Imparare a scrivere come un professionista: 3 passi decisivi

Se vuoi imparare a scrivere come un vero digital copywriter devi mettere da parte le gabbie mentali per abbracciare un'apertura. Ecco cosa fare per esserci sul serio quando scrivi.

Seduto al tavolino di un bar affacciato sul Golfo di Napoli, ho fatto una chiacchierata con una collega. E mi sono concentrato sulla differenza tra chi crea per diletto e chi lo fa per mestiere. Ecco, pensa a chi deve scrivere come un professionista.

scrivere come un professionista
Non è facile creare un testo di qualità, vero?

Sono partito da un principio assoluto: la scrittura è un valore universale, anche quando diventa un lavoro. Non esistere un blocco legale o tecnico. Come diventare copywriter? Di certo non iscrivendoti all’albo di chi scrive per mestiere.

Per esercitare la professione odontoiatrica affronti delle spese. Per diventare notaio superi esami biblici. Tutti possono vivere di scrittura. Sei sicuro? Ricorda che devi anche scrivere come un professionista, ecco qualche consiglio.

La triade dello scrittore professionale

Per iniziare a scrivere, fortunatamente, basta poco. Una tastiera e un monitor, ecco. Niente lauree ed esami: devi semplicemente scrivere bene. Però questo non farà di te un professionista.

Cosa significa, in realtà, essere un web writer di professione, uno scrittore su internet, un funambolo della parola, un copywriter?

Durante la chiacchierata sono arrivato a una conclusione: esistono 3 elementi fondamentali che caratterizzano il professionista della scrittura online.

  • La creatività.
  • La tecnica.
  • L’esperienza.

In ognuna di queste tre caratteristiche si nasconde un po’ del tuo essere scrittore, web writer, romanziere e cantastorie. Perché non le scopriamo insieme?

Da leggere: come creare un blog vincente

La creatività deve essere un vantaggio

Senza idee la scrittura diventa semplice elenco telefonico. Nella creatività c’è il collegamento, il coraggio, il desiderio di osare. Di stupire. E di usare un proverbio latino letto 10 anni prima nell’incipit per un articolo. Il copy deve stupire.

Se vuoi scrivere come un professionista devi andare oltre la banalità. Non credo che ci siano confini per la creatività. Anche la scrittura professionale può essere declinata secondo i ritmi di questo fuoco sacro che riesce sempre a stupire.

Credi che sia sufficiente rispettare le regole – grammatica, sintassi, ortografia – ed è vero. Soprattutto se fai il correttore di bozze. Dopo aver curato la base evita di seguire una strada già battuta. Tu devi creare nuovi tracciati, giusto?

Prova a risolvere il blocco dello scrittore

Sai cosa succede quando il foglio bianco ti perseguita? Il lavoro non va avanti, e scrivere come un professionista vuol dire eliminare freni e impedimenti. Le consegne vanno rispettate, ecco perché devi combattere il blocco dello scrittore.

Usa la tecnica come un web copywriter

Se lavori nel mondo della scrittura hai bisogno di tecnica. Non puoi farne a meno. Le tue capacità concrete ti permetteranno di risollevare le sorti di una situazione critica, e di creare un prodotto capace di incrociare le esigenze del cliente.

Le idee sono il cuore del lavoro, la creatività non deve mai spegnersi. Tutto questo non basta: punta sulla tecnica per ridurre gli errori, per individuare il target.

Devi modellare il testo intorno al lettore. Anche per lavorare con il persuasive copywriting, in modo da spingere le persone verso i tuoi obiettivi di business.

vendere con il copywriting
Il controllo, la forza, la creatività.

E soprattutto hai bisogno di tecnica per creare una rete di significato capace di dare valore e non confondere. Ricorda che la creatività è nulla senza controllo. O era la potenza? Usa il copywriting per aumentare vendere, per fare cose buone.

L’esperienza al servizio del web writer

Questi sono i punti di partenza. Genialità e tecnica fanno solo da base a una serie di caratteristiche che completano il mondo dello scrittore professionista.

Molti credono che creare testi sia un lavoro facile. Mi sembra di sentirli: “Tutti sanno scrivere, che diamine! Farlo per mestiere non sarà così difficile: basta evitare errori di grammatica e di sintassi”.

Mi dispiace deluderti ma non è così. Un testo scritto bene, brillante e tecnicamente perfetto, deve essere trasformato in un processo professionale.

Parlo di un lavoro che soddisfi le esigenze del cliente. Senza mettere in discussione il tuo onore, la tua serietà. L’esperienza si acquista giorno dopo giorno, la faccia si perde una volta per sempre. Ti lascio qualche articolo per migliorare, dai:

Cosa studiare per lavorare e scrivere come un professionista? Ci sono diversi libri per copywriter da leggere e imparare a memoria. Ti lascio un consiglio: devi creare.

Prova ad aprire un blog e iniziare a scrivere. Fallo anche in forma privata, non deve essere per forza un lavoro pubblico. Impara a lavorare come digital copywriter.

Niente ansia, sei un vero copywriter

Lo so, ti ho fatto venire l’ansia. Questa è la verità: lo scrittore professionista non è un eremita che scrive, su fogli di carta ingiallita, capolavori su capolavori. Lo scrittore professionista è colui che sbaglia, si rialza, chiede consiglio ai lettori.

E mescola le proprie virtù. In altre parole, non credere che il mondo della scrittura professionale si muova solo lungo successi e sogni di gloria. Si sbaglia, ecco.

Le strade per pubblicare un libro o per trovare lavoro come copywriter è lunga, dura, difficile. Certezze non ce ne sono, ma vale la pena provare e riprovare.

Da leggere: come scrivere le keyword su un blog WordPress

Vuoi scrivere come un professionista?

Questi sono i suggerimenti emersi da un confronto netto e chiaro: la scrittura creativa fa parte di un lavoro troppo serio per essere lasciato agli uomini del web marketing. Deve esserci un copywriter dietro a tutto ciò. Secondo te ci sono altri punti da aggiungere alla lista? Aspetto la tua opinione nei commenti!

4 COMMENTI

  1. vero…ma è deprimente a volte saper scrivere e non aver le basi per un utilizzo mirato dei vari tools…io ad esempio ho un blocco e non scriverò nulla se prima non avrò l'”ispisazione” giusta….

RISPONDI AL COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here