3

Come aumentare la velocità del tuo blog WordPress

Velocizzare WordPress è un dovere del blogger, anche se buona parte degli utenti ha ormai a disposizione una soluzione ADSL o connessione a Internet velocissima tramite fibra ottica. Spesso ci si rende conto che la lentezza di navigazione non è dovuta al proprio provider, ma è colpa del sito.

Come aumentare la velocità del tuo blog WordPress

Quante volte ti è capitato di dover aspettare più di qualche secondo? E cosa hai fatto? Hai abbandonato. Quindi non vorresti stare dall’altra parte, giusto? Non vuoi perdere i tuoi lettori.

Ecco perché in questa guida ti spiego perché conviene avere un sito rapido, come misurarne la velocità e i consigli pratici per rendere più veloce un blog WordPress. E migliorare l’esperienza.

Che si tratti della lettura di un articolo in un blog o della consultazione di un sito è ormai fondamentale avere un tempo di risposta quasi immediato, ma è veramente così difficile velocizzare apertura pagine web? Scopriamolo insieme, ecco perché è così importante ottimizzare WordPress.

Continue Reading

10

Le liste puntate non (sempre) funzionano

Ed ecco perché a volte fanno cilecca anche i blog che puntano tutto sui list post.

Il titolo è provocatorio, il sottotitolo anche. Io sono il primo a pubblicare i listoni su My Social Web (uno su tutti: 101 idee per non rimanere a secco di post). È una colpa? Bene, allora sono colpevole.

Ma sono un colpevole felice perché le liste migliorano la leggibilità di un post, e attirano l’attenzione del lettore. Soprattutto quando usi i numeri nella headline.

Nonostante queste virtù, le liste puntate hanno dei nemici.

Per trovarne uno davvero convincente dobbiamo rivolgerci ad Andy Crestodina di Copyblogger che ha intervistato Loren Feldman, Small Business Editor del New York Times.

Cioè, non lo scribacchino della domenica.

Continue Reading

6

Stai rinunciando a un bel numero di retweet…

Quando modifico qualcosa sul mio blog mi immedesimo nell’utente-tipo: indaffarato, con poco tempo a disposizione, con il reader pieno di articoli da leggere. Cerco di ragionare in termini di User Experience, e di trovare la strada più semplice.

twitter

Prendiamo il caso specifico di Twitter. Alcune caratteristiche di questa piattaforma sono uguali per tutti, altre sono adattabili alle esigenze e alle decisioni del singolo. Che possono essere giuste o sbagliate.

Per questo motivo ho elencato una lista di consigli per evitare di perdere l’attenzione degli utenti. E sciupare retweet preziosi.

Continue Reading

9

Come progettare un sito web mobile

Avere un sito web mobile è indispensabile per rafforzare la tua presenza nel mondo di smartphone, tablet e altri dispositivi portatili. Grazie a un sito mobile i potenziali clienti possono trovare il tuo brand fuori casa, ma anche in un contesto domestico dove statistiche recenti confermano che i dispositivi mobili sono molto utilizzati.

come progettare sito

Domanda: perché creare un sito web mobile quando puoi progettare e vendere una app? Creare un’app è più complicato: hai bisogno di un bravo sviluppatore, devi creare diverse versioni dell’app per i numerosi dispositivi, devi pubblicare il risultato negli app store online. E devi aggiornarla con nuove funzionalità.

Continue Reading

18

Piccola riflessione sulla leggibilità dei post

Curare la leggibilità di un testo vuol dire mettere in pratica una serie di accorgimenti per facilitare lo scorrere degli occhi sulle parole. Come puoi ben immaginare questo è un dovere per chi si occupa di scrittura online, per un web writer professionista, per un copywriter e per ogni blogger che si rispetti.

leggibilità

E io, dopo aver pubblicato questa piccola guida, pensavo di essere nel giusto. Di aver rispettato tutti i punti della lista, di aver accompagnato il lettore verso lidi sicuri. Fino a quando una lettrice mi ha fatto notare due dettagli sull’argomento leggibilità. Vediamoli insieme, ti lascio le sue osservazioni:

Continue Reading