Social Media Marketing tool: 12 strumenti mondiali

Quali sono gli strumenti preferiti dai social media manager? E i link preferiti dai community manager? Chi lavora con Facebook Advertising cosa usa? Ecco i principali software per social media marketing.

0

Hai bisogno di regole, cerchi ogni giorno i migliori strumenti per il Social Media Marketing ma ancora non hai capito qual è la strada giusta per dare alla tua attività una cassetta per gli attrezzi degna di questo nome. Un bel problema, non trovi?

Strumenti per il social media marketing

Capisco perfettamente la tua condizione. Hai bisogno di strumenti per la gestione dei social, hai bisogno del contributo per analizzare i dati, pubblicare i contenuti.

E fare un monitoraggio concreto dei vari termini. Magari degli hashtag di Instagram, sempre molto importanti. Ma non è facile avere un quadro della situazione. Anzi, è sempre più difficile trovare i social media tool adatti alla tua realtà.

Non temere, in questo articolo ho raccolto i principali strumenti per gestire i social, e per mettere in pratica aspetti specifici della tua strategia di web marketing. Sei pronto per prendere appunti? Segna questo contenuti tra i preferiti, subito.

Migliori tool di analisi Social Media Marketing

Questo è uno dei punti essenziali per iniziare il tuo lavoro. Hai bisogno dei migliori strumenti per il social media marketing? Perfetto, devi iniziare da quelli che ti lasciano buone possibilità di manovra rispetto all’analisi del terreno di gioco.

Sì, la base di partenza è questa: devi capire da dove inizia la tua attività. Analisi del target, approfondimento del contesto, studio dei competitor: cosa succede intorno a te? Quali sono gli argomenti da affrontare? Ecco gli strumenti per social media manager con le spalle larghe.

Da leggere: i migliori content marketing tool

Buzzsumo

Inizio da un must nel panorama dei i tool per fare social media marketing che si trovano sul web. A cosa serve Buzzsumo? La risposta è semplice, qui trovi le soluzioni:

  • Scoprire nuovi contenuti.
  • Analisi del brand sui social.
  • Blogger outreach
  • Influencer marketing
  • Monitoring

Detto in altre parole, se c’è qualcosa che si muove sui vari social media viene rilevato da Buzzsumo e riportato in schermate chiare, efficaci, sempre utili. Il costo può essere giustificato solo da chi ha interessi specifici e attività complesse in ballo.

Talkwalker

Una delle piattaforme di analisi social media più avanzate. Cosa puoi fare con questo strumento? Analizzare un topic, scoprire cosa succede intorno a un argomento o a un brand. Social media managing vuol dire puntare sull’analisi.

Talkwalker
Un esempio dei risultati di Talkwalker.

Se devi gestire in modo avanzato l’universo social di un’azienda questo è il primo software per l’analisi social. Almeno tra quelli che ho usato personalmente. Se vuoi dati chiari e ben organizzati su un tema è qui che devi guardare.


Gestione di foto e immagini sui Social Media

Il visual sui social è decisivo ma non puoi fare a meno dei vari strumenti per il social media marketing che organizzano forme, headline, immagini e video. Non puoi rinunciare a questi strumenti perché sono capaci di creare magie. Qualche link?

Canva

Questo è il miglior editor grafico per creare immagini sui social. Qui puoi fare la differenza, puoi creare soluzioni per aggiornare Facebook, Instagram, Twitter e altro ancora. Forse non puoi creare un logo, ma può fare tanto altro. Come le infografiche.

L’aspetto interessante di Canva: puoi avere in cloud una serie di modelli. Che puoi usare in un attimo per creare il tuo visual. Come fare a meno di questo social media tool per i visual? Io ormai ho messo questo link tra i preferiti del browser.

Gifmaker

Quali sono i migliori tool per creare GIF online? Ce ne sono tanti, ma qui trovi la grande rivoluzione per dare alla tua attività di social media marketing dei contenuti freschi, nuovi, interessanti. Ricorda che il visual ha un grande potere da gestire. Per approfondire non ci sono social media suite, ma app semplici:

Per approfondire l’argomento immagini e social è giusto citare Pablo, un tool per mettere scritte sulle foto. Come funziona? Molto semplice: carica, scrivi e scarica. Poi, subito dopo, carica sul social che preferisci. Impossibile sbagliare.


Monitoraggio per fare Social Media Listening

Il monitoraggio è una delle fasi essenziali, ecco perché hai bisogno di ottimi social media listening tool. A cosa servono questi strumenti? La soluzione è semplice: ascoltare. Perché solo così puoi prendere delle decisioni sensate. Google Alert è solo il punto di partenza, ecco i software per monitorare i social.

