10

Il momento giusto per scrivere

Niente articolo tecnico, oggi voglio proporti una riflessione. Anzi, voglio farti una domanda: qual è il momento giusto per scrivere? Non mi rivolgo a te copywriter di professione. Tu devi produrre sempre, devi sfornare testi. Questo è il tuo lavoro, ed è anche un bello. Quindi non ti lamentare.

Il momento giusto per scrivere

Mi rivolgo a chi vede il blog come uno strumento per la propria professione. Devi trovare nuovi clienti ma il passaparola funziona, ti conoscono, hai un bel giro di contatti che ti aiutano a mantenere alto il fatturato. All’inizio il blog era un buon modo per investire. Ora non c’è più tempo.

Ho beccato la parola d’ordine. Il tempo, è questo il nodo da sciogliere. I clienti bussano alla porta, poi c’è la famiglia. In qualche caso i figli. Poi la vita sociale, gli amici, le cene e gli aperitivi. Insomma, c’è la vita che ti aspetta. E che fai, passi le poche ore libere che hai ad aggiornare il blog?

Continue Reading

22

Come scrivere un libro: 5 passaggi essenziali

Posso dare consigli su come scrivere un libro? Certo, ne ho pubblicati due. Non saranno dei best seller mondiali, non diventerò uno scrittore di successo, però qualcosa posso dire sull’argomento, non credi? Il primo punto che voglio sottolineare è questo: preparati ad affrontare un lavoro titanico.

Come scrivere un libro

Scrivere un libro, infatti, non è semplice. Anzi, posso dire con una buona dose di sicurezza che è una vera impresa consegnare il manoscritto finale. Ma il passaggio utile per affrontare ogni difficoltà è la lungimiranza. Pubblicare un libro è un investimento pubblicitario, un modo per trovare nuovi clienti.

La mia vita professionale è cambiata da un giorno all’altro dopo la pubblicazione di Fare Blogging. Seminari, conferenze, presentazioni, formazione in aula: all’improvviso scoppia l’inferno, devi essere in grado di gestire l’onda d’urto. Il secondo libro ha sedimentato il buon risultato del primo ma il risultato finale è questo: avere un libro ben distribuito nel curriculum è un vantaggio competitivo importante.

Prima però devi metterlo su carta, e la fase operativa non è semplice. L’assenza di un editore può essere risolta grazie al self publishing, ma non puoi affrontare quest’avventura senza tastiera. Quali sono i passaggi? Ecco il percorso che ho seguito per pubblicare i miei libri dedicati al blogging.

Continue Reading

0

Principio di scarsità: 3 esempi per attirare i tuoi clienti

Il principio di scarsità si riferisce a una tecnica persuasiva, tra le più utilizzate nel web marketing, per supportare e spingere il processo di vendita. Robert Cialdini, psicologo, affronta questo principio in libri che hanno riscosso un grande successo a livello mondiale. Tra questi voglio ricordare “Le armi della persuasione. Come e perché si finisce col dire di sì”.

Principio di scarsità

Qual è il punto chiave del principio di scarsità? Le opportunità ci appaiono tanto più desiderabili quanto più limitata è la disponibilità. È facile immaginare la scena: un provetto venditore ci ricorda che l’oggetto desiderato è l’ultimo pezzo rimasto. Così come non è complicato pensare al rammarico che potremmo provare scoprendo che il prodotto è esaurito.

È il semplice pensiero a farci scattare la molla dell’acquisto. L’utilizzo della scarsità come tecnica nasce ben prima del digitale, ed è ancora oggi un punto fermo per chi vuole sfruttare le tecniche di vendita.

Pensa alle televendite che propongono solo per oggi delle offerte davvero speciali, sarebbe una follia perderle. D’altro canto il “solo per oggi” si ripete in continuazione, ma questa è un’altra storia.

Il web ha dato nuova forza a questa tecnica, ed è interessante notare le variazioni dei click su una call to action quando viene sfruttata la scarsità dei servizi o dei prodotti. Detto in altre parole, questo principio è una leva decisiva per il tuo lavoro di copywriter.

Continue Reading

12

Come trovare il tempo per scrivere un libro

Come trovare il tempo per scrivere un libro? Come fai a pubblicare e a lavorare? Hai un ghost writer nascosto da qualche parte? Ho risposto mille volte a questa domanda, e ora che ho pubblicato Etno Blogging le interrogazioni si sono moltiplicate. Senza dimenticare i messaggi sotterranei.

Come trovare il tempo per scrivere un libro

Esatto, mi riferisco alle stilettate che mettono in discussione l’autore. “Ma se scrivi come fai a lavorare? Ma se lavori come fai a scrivere? Un argomento come il tuo non può essere fissato sulle pagine di un libro. Poi non guadagni con il blogging e con la scrittura online, figurati con i libri”.

Tutti maestri, tutti profondi conoscitori del tuo mondo professionale e degli equilibri giornalieri. Sai cosa? Ho deciso di rendere nota la mia esperienza personale e di rispondere a questa domanda: dove trovi il tempo per scrivere un libro? Voglio raccontarti la mia esperienza personale.

Continue Reading

10

4 motivi per iniziare (o continuare) a scrivere

Spesso gli articoli di My Social Web nascono dal confronto e dalla discussione. Ieri ho chiacchierato con Francesco Russo e ho chiuso un commento con questa frase: “Non si scrive solo per spiegare, anche per imparare”. Così ho iniziato a ragionare, pensare, elaborare idee e percorsi da seguire.

imparare-a-scrivere

Perché ho iniziato a scrivere? Cioè, lo so perché ho messo la penna sul quaderno: una maestra è stata pagata per portare a termine un programma, e mi ha inciso le lettere dell’alfabeto nel cervello. Non lo nego: il periodo della scuola dell’obbligo è stato pessimo, ho imparato solo il necessario.

E ho scritto per necessità, per evitare bocciature a causa del mio odio verso la matematica. Ancora oggi ci sono capcha che mi mettono in difficoltà. Quindi ho iniziato a creare per sopravvivere. Poi ho scoperto che tutto può cambiare e che ci sono 1.000 motivi per scrivere. Io ne ho scelti quattro.

Continue Reading