16

Blogger Vs WordPress: quale scegliere per iniziare?

La domanda storica: Blogspot o WordPress, quale scegliere per iniziare a scrivere e pubblicare articoli online? Quale CMS preferire per creare un blog? La risposta dovrebbe essere semplice per me e per i miei colleghi, per chi già conosce i migliori siti per fare blogging. Ma chi sta iniziando come fa?

blogspot o wordpress

Come può decidere un web writer alle prime armi? Semplice, non sa cosa scegliere: Blogger Vs WordPress, chi vince? Il primo ti permette di creare un blog con Google, attraverso una soluzione messa a punto da Mountain View. Ed è anche integrato con Adsense, quindi puoi monetizzare.

Puoi aprire un blog e guadagnare. Ma WordPress è una garanzia, non tradisce le aspettative. Il problema resta: qual è il miglior sito per creare blog gratis? E a pagamento? Se sto iniziando cosa devo cliccare? Blogspot o WordPress? Non temere, ora ti dico qual è la miglior piattaforma per aprire un blog quando stai per iniziare e vuoi spendere poco, solo per fare esperienza.

Continue Reading

9

Come aprire un travel blog e guadagnare viaggiando

Tutti vogliono creare un blog di viaggi per monetizzare e fatturare con le proprie passioni. Questo è uno dei settori più inflazionati del web, mi arrivano tante richieste di consulenza per ottenere questo risultato: aprire un blog di successo e guadagnare viaggiando. Sembra un sogno, vero?

creare un blog di viaggi

In realtà non è un obiettivo impossibile da raggiungere. Difficile sicuramente, ma puoi ben immaginare la congestione che si raccoglie intorno a questo tema. Chi non vorrebbe essere in grado di guadagnare con un blog di viaggi, sul quale racconti le tue esperienze. Devi solo scrivere quello che vedi.

Solo scrivere quello che vedi? Andiamo, non penserai veramente di risolvere tutto con questa combinazione? Allora tutti sarebbero travel blogger di successo, e tutti potrebbero trasformare il proprio diario online in una fonte di reddito per fare soldi online senza lavorare. Che bella favola, vero?

No, non è così. Per creare un blog di viaggi vincente devi andare oltre. Devi creare un buona base, devi scegliere un tema adeguato e i plugin indispensabili. Devi puntare sui contenuti giusti (non solo scritti) e investire molto sui social. Per creare una community. Approfondiamo?
Continue Reading

14

Tutti i blog possono monetizzare?

In teoria sì, tutti i blog possono monetizzare. In un modo o in un altro. Quelli aziendali nascono proprio per questo, quelli personali possono scegliere vie differenti. Ma esiste una strada unica?

come monetizzare un blog

Una domanda che può mettere in difficoltà chi ha tante certezze, idee e convinzioni. È possibile guadagnare con il blog, questo è chiaro. E se organizzi le tue azioni con lungimiranza puoi ottenere grandi risultati. Lo sa bene chi lavora con le affiliazioni e le recensioni online.

Studi bene il contesto, definisci una nicchia redditizia, lavori sodo con l’ottimizzazione SEO on page, fai una buona attività per ottenere link in ingresso e giochi le tue carte. Certezze non ce ne sono, ma puoi avvicinarti al concetto di lavoro ben fatto. Senza dimenticare che ci sono diverse strade.

Continue Reading

6

Il blog è ancora uno strumento valido per guadagnare online?

Ho letto con attenzione il PDF dell’Osservatorio Blog 2016. Questo documento è interessante perché ti consente di avere una prospettiva ampia dell’argomento: qual è il rapporto tra aziende e blogger? Vengono chiamati per fare digital PR? Il blog è uno strumento per guadagnare online?

guadagnare blog online

La risposta è chiara: sì, è possibile fare soldi con un blog. Anzi, ci sono molte realtà professionali che si affidano ai blogger per pubblicizzare prodotti e servizi. In questo caso vengono pubblicati dei post sponsorizzati o delle recensioni, un servizio che ovviamente viene pagato. Ma come?

Questa è la domanda importante dal mio punto di vista: in che modo gli autori riescono a monetizzare il blog? Quali sono gli strumenti e le tecniche da mettere in campo? La grafica che ho trovato a pagina 12 del documento mi ha lasciato con l’amaro in bocca. Ecco il motivo del mio disappunto.

Continue Reading