4

Scrivere un guest post spettacolare: guida con esempi

Oggi voglio affrontare un tema ancora molto importante: come scrivere un guest post. Ovvero come pubblicare un contenuto su un altro blog diverso dal tuo che ti permetta di ottenere buoni risultati. Perché è questo il punto: il guest blogging è un’attività pensata per ottenere visibilità e vantaggi.

come scrivere un guest post

Ci sono diversi motivi per creare un guest post e lavorare in questa direzione. C’è chi lo fa per aumentare le visite del blog, chi vuole fare branding e chi punta sulla SEO. E vede il guest blogging come una tecnica per ottenere link di qualità. Una cosa buona e giusta? Vedremo, prima però bisogna capire come deve essere un guest post efficace, in grado di ottenere i risultati sperati.

Prima di iniziare, però, una precisazione: il guest blogging, fatto in malo modo e con precisi intenti SEO, può diventare un’arma a doppio taglio. Più volte Google si è espresso su questo tema. Ma approfondirò questo punto. Ora cerchiamo di capire come scrivere guest post vincenti.

Continue Reading

14

Come trovare e scegliere i blog per pubblicare guest post

Strana storia quella dei guest post. Quando ho iniziato a lavorare come web writer (nel lontano 2008) c’era uno smercio di guest post infinito, al limite dell’osceno. Poi il buon Matt Cutts ha messo un freno a questo bombardamento di testi con uno dei suoi classici link.

Anzi, ne ha pubblicati diversi prima di pubblicare il post definitivo: The decay and fall of guest blogging for SEO. La sintesi del suo pensiero si trova nel primo passaggio del post: se stai usando il guest blogging per guadagnare buoni link forse devi cambiare qualcosa nella tua strategia.

I link sono fondamentali per il posizionamento, quindi Google cerca in tutti i modi di portare avanti la sua politica. I link non devono sembrare naturali, devono essere naturali. Così il content marketing acquista spazio nelle dinamiche di link earning, ma al tempo stesso Matt Cutts smorza i toni.

There are still many good reasons to do some guest blogging (exposure, branding, increased reach, community, etc.) And there are absolutely some fantastic, high-quality guest bloggers out there. I changed the title of this post to make it more clear that I’m talking about guest blogging for search engine optimization (SEO) purposes.

È lo stesso Matt Cutts a definire i punti essenziali del guest blogging: ci sono ancora tanti motivi per lavorare su questo punto. Puoi trovare nuovi lettori da portare sul tuo blog, fare personal branding, alimentare la tua community: ma come trovare e scegliere i blog per pubblicare guest post?

Continue Reading

19

Come e perché riapro i guest post su My Social Web

Ok, molti hanno criticato la mia scelta di chiudere i guest post su My Social Web. Ma non è stata una soluzione improvvisata, ho riflettuto e ho trovato ben 4 motivi per fermare le pubblicazioni.

guest post

Perché devo discutere con chi cerca di pubblicare articoli di scarsa qualità, lontani dalle mie idee, con link sospetti nella firma? Sul mio blog voglio solo contenuti di qualità, voglio commenti moderati e articoli curati in ogni aspetto. Immagini, leggibilità, forma e sostanza. Voglio questo.

Continue Reading

27

4 motivi per chiudere i guest post

I guest post sono una risorsa fondamentale per ogni  blogger che si rispetti. Sono importanti per i proprietari dei blog che possono ottenere contenuti di qualità, ma anche per gli autori che possono farsi conoscere da un pubblico diverso.

In passato c’è stato un periodo di esuberanza dei guest post. Tutti scrivevano guest post e molti li confondevano con altro. I guest post diventavano un modo per riciclare post di scarsa qualità.

Questa esuberanza è stata frenata dal buon Matt Cutts con una serie di messaggi minatori su YouTube che hanno trovato l’apice nel post del suo blog: the decady and the fall of guest post.

La sintesi: cari blogger, occhio a quello che fate. I guest post potrebbero essere bacchettati da Google. Ed è sempre più facile oggi trovare blogger che non accettano più guest post.

Io, ad esempio, su My Social Web, ho temporaneamente chiuso (primo o poi troverò la soluzione per riaprire il canale) le pubblicazioni di altri blogger. Perché? Ti elenco i motivi in questo post.

Continue Reading

7

Lo scriveresti un guest post senza link?

C’è un nuovo tipo di guest post in giro. Un guest post che prenda le distanze dalla semplice corsa al link. Da quando Matt Cutts ha calato la scure su alcune formule di guest blogging siamo tutti più attenti a questa pratica, vero?

Ho affrontato anche una penalizzazione Google per link in uscita: vuoi vedere che Matt Cutts ha ragione? Quante volte sono arrivati (e sono stati mandati) guest post solo per ottenere link contestualizzati?

Io non sono un esperto SEO ma per lavoro devo sapere come si muove il settore. Devo conoscere i dettagli che ruotano intorno alla scrittura online. E sono pronto a scrivere un guest post senza link al sito.

Continue Reading