Come impostare la firma HTML per email (gratis)

Vuoi creare una firma HTML efficace online per Gmail, Outlook e altri client? Ecco tutto quello che ti serve per lavorare nel miglior modo possibile con la posta elettronica. Organizza subito la tua email.

21

La posta elettronica è ancora uno degli strumenti più utilizzati per la comunicazione interpersonale. Senza dimenticare che la newsletter è centrale per la tua attività. Per questo è importante capire come creare una firma HTML email efficace.

firma HTML per email
Hai bisogno di una firma html per email.

Dovresti investire cinque minuti del tuo tempo per creare una buona firma HTML per l’email con un template o con un programma. Sono delle operazioni molto semplici che ti permettono di guadagnare punti agli occhi di chi ti legge.

Cosa mettere nella tua firma email HTML

Stai scrivendo una firma HTML per email e non il tuo curriculum vitae. Per questo è meglio evitare un numero eccessivo di informazioni riguardo alla tua esistenza. Basteranno nome e cognome, specializzazione, compagnia per cui lavori, numero di telefono dell’ufficio e i link di approfondimento.

In casi straordinari puoi valutare la possibilità di inserire informazioni relative ad eventi speciali e/o iniziative che vuoi promuovere ma cerca di non approfittarne. Da evitare (secondo me) eccessi di formattazione, caratteri particolari e soprannomi. Vuoi un buon esempio di firma email semplice ed efficace? Ecco un caso concreto.

La semplicità è vincente quando ti chiedono come creare una firma HTML per email. Ma anche per trasformare Gmail nel tuo migliore alleato in ufficio.

Da leggere: come scrivere una newsletter di successo

Inserire link nella firma (anche Outlook)

A tal proposito riprendo il paragrafo precedente e porto avanti la mia idea di una generale austerità dei collegamenti ipertestuali. Sì, è facile farsi prendere la mano quando puoi inserire link: “Ok, il sito l’ho messo ma ora ci metto anche il blog”.

Fai un buon esame delle tue risorse e valuta la possibilità di inserire massimo 2-3 link. Io, ad esempio, mi sono limitato al blog, alla landing page con il mio servizio di webwriting. Ma come inserire i link nella tua firma email? Molte semplice: usa l’editor.

Ecco l’esempio di Gmail. Come vedi c’è l’icona della catena che serve a mettere i link. Seleziona il testo che vuoi usare come anchor text e clicca su quel simbolo.

Ora aggiungi l’URL: basta un attimo per inserire il collegamento. Molti chiedono di Outlook: è difficile? No, vai in Modifica firma, Inserisci, collegamento ipertestuale.

Immagine e logo: uso e dimensioni

Utile aggiungere immagini alla fine dei tuoi messaggi di posta elettronica, magari un logo aziendale per dare valore alla tua email. Bello, ma attenzione.

Spesso le immagini vengono bloccate dal client di posta elettronica come Outlook e Thunderbird, ognuno con un settaggio. Non penso che i lettori si prendano lo scomodo di sbloccare le immagini solo per visualizzare un’icona Twitter o LinkedIn.

Se non ne puoi fare a meno cerca di ottimizzarle seguendo i pilastri dell’usabilità online (attributo alt, dimensioni, tag title, visual leggero). Le dimensioni immagine della firma email rimane minima, il messaggio deve essere leggero.

Come avere più firme email HTML gratis

L’arte dell’email signature (non solo in HTML) ha i suoi trucchi: puoi inserire firma differenti, e creare più di un modello da utilizzare in diverse occasioni.

Basta aver settato il tuo account di posta per inviare le email con profili diversi: in questo modo puoi scegliere con quale profilo mandare il messaggio di posta.

E scegliere una firma diversa. Così puoi inserire una call to action e spingere le persone a fare delle azioni specifiche. Crea una firma email per ogni occasione: i principali client di posta (anche Gmail) ti consentono di generare una sigla diversa.

Esempio firma email: come deve essere?

Per me la firma email deve avere tre componenti essenziali: identità, con nome e slogan, contatti e aspetto promozionale. In quest’ultima sezione puoi aggiungere dei link che portano ai tuoi servizi o a prodotti da vendere su internet.

Sì, con la firma HTML puoi anche guadagnare online. Ma soprattutto comunichi con chiarezza chi sei. Usa il grassetto con attenzione, lascia gli spazi giusti. Devi informare, non congestionare lo sguardo con informazioni inutili e senza significato.

Software per creare firma email HTML

La maggior parte dei tool per creare firma HTML sono stati messi fuori gioco dalla possibilità offerta da servizi e client di posta. Con Gmail puoi creare una firma grazie a un editor HTML, lo stesso vale per client come Outlook e per Thunderbird.

