Come aumentare i seguaci su Instagram (ma sul serio)

Quali sono le tecniche e i trucchi per avere più seguaci su Instagram? Ci sono delle pratiche per aumentare i follower con continuità? Continua a leggere per trovare la risposta.

9

Questo è uno dei punti essenziali per la tua attività: come aumentare follower su Instagram? Mi rendo conto che hai bisogno di più seguaci perché i numeri sono un punto di riferimento. Vuoi diventare un influencer su Instagram, vero? È così?

Come aumentare i seguaci su Instagram

Per evitare problemi ti dico subito questo: se cerchi trucchi per aumentare i follower su Instagram, e magari vuoi acquistare seguaci o usare bot per avere più seguito sei nel posto sbagliato. Qui non troverai la ricetta per avere successo velocemente.

In questo articolo ho riunito le tecniche, le strategie e le abitudini per avere più follower su Instagram in modo naturale, senza giocare sporco per ridurre i tempi. Questa è la mia idea: far crescere il contatto Instagram in modo naturale.

Perché far crescere i follower su Instagram?

Prima di spiegare come aumentare follower su Instagram è giusto cosa cosa ruota intorno a questo concetto così importante.

Perché le persone aprono un account Instagram e vogliono far crescere questo numero velocemente? È un indicatore, una riprova sociale.

È una spia per chi vuole diventare influencer, per chi cerca il successo su Instagram e vuole fare soldi online vendendosi come testimonial.

Le aziende hanno bisogno di nuovi contatti per fare pubblicità, per promuovere il proprio brand. E aumentare il numero di seguaci su Instagram resta il modo più semplice per farsi notare.

In realtà anche le aziende che aprono un account vorrebbero far crescere il pubblico, perché in ogni caso resta un indicatore sintetico del successo sui social.

Avere tanti follower su Instagram non significa ottenere successo e diventare influencer. È sempre la community a fare la differenza: devi avere un pubblico vero al seguito. Ecco perché in questa guida lascio da parte trucchi, magie e applicazioni che tendono a meccanizzare i processi che devi fare tu in prima persona.

Per approfondire: come aumentare i follower di Twitter

Crea un account di qualità per i tuoi follower

Crea un account Instagram in modo da accogliere le persone che vuoi attirare. Può sembrare un passaggio scontato ma devi aver già presente in questa fase a chi vuoi rivolgerti. Non puoi e non devi sparare nel mucchio: se vuoi più follower attivi devi comunicare fin dal primo secondo nel modo giusto. Cosa devi curare ?

  • Avatar.
  • Nome utente (30 caratteri).
  • Biografia (150 caratteri).
  • Storie in evidenza.

Uno degli elementi più importanti è la biografia che scrivi nel profilo. Qui puoi inserire un breve testo per presentarti. Hai a disposizione pochi secondi per far capire alle persone chi sei e cosa fai: usa le prime righe per arrivare subito al punto.

aumentare follower su instagram
Il profilo Instagram di Chiara Ferragni.

Calcola che puoi inserire anche hashtag e menzioni, senza dimenticare le emoji che puoi usare per attirare l’attenzione. Senza dimenticare le call to action per invitare a cliccare sul link: anche Chiara Ferragni le usa per invitare al click.

Individua un filone e posta foto interessanti

Interessanti per la tua nicchia. Non devi piacere a tutti ma alle persone che condividono il tuo interesse. E che vuoi raggiungere per vendere prodotti e servizi.

Come aumentare follower Instagram reali? Individua una narrazione, un tema che vuoi raccontare. E non copiare, non pubblicare foto bellissime ma che non rappresentano il tuo storytelling. Devi guadagnare un’identità, un tone of voice.

fare foto belle

Ti serve un topic da raccontare. Non è facile, anzi: questo è il punto più difficile da affrontare. Ma non devi cadere nella tentazione. di copiare chi ha avuto successo su Instagram: è proprio questo il gioco da evitare. Porta avanti la tua identità visual.

Posta le foto su Facebook e Twitter

E soprattutto fa’ in modo che si diffonda nel miglior modo possibile. Collega Instagram con Facebook e pubblica le tue foto migliori sulla bacheca personale.

In questo modo i tuoi amici possono scoprire la qualità del tuo lavoro su Instagram. Puoi fare lo stesso anche con Twitter? Sì, ma non usare l’app ufficiale: meglio sfruttare le ricette di IFTTT che pubblicano la foto su Twitter come nativa.

