Sei un web writer. Quindi sei abituato a lavorare pensando al pubblico di riferimento che leggerà il tuo testo e prenderà decisioni. Ecco, sto parlando delle reader personas. Ma tu sai cosa sono? Conosci il valore di questi passaggi?

personas

Perché non metti da parte il pubblico generalista e ragioni in termini di personas? Forse è quello che ci vuole per iniziare a scrivere per guadagnare con un blog.

Cosa sono le personas: definizione

Le personas sono personaggi archetipici creati per rappresentare i diversi utenti che utilizzeranno un sito, sceglieranno un brand, acquisteranno un prodotto. E leggeranno un testo, mi sembra ovvio.

In realtà esistono diversi tipi di modelli, ci sono quelli dedicato all’acquisto che prendono il nome di buyer personas. Poi ci sono le user e le reader personas definite da chi ipotizza l’uso di una piattaforma o la lettura di un testo. In un progetto di ampio respiro tutto questo si incrocia e si mescola.

Se ti devi occupare solo della scrittura del blog, e dei suoi argomenti, puoi focalizzarti sui lettori. Senza dimenticare che forse non combaciano con chi deve comprare.

Sai che le personas sono caratterizzate da vere e proprie foto per i profili individuati? L’idea è questa: rappresentare un contatto reale, non una semplice rappresentazione scritta. Devo avere il contatto davanti a me.

Come e perché creare le personas?

Con le personas puoi dare un volto e un nome al pubblico, rafforzare il rapporto di empatia con chi acquisterà/scaricherà un prodotto/servizio. Per sviluppare le personas devi avere le informazioni giuste. Detto fatto: ecco le domande.

Dati personali

Quali sono i dati demografici? Dove vivono i clienti? Qual è il grado di istruzione? Qual è il reddito? Quante persone sono in famiglia e quali sono le esigenze?

Qual è lo stile di vita?

Questa domanda riguarda il reddito: i clienti devono comprare per mantenere uno status sociale elevato o preferiscono spendere il denaro con attenzione?

Quali sono gli interessi?

Che cosa piace fare nel tempo libero? Sono religiosi? Hanno hobby e spendono per questo passatempo? In che modo? Praticano uno sport o lo seguono dalla poltrona?

Chi influenza le scelte di prodotti?

Sono gli acquirenti primari in famiglia? Coniuge, partner, figli, genitori, amici e altre persone influenzano gli acquisti? E i social media? La pubblicità?

Quali sono gli obiettivi personali?

Riprendiamo la gerarchia dei bisogni di Maslow (immagine in alto). Ci sono 5 livelli, ovvero autorealizzazione, stima, sociale, sicurezza e bisogni fisiologici.

personas

Dove si posiziona il tuo prodotto? Ragiona su questo elemento e cerca di dare risposte chiare per la creazione delle personas ideali per il tuo piano editoriale.

Frustrazione e personalità

Quali sono le reazioni emotive? Individua la personalità del tuo cliente, cerca di capire le reazioni emotive a eventi positivi e negativi. Ma soprattutto cosa gli porta frustrazione e soddisfazione nel corso della sua customer journey.

Cosa hanno comprato?

Quali sono i comportamenti? Come spendono i soldi i clienti? Che cosa hanno comprato e in quale punto del ciclo di offerta (dal prezzo pieno al prezzo ridotto)?

Obiettivo sulla tua azienda

Cosa vogliono dalla tua azienda? Cosa puoi fare per soddisfare le esigenze delle persone. Cercano prodotti di base al costo più basso? Vogliono assistenza per l’utilizzo di questo prodotto? Vogliono partecipare attivamente alla vita dell’azienda?

Dove cercano le informazioni

Cercano informazioni online? Usano i motori di ricerca? Usano i social media per ottimizzare lo shopping? Che tipo di informazioni vogliono? Sono alla ricerca di particolari prodotti? Vogliono le recensioni dei clienti? Preferiscono supporto tecnico?

Altre informazioni utili

Alle informazioni che riesci a dedurre da queste domande? Puoi aggiungere i dati già ricavati da altre ricerche e le esperienze della vita reale. Inoltre, puoi valutare in che modo utilizzano i social media e fanno ricerche su Google.

L’analisi keyword, infatti è un punto centrale. Hai terminato il lavoro? Le personas somigliano all’utente medio che leggerà i tuoi testi? Condividi il risultato con i tuoi colleghi o con altri professionisti del settore per avere un parere obiettivo.

Come creare le personas: il template

Per creare una personas non basta seguire le indicazioni che trovi in questa infografica: hai bisogno di template e strumenti per ottimizzare i tuoi sforzi. Così ho raccolto in questo template gratis per creare le personas dei passaggi essenziali che ti aiuteranno a schematizzare le attività. Clicca e scarica gratis!

CREA SUBITO LE TUE READER PERSONAS CON IL TEMPLATE GRATIS IN FORMATO PDF

Sfrutta sempre le personas nei testi

Ora hai delle personas. Quante ne devi creare ? Non esiste il numero giusto, devono descrivere lo scenario che si presenta di fronte a de dopo un’attenta analisi legata al piano editoriale. Le personas servono a questo: a tradurre in parole semplici concetti complessi. In primo luogo l’obiettivo da raggiungere in fase di scrittura.

personas

Le personas riuniscono in cluster con delle un filo conduttore la massa informe del pubblico. Sfrutta il risultato del tuo lavoro al massimo per scrivere testi realmente efficaci. Hai ancora qualche dubbio? C’è anche questa infografica di Linchpinseo.

Da leggere: come sfruttare effetto primacy nel copy

La tua opinione su questo strumento

Queste sono le indicazioni utili per creare le personas legate al tuo blog. Ora devi creare un piano editoriale per il tuo blog e iniziare a raccogliere i frutti. Sei d’accordo? Lascia qui le tue domande e le riflessioni su questo tema.

2 COMMENTI

    • A distanza di tre anni ti ringrazio per il tuo commento, caro Cosimo. Solo oggi rivedo questo post e mi sento in dovere di dare segno della mia gratitudine. Spero che questo articolo sul come creare le personas ti sia ancora d’aiuto.

RISPONDI AL COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here