Quindi non hai motivo per usare applicazioni. O almeno non ne hai bisogno se cerchi una semplice firma HTML per la tua email. Se vuoi qualcosa di più performante, invece, puoi valutare al possibilità di sfruttare una di queste soluzioni.

Usa Black Canvans Email Signature

Un plugin Firefox molto utile per creare una firma HTML per Gmail è Black Canvans. Tra le sue qualità ricordo la possibilità di usare immagini e link, gestire più firme per diversi indirizzi email e di vedere l’anteprima in un’altra finestra.

Usa le firme email template di Wisestamp

Ci sono molti template per organizzare una firma HTML per email. A meno che tu non abbia intenzione di dedicarti alle newsletter, lo strumento ideale è WiseStamp.

Grazie a questo plugin puoi inserire in Gmail, Yahoo Mail, AOL e Hotmail i link e profili social che preferisci. In questo modo è facile avere firme email creative.

Un dettaglio: il collegamento con il feed del tuo blog (o quello di qualsiasi altra risorsa) per aggiornare i link con i tuoi ultimi articoli pubblicati su internet.

Unico problema di questa funzione: non appare se non ti trovi sul tuo computer con plugin installato e firma personale attivata. Per approfondire puoi leggere:

Creare firma html online: la tua opinione

E tu hai già creato la firma HTML per la tua email? Quanti link hai inserito? Lascia la tua opinione nei commenti, lascia i tuoi consigli e affrontiamo insieme questo argomento molto importante per la tua attività di blogging (ma non solo).

21 COMMENTI

  1. Grazie Riccardo era da tanto che cercavo il modo di personalizzare la mia mail .
    Come sempre i tuoi consigli sono super 😉

  2. la firma è sparita ;(
    mi puoi dire come faccio ad inglobarla su gmail, così da non perdermela per strada??
    Grazie
    giobi

  3. Ciao Riccardo,
    cercavo un tool per creare una firma html e ho trovato il tuo articolo.
    Purtroppo il link a blackcanvas non sembra più disponibile.
    Ho invece trovato un altro sito dove si può creare una firma molto carina con logo e anche icone e link ai social.
    Magari lo conosci già, comunque si chiama htmlsig.com. E’ simile a wisestamp ma è completamente gratuito e senza branding wisestamp.

    • Ciao Paolo,

      Ti ringrazio, modificherò il post. Ma con Gmail io uso l’editore di base per creare la firma HTML. Tu non usi Gmail?

  4. Ciao ho letto il tuo articolo e mi piace molto. Volevo solo chiederti come mettere il mio blog su google, mi esprimo meglio, come faccio a metterlo come ricerca su google? perchè se io lo cerco da google non lo trovo… Mi puoi dire come si fa? ti lascio il link metti che serva
    consigliperlavita.wordpress.com

  5. Ciao, non so se sto facendo una domanda banale o meno, cmq volevo chiederti come fare inserire una firma personalizzata in mail tipo tin.it,libero.it,tiscali.it.
    In tin non so come usare uno specifico carattere (da guida mi dice di inserire testo o html, solo non so come inserirlo ‘sto html): esiste una soluzione? se si mi aiuti passo-passo? Grazie

    • Guarda, basta seguire un minimo di tag HTML. Li puoi trovare qui https://www.html.it/pag/42989/tag-html-fondamentali-per-i-contenuti/

  6. Ciao,
    ottimo tip!
    Però volevo chiedere se sia possibile inserire la firma creata con wisestamp nel proprio client di posta. Io uso Thunderbird. Al momento appare solo se mando mails da web.
    grazie!

    • Ciao, ho trovato questo articolo dedicato a Thunderbird http://wisestamp.com/blog/thunderbird-3-signature-addon-get-wisestamp-1-3-1/

  7. Ciao, bell’articolo. In passato ho trovato WiseStamp e ho iniziato a utilizzarlo con successo. Peccato che, con l’avvento dell’ultima versione di Mozilla, non mi compaia più il bottone per inserire la firma né su Outlook né su Gmail. A qualcuno è capitato lo stesso problema ed è riuscito a risolverlo? Grazie in anticipo per le risposte.

  8. ciao, prima di tutto complimenti per il tuo articolo. desideravo chiederti: come e se è possibile inserire il numero di telefono cliccabile?
    nelle impostazioni della firma di gmail fa scegliere solo:

    – indirizzo web
    – indirizzo mail

    grazie in anticipo

RISPONDI AL COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here