Qual è la differenza tra SEO e SEM?

Un post semplice e immediato per dare risposta a un passaggio chiave: qual è la differenza tra questi elementi così importanti per chi si occupa di web marketing? Ecco una serie di indicazioni.

0

C’è un dubbio che assale chi inizia a lavorare in questo mondo: qual è la differenza tra SEO e SEM? Tutti iniziano a parlare, spiegare e pubblicare articoli sui blog usando questi acronimi. E c’è ancora tanta confusione? Ti capisco, all’inizio è così.

Qual è la differenza tra SEO e SEM?

Non ti preoccupare, c’è sempre tempo. Ti rispondo subito: la SEO, vale a dire la search engine optimization, è parte integrante della SEM. Che risponde al concetto di search engine marketing. Non sono due mondi divisi, anzi. Vuoi approfondire?

Qual è la differenza tra SEO e SEM?

Molto semplice, l’ho già accennato: con la SEO (search engine optimization) si intendono tutte le tecniche che riguardano la buona ottimizzazione di un sito web per posizionarsi sui motori di ricerca, Google in primis.

Qui rientrano anche le tecniche di link popularity e di ottimizzazione on-page. Quindi c’è anche il lavoro di analisi delle keyword con organizzazione delle parole chiave nel sito. Ed ecco la differenza tra SEO e SEM: quest’ultima materia comprende la SEO.

L’universo del search engine marketing abbraccia tutto ciò che ti consente di avere visibilità sui motori di ricerca. Quindi anche l’advertising come AdWords e l’ottimizzazione di tutti i fattori non direttamente collegati al posizionamento SEO.

Da leggere: come mettere le keyword sul sito

Perché la SEO è così importante

Il lavoro sull’ottimizzazione delle pagine web è decisivo per il tuo progetto di inbound marketing. Da un lato operi sulla struttura del sito web per migliorare il lavoro del crawler, dall’altro crei dei contenuti per soddisfare gli intenti di ricerca. Migliorando:

  • Tag title.
  • Meta description.
  • Tag H1.
  • Link interni.
  • Seo copywriting.
  • H2, H3, H4, H5, H6.
  • SEO per immagini.
  • Velocità del sito.

Tutto questo si fonde con il lavoro off-page. Hai bisogno di una buona strategia di link building per ottenere collegamenti in ingresso virtuosi. Ottenere menzioni di qualità non è semplice, ma è indispensabile per il posizionamento su Google.

differenza seo sem
Ecco le differenza nella serp.

Nel mondo della SEO rientra sempre di più il concetto di usabilità: la soddisfazione dell’utente fa parte del buon posizionamento sui motori di ricerca. Oggi è impossibile fare ragionamenti separati, soprattutto per la velocità del sito.

Però concentrati anche sulla SEM

Mentre la SEO si occupa solo del posizionamento organico, l’approccio SEM considera tutto ciò che permette a un sito web di sfruttare i motori di ricerca. Quindi prende in considerazione anche l’advertising, la pubblicità. Ecco una definizione:

Il search engine marketing (SEM), conosciuto anche come search marketing, è il ramo del web marketing che si applica ai motori di ricerca, ovvero comprende tutte le attività atte a generare traffico qualificato verso un determinato sito web.Wikipedia

Dove conviene investire? Nei risultati organici o in quelli a pagamento? Una strategia di web marketing deve comprendere una visione ampia e decisiva, capace di affrontare i competitor su tutti i campi. Anche quelli che chiamano in causa l’ADV.

Da leggere: come migliorare il CTR nella serp

SEO, SEM e SEA: unisci le forze

Ecco la differenza tra SEO e SEM. Poi c’è questo punto che chiama in causa la SEA, search engine advertising. Ovvero solo l’aspetto pubblicitario dei motori di ricerca. Quello che è chiaro è che dobbiamo esserci nella serp, sei d’accordo?

RISPONDI AL COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here