Followerwonk

Lo ammetto, uso Followerwonk sempre. Con costanza. Perché questo social media tool ti dà la possibilità di organizzare con cura le informazioni che ruotano intorno a un account Twitter. Vuoi fare una buona analisi degli influencer? Followerwonk è il punto di partenza per raccogliere dati.

Mention

Uno dei migliori tool per fare Social Media Listening, per ascoltare ciò che dicono le altre persone su un determinato argomento, magari intorno a un brand o a un topic. Mention è una delle migliori alternative a Google Alert, sai?

Qual è la funzione che preferisco di Mention? La capacità di analizzare ogni aspetto, ogni dettaglio del web che ha citato la parola chiave che ti interessa. Se cerchi un social media tool per fare monitoraggio questa è la soluzione giusta.

Da leggere: come funziona Twitter


Tool di gestione per Social Media Manager

Il cuore di un articolo dedicato ai migliori strumenti per il social media marketing. Qui puoi trovare tool dedicati all’aggiornamento dei contenuti, alla pubblicazione di ciò che vuoi usare per ottenere buoni risultati. Quali sono i nomi?

Hootsuite

Impossibile iniziare senza un passaggio dedicato a Hootsuite, una delle soluzioni migliori per aggiornare i social. Si tratta di uno strumento per gestire i social, per pubblicare contenuti. Ma anche per monitorare gli hashtag di Twitter.

Insomma, le soluzioni offerte da Hootsuite sono tante. Questo social media marketing tool ha una versione a pagamento e una gratuita, ma per progetti semplici può andare bene la seconda. Ci sono delle alternative? Ecco quelle che preferisco:

Grambrl

Come mettere le foto su Instagram? La soluzione principale è quella offerta dall’app di base ma se vuoi caricare le foto da computer, da PC o da Mac, puoi usare Grambrl, un piccolo tool per fare l’upload degli scatti che fa la differenza.


Content curation e social network: i tool utili

La content curation è un aspetto decisivo per dare alla tua attività di social media marketing una speranza in più. Anzi, con questo lavoro si va oltre il content marketing e si punta verso l’elaborazione di ciò che è già stato pubblicato per dare valore a ciò che pubblichi. Allora, dove trovare l’ispirazione? Ecco qualche idea.

Feedly

Io suggerisco di iniziare da Feedly, il miglior lettore di feed rss in circolazione. Qui puoi creare dei flussi di contenuti dedicati a ciò che ti interessa. Una buona suddivisione degli aggiornamenti in cartelle può fare la differenza per curare le fonti.

Twitter List

Perfette, bellissime, impossibile da ignorare la forza delle Twitter List. Questo social network ti dà la possibilità di racchiudere in un unico flusso quello che trovi di utile sul web. Dividi gli account Twitter, gestiscili con queste liste.

Twitter List
Come aggiungere un contatto alle Twitter List.

Vuoi sapere come puoi gestire quello che è uno dei migliori social media management tool? In primo luogo per riunire i contatti che pubblicano contenuti di qualità, poi per selezionare influencer, monitorare fonti, mantenere sotto controllo chi potrebbe avere notizie utili per il tuo lavoro.


Semplifica con il community manager toolkit

Cosa fa il community manager? Si occupa delle persone, parla con chi ha bisogno di spiegazioni e cerca di non far crollare il brand sotto il peso di eventuali attacchi. Nella community manager toolbox trovi gli strumenti per il social media marketing già elencati. Più questi nomi che sono specifici per il tuo compito.

Socialmention

Il nome è un programma: questo tool ti dà la possibilità di scoprire le menzioni che si rincorrono sul social web. Questo è un punto essenziale per fare community management, per scoprire e risolvere tensioni. E per innescare conversazioni.

Tagboard

Mi piace Tagboard. Racchiude in un’unica schermata gli hashtag che hai deciso di monitorare. Perfetto per avere uno stream sempre aggiornato a portata di mano, questo social media tool si presenta come la realtà indispensabile.

Tagboard
Ecco Tagboard, uno dei migliori hashtag tool.

Indispensabile per cosa? Con Tagboard puoi fare monitoraggio e analisi degli hashtag di Instagram e Twitter. E sai bene che questo è un passaggio chiave per avere sotto controllo ciò che succede intorno al tuo brand e al tuo settore.

Per approfondire: come diventare influencer su Instagram


I tuoi strumenti per il Social Media Marketing

Ne conosci altri? Vuoi ampliare la selezione che ho inserito in questo articolo? Questa lista strumenti per il social media marketing può fare la differenza. Salvala nei preferiti, e se hai voglio di aggiungere app per la gestione social lascia i consigli nei commenti. Hai domande? Idem, ti aspetto nelle discussioni che trovi in basso.

RISPONDI AL COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here