Come pubblicare un post su WordPress: guida pratica

Vuoi scrivere un post sul blog? Perfetto, mi sembra un'esigenza sacrosanta. Prima, però, devi capire come funziona WordPress. Ecco qualche passaggio importante per avere un'idea chiara.

Questa è una delle domande tipiche di chi inizia a lavorare in questo settore: come creare un articolo su WordPress? Ovvero come fare in modo che si possa lavorare con lo strumento più importante per attivare il processo di inbound marketing.

Come creare un articolo su WordPress
Vuoi pubblicare i tuoi post?

Perché il blog è questo, un tool per raggiungere le persone giuste e trovare clienti online. Certo, puoi sempre creare un diario personale per alimentare la tua passione. Però il bello di un blog è proprio questo: può unire dovere e piacere.

Ma ci sono dei doveri. Ad esempio devi creare un calendario editoriale e coinvolgere i tuoi follower, i lettori del tuo blog. Allora, come pubblicare un post su WordPress?

Vai su dashboard WordPress e Articoli

Il primo passo per creare un articolo sul tuo blog è questo: devi andare nella dashboard, il pannello di controllo principale, e cliccare sulla voce articoli che si trova nella barra laterale a sinistra. A questo punto si apre un menu secondario con 4 voci.

Tutti gli articoli, l’elenco delle pubblicazioni già online, aggiungi un articolo, tag e categorie. Quest’ultime sono le sezioni per gestire le tassonomie. A te interessa la seconda. Clicca e sei nel tuo editor.

Vale a dire una sorta di programma dedicato alla video scrittura: se è la prima volta che lo vedi non temere, se sai usare Word o Google Docs sei al sicuro.

aggiungi articolo
Qui puoi aggiungere i tuoi post.

In realtà hai anche un’altra possibilità per creare e pubblicare un post su WordPress: dalla dashboard principale c’è una scorciatoia per scrivere titolo e testo.

Si tratta di un editor di fortuna che non uso mai, ma dovrebbe agevolare chi prende appunti e salva bozze al volo per poi ritornare con un editing attento.

Scrivere un articolo su WordPress

A questo punto inizia il tuo lavoro di scrittura online: devi lavorare con la tastiera per aggiungere all’editor tutto ciò che ti serve per comunicare con l’utente. Di regola i campi da curare per pubblicare un articolo su WordPress sono pochi:

Poi, ovviamente, c’è la parte centrale che riguarda la scrittura dell’articolo. Qui puoi aggiungere testo e visual: ricorda sempre di ottimizzare le immagini per il web prima di caricarle e di tagliare le foto per fare l’upload con le dimensioni esatte.

Inoltre ricorda di lavorare in modo che tutto sia comprensibile: migliora la leggibilità del testo e ragiona in termini di economia. Non è necessario scrivere tanto per dimostrare qualcosa a qualcuno, punta a essere preciso, rapido ed essenziale.

Ora è giusto pubblicare il post sul blog

Arriva il momento più importante: dopo aver riletto l’articolo e sistemato tutti i passaggi per regalare al lettore un contenuto di qualità devi andare online. Ma come creare un articolo su WordPress? A destra hai la sezione con il comando Pubblica.

pubblica articoli wordpress
Ecco l’editor per pubblicare gli articoli.

Qui decidi come e quando mettere online il tuo post. Puoi anche programmarlo così sarà raggiungibile solo a una determinata ora. Prima, però, ricorda di scegliere tag e categorie per archiviare l’articolo senza sovrapposizioni ed errori.

In alternativa lasci il post in bozze e lo pubblichi in un secondo momento. Le lo metti nel cestino, però, non è ancora perso: solo quando svuoti la cartella è andato definitivamente. Io, di solito, cerco di lasciare queste sezioni libere.

Per approfondire: come creare un blog vincente

Come creare un articolo su WordPress

Per avere un contenuto sul tuo blog questa è la procedura. Non è difficile, questo è chiaro. Intorno, però, ruotano le diverse tecniche di SEO copywriting e di scrittura creativa che ti possono aiutare a pubblicare qualcosa di interessante e valido.

Tutto ruota intorno al calendario editoriale, alla capacità di gestire al meglio una serie i articoli per raggiungere l’obiettivo. Hai già iniziato a lavorare in questo modo?

2 COMMENTI

  1. Carissimo Riccardo, non so il motivo neppure da quando abbia iniziato a ricevere questi utili e sapienti post a proposito di come pubblicare articoli su blog e word press. Confesso di scrivere nel web da una vita con piacere e in libertà ma da quando leggo questa tua letteratura webbatica e blogistica mi viene meno la voglia di scrivere.Ho una certa… e troppo sale tutto insieme mi rende ipertesa…Cosa mi consigli di fare? A rileggerti.

RISPONDI AL COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here