Gestisci un calendario editoriale continuo

La continuità nel lavoro editoriale è importante e ti dà la possibilità di aumentare l’esposizione dei tuoi contenuti. Più visibilità vuol dire anche più like, commenti, interazioni e follower. Ecco perché devi pubblicare foto di qualità, ma lo devi fare con costanza. Senza dimenticare che hai a disposizione strumenti come:

  • Instagram Stories.
  • Dirette Instagram.

Questi formati danno una maggiore esposizione al tuo profilo. Ad esempio, aggiungendo hashtag e località alla tua storia su Instagram puoi aumentare l’esposizione. E, di conseguenza, la probabilità di ottenere più follower.

app per pubblicare su Instagram

La costanza premia, ma mi rendo conto che per mantenere un buon ritmo hai bisogno di tool per pubblicare su Instagram da Pc, in modo da gestire con più attenzione le programmazioni. Il mio consiglio: usa Onlypult, una suite semplice ed efficace. Ma anche economica. Se cerchi qualcosa di gratuito puoi usare Gramblr.

Tagga (e chiedi di taggare) le persone

Se nella tua foto c sono persone che potrebbero essere coinvolte al lavoro che stai facendo devi usare le menzioni per taggare i contatti Instagram. Questo è un buon modo per aumentare la visibilità dei tuoi lavori e quindi le probabilità di ottenere più seguaci reali su Instagram. In modo naturale e senza forzature.

Prova a entrare nella pagina Esplora (popular)

Finire nella pagina dei contenuti popolari è uno dei modi più efficaci per aumentare i follower di Instagram in modo virale. Il modo migliore per ottenere questo risultato?

Lavorare sulla qualità della foto e sugli hashtag per ottenere un risultato potente. Anche in questo caso girano decine di soluzioni e leggende su come raggiungere una presenza nella pagina esplora di Instagram. Ma, personalmente, sono scettico.

Trova il ritmo e l’orario gusto per pubblicare

Di regola è buona norma pubblicare tutti i giorni. Questa ricerca di tailwindapp.com suggerisce che pubblicare 7 volte a settimana consente al tuo account Instagram di crescere in modo costante e naturale. Ma quando? Qual è il ritmo?

quanti post pubblicare
Quanti post pubblicare su Instagram?

Non esistono orari predefiniti che ti dicono con certezza quando pubblicare per la tua audience. La soluzione: osservare il comportamento del pubblico. E agire di conseguenza. A tal proposito puoi usare le statistiche del tuo account business per scoprire cosa e come si muovono i tuoi fan nelle diverse combinazioni.

Lascia commenti e Mi Piace, crea interazioni

Come arrivare ai primi 1.000 follower su Instagram? Questa è una regola generale: devi dare prima di ricevere. Quindi, per aumentare i seguaci devi farti notare ed essere presente nelle conversazioni. Lascia commenti nei post delle persone giuste.

Vale a dire quelle che condividono il tuo stesso argomento e che hanno maggiori interazioni nei commenti. Fatti notare per quello che scrivi, devi essere naturale e utile nelle tue interazioni. Ed evita attività automatizzate senza senso e anima.

Geolocalizza l’immagine che scatti e pubblichi

Uno dei consigli più semplici: geolocalizza l’immagine. Quando pubblichi una foto ricorda di aggiungere il luogo in cui è stata scattata. Le persone la troveranno, tu avrai più occasioni di farti conoscere. E quindi di trovare nuovi seguaci.

Scegli i migliori hashtag per ottenere follower

Un buon modo per trovare nuovi follower e seguaci: devi scegliere i migliori hashtag su Instagram. Vale a dire parole precedute da un cancelletto che etichetta.

E inserisce il post in una lista che contiene tutto ciò che è stato pubblicato con lo stesso hashtag. Questo significa dare maggior visibilità a ciò che pubblichi e aumentare le probabilità di ottenere più follower. Come scegliere nel modo giusto?

  • Scegli hashtag generici e specifici.
  • Non inserire hashtag a caso.
  • Usa quelli che ti caratterizzano.
  • Non andare oltre i 30.

Quali sono i migliori tool per trovare hashtag su Instagram? Uno dei migliori è Keyhole.co, perfetto anche per Twitter. Poi ci sono Iconosquare e Tagboard, soluzioni professionali per trovare hashtag popolari. Quello che preferisco?

hashtag instagram
Ecco Ritetag all’opera.

