7

Usa i numeri nei titoli per avere (quasi sempre) successo

Una buona headline, come ben sai, è il punto di partenza per fare in modo che i contenuti (che siano post, landing page, newsletter o altro) ottengano il giusto riconoscimento da parte del pubblico. Ecco perché il tuo obiettivo, come blogger e web writer, è quello di creare titoli di successo.

titoli di successo

Ho dato diversi consigli per la creare headline efficaci, però mi son trovato a riflettere sull’utilizzo dei caratteri numerici. Se da un lato, infatti, la buona scrittura non è d’accordo questa pratica, le regole del web marketing la sostengono a piene mani. Questo per due motivi di base.

Continue Reading

6

Lavoro nel web marketing: meglio osare o volare basso?

Non è facile lavorare nel mondo del web marketing. Devi studiare sempre, non puoi mai considerarti un professionista finito, devi rivedere e mettere in discussione le tue conoscenze. E i competitor sono dietro l’angolo. Non mollano mai la presa. D’altro canto per molti colleghi questi non sono problemi.

web marketing

Questo è il bello del settore: c’è sempre effervescenza, ci sono stimoli continui. Non ci annoiamo mai. Uno degli aspetti positivi del web marketing è chiaro: ti abitua subito all’imprevedibilità della vita contemporanea. Tutto si muove in fretta e tu capisci subito che non troverai mai la quadra definitiva.

Dovrai evolverti, ci saranno nuovi scenari di fronte a te. Le domande saranno nuove, anche se un dubbio si ripresenta con la stessa energia: devo osare e accettare nuove sfide o rimanere nel mio orticello? Ecco un quesito che potrebbe impegnarmi notte e giorno. Io provo a rispondere con un post.

Continue Reading

3

Mobile Marketing: 3 aspetti che fanno la differenza

Le tecnologie legate al mobile marketing sono fondamentali. Non solo perché, con molta probabilità, rappresentano il futuro ma anche perché sono il presente. Il numero degli utenti che naviga con smartphone è in continua crescita. Il telefonino ci accompagna in ogni momento della giornata.

Digital Mobile Marketing

Questo fenomeno si manifesta attraverso il desiderio di avere internet sempre a portata di mano. È diventato il punto di riferimento per un numero infinito di attività. Il modo più efficace per sfruttarlo? Attraverso il browser o una delle app che hai installato sul telefono di nuova generazione.

Voglio considerare questo argomento, il mobile marketing, attraverso 3 situazioni: la ricerca delle informazioni necessarie, il dialogo con le aziende o altre realtà, l’acquisto di beni o servizi. Queste sono le principali necessità che ci spingono a sfruttare il web da mobile. Di conseguenza, una strategia di web marketing dovrebbe prestare attenzione a questi passaggi. Sei d’accordo?

Continue Reading

4

Remarketing: fai tornare i visitatori e triplica gli obiettivi

Come ben saprai, l’obiettivo principale della search engine optimization è quello di portare i visitatori giusti sulle tue pagine web. È la legge dei grandi numeri: più traffico (di qualità) verso il tuo sito equivale ad avere più possibilità di raggiungere i tuoi obiettivi di business.

remarketing

Eppure ti sarai accorto che il numero di visitatori fidelizzati e convertiti è di gran lunga inferiore a quello degli utenti che abbandonano le tue pagine e si perdono nel mare di Internet.

È un peccato che non esista un modo per richiamare i visitatori persi e chiedergli di dare una seconda occhiata alla tua offerta. In realtà esiste il remarketing e promette di triplicare gli obiettivi. Sembra impossibile, vero? Ecco qualche indicazione utile per il tuo lavoro online.

Continue Reading

7

La tua opinione vale zero

Zero. Che sorpresa, vero? Mi immagino la tua faccia: pensavi di custodire la verità in tasca, e di poter leggere i bisogni del tuo pubblico. Eri convinto di avere il dono della chiaroveggenza.

blog opinione

Esatto, vale zero. D’accordo? – Fonte

Non c’è errore peggiore del centralismo patologico che colpisce chi detiene un minimo di potere decisionale. Questo vale nei team di lavoro, ma anche nella routine di un freelance.

Sì, vale anche per te che scrivi sul tuo blog personale.

La pagina di un sito o di un e-commerce non deve piacere all’amministratore delegato, non deve soddisfare le manie artistiche del designer, non deve coccolare i gusti (assurdi) del cliente.

Una pagina web deve funzionare e vendere. Deve raggiungere l’obiettivo. E deve conquistare l’attenzione necessaria per convertire. Poi viene il gusto personale, la creatività, il tocco individuale.

Continue Reading