Come aggiornare lo status della tua Facebook Fan Page

Quali sono i passaggi per aggiornare lo status di una pagina Facebook? Basta copiare e incollare il link sulla Fan Page? Ecco cosa sapere per avere il miglior risultato possibile da tutto ciò.

Scoprire come aggiornare lo status di una pagina Facebook è fondamentale ma anche semplice: basta andare sulla tua Fan Page e cliccare nell’area crea un post.

Come aggiornare lo status della tua Facebook Fan Page
Cosa pubblicare su Facebook?

In alternativa, se vuoi programmare il contenuto, c’è il Creator Studio. Gli strumenti di pubblicazione sono potenti, ti consentono di pianificare post, caricare video, gestire le dirette e le storie. Avere una Facebook Fan Page è diventato un must.

Ma veramente possiamo citare la semplicità (magari di ovvietà) quando parliamo di aggiornamento status di una Facebook Fan Page? Non credo, ecco la mia esperienza personale per rinfrescare la tua Fan Page con nuovi post e status update.

No a status update automatizzati

Per pubblicare gli articoli di My Social Web sulla mia Facebook Fan Page copio l’URL e la metto nell’area dedicata agli aggiornamenti.

E ti posso assicurare che è una delle soluzioni migliori, ma la regola è quella di non aggiornare gli status con procedure automatiche.

Il motivo è molto semplice: pubblicando i tuoi contenuti attraverso il comando link puoi modificare l’anteprima e la description (basta cliccare sul testo). Senza contare che puoi anche decidere a che ora pubblicare gli aggiornamenti, senza sottostare all’immediatezza dell’aggiornamento feed!

Da leggere: gestione delle pagine Facebook

Parla alle persone e usa la @

Come aggiornare lo status di FB? non limitarti a condividere link su link. Prova anche a parlare con le persone che ti seguono e sfrutta i vantaggi del tag @ per chiamare in causa le persone, fare domande, chiedere pareri e suggerire soluzioni.

Questo ovviamente vale anche nelle discussioni che nascono nei commenti, e ricordati che in questo caso le osservazioni negative non vanno evitate.

Crea un calendario editoriale

L’avevo già anticipato nel punto precedente e lo sottolineo in quest’ultimo passaggio: la Facebook Fan Page può essere un canale alternativo alla semplice routine del feed rss. Va bene spingere i tuoi contenuti, ma puoi pensare di condividere anche:

  • Link dei blog che segui.
  • Riflessioni personali.
  • Grafiche, foto e video.

Soprattutto puoi trasformare questa pagina in un filo diretto con i tuoi seguaci per avere un’opinione o un parere, e chi ti segue non si sentirà solo un bersaglio da bombardare a colpi di link. Crea un calendario editoriale su Facebook, ora.

Usa i contenuti visual su FB

Non improvvisare, punta sui contenuti visuali. Le immagini sono il modo più semplice ed efficace per conquistare l’attenzione del pubblico. Lo stesso vale per i video.

Sulla pagina Facebook devi puntare su queste combinazioni virtuose, il content marketing deve assicurarsi che le informazioni vengano fissate nella mente del pubblico. E questo avviene con il visual che comprende infografiche, GIF e dirette.

Crea degli appuntamenti fissi

In una Facebook Fan Page non è necessario creare un palinsesto articolato, ma sicuramente puoi dare un minimo di organizzazione ai tuoi update. In modo da aiutare le persone a decidere cosa e quando seguire. Qualche esempio?

  • Video tutorial.
  • Raccolta di post.
  • Ultime news.
  • Grafici.
  • Analisi dati.

Questa varietà consente di fare la differenza quando decidi di creare un piano editoriale adeguato per soddisfare il target e creare un buon engagement.

Comunica con i simboli

Se esageri con questi giochetti rischi di trasformare la tua pagina in una ragazzata, ma la comunicazione non è fatta solo da parole. E questo è vero nella vita reale come sullo schermo del computer, e lo conferma anche Oxford English Dictionary.

Quindi non aver paura di usare (con intelligenza) nei tuoi status qualche smile o simbolo speciale per esprimere i tuoi sentimenti e le tue idee. Come aggiornare lo status di una pagina Facebook? Anche con emoji, sicuramente.

Accendi il cervello prima di scrivere

Non è mai fiato sprecato quello che viene usato per fare un invito intelligente. Su Twitter abbiamo già visto qualche risultato infelici, e anche su Facebook sono guai se non fai molta attenzione a quello che scrivi. Una rapida lettura del tuo status può essere utile per scongiurare gli update drammatici, ma anche gli errori banali.

RISPONDI AL COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here