Mi piace Ritetag.Anche nella versione gratuita ti dà la possibilità di cercare e trovare i migliori hashtag di Instagram. Questo tool fa parte della più grande suite Ritekit, e ti assicuro che sarà un tuo alleato per la gestione degli hashtag Instagram. Poi c’è Hashtagify che è molto utile per trovare gli hashtag correlati a quello principale.

App per aumentare follower su Instagram

Sai bene che ci sono diverse app per aumentare follower Instagram gratis. E per gonfiare i numeri dei seguaci. Io rimango di questo parere: meglio evitare e far crescere il tuo profilo in modo naturale. Ad esempio, quali sono le migliori app?

Neutrino è uno dei nomi che tutti conoscono, e che ti dà la possibilità di seguire in massa un buon numero di persone. Poi c’è InstaZoom, Follower Assistant Plus per Android e Captivate for IG per iPhone (iOS). Sono sempre applicazioni utili e che possono avere un ruolo nella tua strategia per aumentare follower su Instagram.

Ma ricorda che followare e defolloware in poco tempo una marea di persone, o magari sfruttare app e bot per mettere commenti e like di massa, non è una buona idea. Sono scorciatoie, semplificazioni. E tu lo sai cosa significa prendere queste soluzioni.

App per trovare hashtag

Una buona soluzione per aumentare follower su Instagram: usare le app per trovare nuovi hashtag. Ovvero strumenti per gestire il flusso e memorizzare liste di queste etichette. Quali sono le migliori applicazioni per Android e iPhone?

  • HashTags for Instagram
  • TagFire
  • Best HashTags per Instagram
  • HashTags
  • Instatag
  • AutoHash
  • InstaTags4Likes

Cosa fanno le app per trovare e gestire hashtag di Instagram? Consentono di trovare le etichette più popolari per diversi argomenti. E ti danno la possibilità di memorizzare il tutto, in modo da poter usare le tue combinazioni preferite.

Un consiglio che devi seguire: non accettare a occhi chiusi le combinazioni proposte. Valuta sempre i singoli tag e usa solo quelli che ritieni opportuno per dare più visibilità alle foto. ma soprattutto per dare valore agli utenti.

App per controllare follower Instagram

Una sezione alternativa alle app per aumentare gratis i follower su Instagram. Ci sono, infatti, diversi programmi per controllare i seguaci e per assicurarti che tutto si muova nel modo prestabilito. Uno dei nomi più interessanti in questo caso è Follower Analyzer (Instagram) per Android. A cosa serve quest’applicazione?

Visualizzare chi non ti segue più, chi ha ricambiato il follow, quali sono gli utenti che ti seguono e che tu non segui e altre funzioni simili. Poi sei tu a decidere come usarlo, ma di base è un ottimo tool per gestire follower di Instagram.

Tu hai trovato nuovi seguaci su Instagram?

Vuoi sapere come come guadagnare follower su Instagram? Devi lavorare sodo. Niente trucchi e niente inganni. Molti vogliono aumentare follower velocemente ma la verità è questa: devi giocare pulito. Tutto questo per due ordini di motivi:

  • Rispettare le regole di Instagram.
  • Prendersi cura dell’utente.

In quest’ultimo punto comprendo anche la necessità di avere persone valide al proprio seguito. Mi riferisco alla qualità e non solo alla quantità dei follower.

Il numero totale fa colpo. Ma a cosa serve? Ad attirare chi ha bisogno di fare influencer marketing, però quando i risultati non arrivano perché hai comprato follower cosa succede? Puoi immaginarlo. La mia soluzione è questa: hai domande?

9 COMMENTI

  1. grazie mille per l’articolo! La miglior guida per crescere su instagram che io abbia mai provato è il report PDF di Dario Vignali.

    • Ciao Tommaso, grazie per il commento. Ti ringrazio anche per aver suggerito una guida Instagram di un collega. Ovviamente ho tolto il link tracciato per evitare che il tuo commento cada nello spam.

  2. Penso che oggigiorno Instagram sia diventata l’app social più popolare. E ci sono molti account davvero fantastici e interessanti. Ma a volte le persone non sanno davvero come renderlo popolare. Ero solito promuovere il mio account e stavo scegliendo tra molti robot. Penso che bot più efficace sia bigbangram.com

    • La mia opinione personale: i bot hanno il difetto di fare le pentole e non i coperchi. Un po’ come il diavolo.

RISPONDI AL COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here