Come usare Google Immagini

Quali sono i trucchi e i consigli per sfruttare Google Image, la ricerca foto del motore di ricerca più famoso del web? Ecco i consigli per trovare sempre l'immagine giusta.

0

Google Immagini nasce nel 2001 per soddisfare quell’ampia fascia di utenti che cerca immagini specifiche con internet. Piano piano gli archivi di Google Images sono cresciuti fino a raggiungere i 10 miliardi di immagini compresi nei suoi indici.

google immagini
Come usare Google Immagini.

Gli strumenti si sono evoluti con il tempo (ricerca per dimensione, per colore, licenza…) ma quando si tratta di web tutto si muove in fretta. Forse troppo.

Per questo oggi ho deciso di riunire in un unico articolo tutti i trucchi per usare al meglio Google Immagini. Sei curioso? Inizia a leggere il post che ho scritto.

Cos’è Google Immagini (o Image)

Si tratta di una sezione, un’area del motore di ricerca più famoso del web dedicata alla ricerca delle immagini. In particolare parliamo di tutti i contenuti visual che non siano video. Qui, infatti, puoi trovare grafiche, foto, immagini animate (GIF) e altri tipi di file.

Google Immagini ha tutte le carte in regola per diventare il tuo collaboratore per trovare immagini online, fare ricerche relative a prodotti da acquistare e per temi precisi.

Ad esempio se cerchi immagini natalizie, relative alla Pasqua o per augurare buongiorno, buonanotte e altri eventi particolari. Senza dimenticare che Google Image ti permette di trovare foto gratis e immagini creative commons.

Da leggere: usa Optimizilla per comprimere foto

Come funziona Google Immagini

Il funzionamento è abbastanza semplice e si divide in due alternative. Da un lato puoi usare direttamente la home page del servizio e digitare la parola chiave che corrisponde all’immagine. Dall’altro puoi usare il motore di ricerca base e poi cliccare sulla voce immagini. In questo modo puoi ottenere una sequenza di immagini.

google image
La sezione immagini di Google.

I risultati della query vengono restituiti attraverso il layout a maiolica che permette di visualizzare con maggior chiarezza le foto. Immagini che appaiono più nitide e precise nella forma grazie a thumbnail ideali per schermi ad alta risoluzione.

La maggior parte delle immagini sono riportate in un unico scrolling che si alimenta verso il basso. Ora è possibile caricare 1.000 immagini contemporaneamente.

Ovviamente, il tutto è stato ottimizzato per l’utilizzo su smartphone e desktop. A proposito, come funziona la ricerca per immagini Google dal cellulare? In realtà non cambia molto: puoi andare nella home page e digitare la tua query.

Come usare la ricerca avanzata

Sai qual è la vera rivoluzione di Google Immagini? La sezione dedicata alla ricerca avanzata per le foto. Se vai nelle Impostazioni si apre un menu a tendina.

Come usare la ricerca

Qui c’è il link che porta alla ricerca avanzata di Google Image che si trova all’indirizzo google.it/advanced_image_search. Qual è il valore aggiunto? Puoi fare:

  • Ricerca di una parola chiave.
  • Escludere una keyword.
  • Scegliere solo determinati colori.
  • Trovare dimensioni specifiche.

Questa è solo una selezione degli operatori di ricerca. Ovvero delle combinazioni di tasti e simboli per togliere o aggiungere parole, evitare termini e altro ancora. In questo modo è più facile trovare immagine originale e adatta alle tue esigenze.

