Cos’è un’infografica: definizione

Sai cos'è un'infografica? E a cosa serve? Quali sono i passaggi essenziali di questo lavoro? Ecco una serie di dettagli da affrontare per ottenere buoni risultati su questo argomento così importante.

0

Con il termine infografica si intendono quelle creazioni visual che consentono al lettore di riassumere in pochi sguardi una gran quantità di dati e informazioni. Attraverso questi lavori è possibile raccontare i dati e renderli più facili da digerire.

infografica
Infographic: sai di cosa si tratta?

Una buona infografica può aiutarti a rendere piacevole il tuo contenuto, aiuta il lettore a focalizzare l’attenzione su aspetti decisivi del tuo lavoro e delle ricerche effettuate. Ma non solo: i vantaggi del lavoro di content marketing in questi casi sono tanti.

Cos’è un’infografica: definizione e significato

Questo termine intende un lavoro basato, di solito, su un supporto particolarmente lungo che consente a chi si occupa di design di inserire (o meglio, raccontare) i dati necessari per descrivere un evento o un argomento.

Scegliere un argomento da affrontare in un’infografica è molto importante perché ti offre la possibilità di risolvere uno dei grandi problemi dell’universo legato alla pubblicazione dei contenuti online.

Vale a dire la capacità di comunicare su internet in modo efficace. Mai usare le infografiche solo per riempire lo spazio e spezzare il testo per migliorare l’aspetto estetico. L’infografica è un impegno per chi legge e chi scrive.

Da leggere: come ritagliare le foto online

Come creare un’infographic efficace online

Ci sono diverse utility per generare uno di questi visual su internet. Uno dei migliori è Canva, ma ho deciso di dedicare un paragrafo a parte. Nella lista puoi inserire i migliori siti per creare infografiche. Li ho inseriti qui per te, usali al meglio:

  • Visual.ly
  • Infogr.am
  • Piktochart
  • Easel.ly
  • Vizualize.me

Qualche regola utile per lavorare nel modo giusto? In primo luogo devi fare un’attenta ricerca per selezionare le fonti e trovare i dati giusti. Inoltre è giusto selezionare ciò che serve veramente al pubblico e poi devi ottimizzare l’immagine.

Ciò significa che devi comprimere l’immagine online. Ricorda, inoltre che devi lavorare su una buona ottimizzazione SEO e inserire un tag alternative.

Si può fare un’infografica free con Canva?

Domanda tipiche: è possibile creare un’infografica gratis con Canva, lo strumento perfetto per creare immagini copertine Facebook, thumbnail per YouTube e altri contenuti? Certo, hai diversi modelli a disposizione per operare in questa direzione.

L’idea è quella di lavorare in modo personalizzato, magari con Photoshop, per creare un’infografica unica. Non comune, diversa dal lavoro degli altri. Però non sempre è possibile, per questo puoi usare gli strumenti e i tool di Canva.

Da leggere: come velocizzare un blog WordPress

Pronto per lavorare con questi contenuti?

Chiaro, puoi ottimizzare questo processo per creare contenuti multimediali capaci di raggiungere lo scopo. A proposito, sai che le infografiche sono perfette per la tua strategia di link popularity? Tu per quale motivo usi questo strumento?

RISPONDI AL COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here