più veloce un blog WordPress. E migliorare l’esperienza.

Che si tratti della lettura di un articolo in un blog o della consultazione di un sito è ormai fondamentale avere un tempo di risposta quasi immediato, ma è veramente così difficile velocizzare apertura pagine web? Scopriamolo insieme, ecco perché è così importante ottimizzare WordPress.

Continue Reading

8

Ottimizzazione SEO delle categorie: guadagna posizioni su Google

Questo è uno degli argomenti più controversi dell’ottimizzazione SEO on page: come migliorare le categorie e i tag per posizionare queste risorse. E prendere la prima pagina di Google. Sembra un’impresa epica, vero? Eppure molti portali riescono a ottenere grandi benefici da queste risorse.

Ottimizzazione SEO delle categorie

Tra questi posso citare gli e-commerce. Ma anche un blog WordPress può raggiungere buoni risultati. Io, ad esempio, sto lavorando a un obiettivo: lavoro online. Ho scoperto che la mia categoria è in seconda pagina per questa query molto competitiva. Quindi ho deciso di impegnarmi.

Voglio mettere in campo tutte le tecniche SEO on page per migliorare questa categoria. Così è nata l’idea: perché non scrivere un articolo in grado di riassumere tutti i passaggi utili per lavorare sull’ottimizzazione per i motori di ricerca delle categorie? Eccoti servito, qui trovi tutte le soluzioni.

Continue Reading