Strumenti di ricerca per immagini

Il cuore di Google Immagini: gli strumenti per ottimizzare quello che esce nella serp. Tu inserisci la query e il motore di ricerca, in base all’ottimizzazione SEO immagini, restituisce dei risultati. Con gli strumenti, però, puoi definire:

  • Dimensioni
    • Grandi
    • Medie
    • Icone
    • Maggiori di
    • Dimensioni esatte
    • Qualsiasi dimensione
  • Colore
    • Qualsiasi colore
    • A colori
    • Bianco e nero
    • Trasparente
    • Tavolozza per scegliere il colore
  • Tipo
    • Qualsiasi tipo
    • Volti
    • Foto
    • Clipart
    • Disegni
    • Animate
  • Ora
    • Qualsiasi data
    • Ultime 24 ore
    • Ultima settimana
    • Intervallo date
  • Diritti di utilizzo
  • Mostra le dimensioni

Visto quante opzioni? Ti assicuro che con questi dettagli puoi fare veramente tanto. Un dettaglio importante, quello dei diritti di utilizzo. Per approfondire ti lascio una serie di domande e risposte. Ecco come usare al meglio Google Image.

Cercare immagini ad alta risoluzione su Google

Vai nella sezione strumenti e cerca foto di grandi dimensioni. Se preferisci avere la qualità migliore invece di selezionare una dimensione clicca su maggiore di e scegli 2 Mp 4 Mp. Saranno le soluzioni migliori.

dimensione immagine google
Dimensioni immagini di Google.

Trovare immagini gratis non soggette a copyright

Per ottenere questo risultato puoi usare una funzione: vai su diritti di utilizzo e scegli la licenza Creative Commons migliore per le tue esigenze. Qui puoi trovare immagini gratis e foto free da usare come vuoi. Anche per uso commerciale.

Come cercare immagini verticali Google Image

Molte semplice, basta andare nella sezione delle dimensioni e puntare sulle dimensioni personalizzate. Qui puoi decidere come deve essere la foto, la GIF o la clip art. In questo modo puoi scegliere anche il formato verticale.

google image dimensioni
Cerca per immagini su Google.

Come trovare immagine originale

Appena passi il mouse sull’immagine e clicchi sul contenuto l’anteprima offre un ingrandimento che riporta nome del file, estensione, link di riferimento e dimensioni. Inoltre hai a disposizione una serie di comandi che ti consentono di:

  • Visitare il sito che ospita l’immagine.
  • Visualizzare la foto ingrandita al meglio.
  • Condividere il visual con i follower.
  • Raggiungere l’archivio immagini salvate.

Sì, all’indirizzo www.google.it/save hai una cartella di preferiti dove puoi salvare le immagini. Questa è l’area delle raccolte. Ricorda che in questa schermata hai una serie di immagini correlate, più o meno simili, che puoi esplorare sempre nella stessa cornice. C’è anche un testo che circonda la foto per contestualizzare.

Usa le correlate di Google Images

Per cercare al meglio le tue immagini su Google Immagini puoi usare le correlate. Ovvero i suggerimenti che Mountain View lascia nel campo di ricerca con il menu a tendina, come nella classica ricerca, e con i pulsanti che fa apparire sotto la barra.

correlate immagini google
Le correlate di Google Image.

La striscia di correlate continua. Basta cliccare la freccia che si trova all’estremo destro per scoprire nuove voci che sono meno attinenti alla query. Dal mio punto di vista, una buona ricerca correlata è il punto di partenza per una keyword research.

Ricerca inversa per immagini

Ci sono dei dettagli che fanno la differenza quando parli di Mountain View. Con la ricerca inversa delle immagini su Google puoi, ad esempio, cercare le foto simili a quelle che hai sul desktop. Basta andare nella home di Google Image.

Come funziona reverse image di Google.

Poi devi trascinare la foto nel campo di ricerca. In alternativa carichi la foto cliccando sull’icona della macchina fotografica o inserisci l’URL. Ora goditi il risultato: la ricerca per immagini di Google è comoda per scoprire chi ruba i contenuti.

Per approfondire: come trovare icone con Iconfinder

Immagini di Google: opinione

Con Google Immagini puoi trovare la soluzione necessaria per le tue necessità. Puoi scoprire foto gratis, e puoi individuare le risorse che ti servono per completare il tuo lavoro. Attenzione, senza Google Images sarebbe un altro mondo. Sei d’accordo?

Ultimo aggiornamento: 2 giugno 2019.

RISPONDI AL COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here