5

11 modi per aumentare open rate e CTR delle tue email

Email di marketing, promozionali, newsletter, spam. Le inbox sono diventate stracolme di messaggi. Molti non hanno più pazienza e voglia di tenere la casella email ordinata. Il risultato è che ci si ritrova con una casella di posta piena di messaggi di cui non abbiamo bisogno. Forse è per questo che diventa sempre più difficile aumentare open rate e CTR dei messaggi con decisione.

aumentare open rate

Se oggi vuoi campagne di email marketing efficaci e profittevoli devi distinguerti dalla massa. Devi inviare messaggi a utenti interessati alle tue attività, che le aspettano e non vedano l’ora di aprirle. In questo articolo ti darò dei consigli che puoi implementare per migliorare open e click through rate.

Continue Reading

5

Blog e newsletter: come integrare la strategia di inbound marketing

Sebbene l’email possa sembrare obsoleta rispetto ai più dinamici social media, resta uno degli strumenti migliori in circolazione per integrare una strategia di inbound marketing. Prima di tutto perché agisce su un livello di interazione più diretto e personale rispetto a piattaforme come Facebook.

Blog e newsletter: inbound marketing

In secondo luogo perché la visibilità di un’email è potenzialmente maggiore rispetto a quella dei social media: non sei vincolato a un algoritmo, se segui una buona strategia puoi avere tutta l’attenzione per il messaggio. Affinché le email diventino una canale decisivo per la prospettiva inbound, è necessario pianificare delle vere e proprie campagne di email marketing. Una vera risorsa.

Quali sono i destinatari? Devo lavorare per forza in questo modo? Con quali vantaggi? Ecco alcune risposte alle domande che potrebbero nascere se non hai mai fatto email marketing o sei vuoi migliorare i risultati delle tue campagne collegate alla tua attività di blogging.

Continue Reading

16

Come scrivere l’oggetto nell’email marketing per aumentare l’Open Rate

Dal ristorante al negozio di abbigliamento, dall’e-commerce di elettronica al blog di informazione: tutte le attività e i progetti possono beneficiare dell’email marketing. Vale a dire uno dei più vantaggiosi ed efficaci strumenti promozionali messi a tua completa disposizione grazie a internet.

scrivere oggetto email

Per sfruttare al massimo le possibilità offerte dall’email marketing devi curare molti aspetti. Ad esempio la scelta della piattaforma, la raccolta degli indirizzi di posta elettronica dei contatti – che deve avvenire sempre nel rispetto della legge – e l’elaborazione di contenuti utili ed interessanti.

Contenuti in grado di rispondere alle esigenze, di fornire consigli per risolvere un problema. O, più semplicemente, di segnalare offerte, occasioni ed eventi che potrebbero essere interessanti.

Anche la più curata delle newsletter, tuttavia, difficilmente riuscirà a ottenere gli effetti sperati se il destinatario non è spronato ad aprirla e a leggerla. Da questo punto di vista, la riuscita del progetto dipende in larga misura dalla scelta di un elemento semplice, ma di importanza fondamentale: l’oggetto della newsletter. Ecco qualche consiglio da copywriter per ottimizzare questa stringa.

Continue Reading

11

Vuoi inserire la newsletter nella tua blogging strategy?

Cosa è una newsletter? Una email inviata con un programma dedicato (quindi senza usare applicazioni di posta elettronica) che distribuisce contenuti utili alla tua nicchia. O meglio, alle persone iscritte alla tua lista. Ecco perché molti blogger vedono nella newsletter uno scoglio insuperabile.

Perché non devi scrivere sul dolce e affidabile WordPress, ma su un programma che non conosci. Ce la farò? Senza dimenticare l’incognita del pubblico: chi mi segue? Chi legge le mie email?

Ho solo due iscritti alla mia lista: a che serve investire nella newsletter?

All’inizio tutto sembra difficile. Ma nessuno inizia con 1.000 iscritti: è un percorso, devi iniziare a raccogliere contatti per poi pubblicare le tue email con uno dei programmi dedicati (io uso Mailchimp).

La newsletter è fondamentale. Puoi investire tanto nel blogging, ma lavorare sulla newsletter vuol dire fare un passo avanti. Perché ti permette di rimanere in contatto con i tuoi potenziali clienti.

Continue Reading