Frasi pubblicitarie ad effetto: ecco gli slogan che hanno fatto storia

Ci sono slogan pubblicitari per le assicurazioni, sulla frutta e dedicati a palestre e viaggi. La storia dell'advertising e della promozione online è pieno di frasi d'impatto, capaci di farsi ricordare.

9

Gli slogan pubblicitari hanno un peso decisivo nella tua attività di marketing, e soprattutto in una campagna di advertising. Questo è uno dei casi in cui il copywriting può fare la differenza e cambiare le carte in tavola nella comunicazione.

frasi e slogan pubblicitari
Scegli le frasi pubblicitarie migliori.

Sai bene che la scrittura non è un’arte quantitativa, o almeno non è solo il numero di battute che fa la differenza e consente di raggiungere i risultati sperati.

Gli slogan pubblicitari sono un esempio concreto: bastano poche parole per smuovere l’audience. Ma quali sono gli obiettivi che puoi collezionare grazie all’azione di un bravo copywriter? Perché è così importante avere uno slogan? E quali sono gli esempi, le tecniche e le idee per crearne uno? Ecco la mia guida creativa.

Cos’è uno slogan pubblicitario: definizione

Con questo termine si intende un punto chiave della comunicazione persuasiva.

Lo slogan pubblicitario è una frase, di solito breve, che segue la campagna e apre le porte alla comunicazione di servizi o prodotti di un marchio.

L’obiettivo è frutto della scrittura creativa: riassumere in un’unica stringa i valori e i vantaggi, in modo da semplificare gli obiettivi. Come si chiama il creatore di testi e slogan pubblicitari? È il copywriter insieme all’art director che si occupa del visual advertising.

Possono esserci dei copy professionisti specializzati in questo compito: creare uno slogan non è un’attività semplice riuscire a sintetizzare in un’unica frase tutto quello che ho elencato. Coordinandoti con gli altri elementi di una pagina pubblicitaria.

Da leggere: i migliori esercizi per copywriter

Quali sono le caratteristiche di uno slogan?

Lo slogan pubblicitario deve essere breve e diretto, una frase d’impatto capace di colpire il pubblico in modo da diventare un motto indimenticabile. Imprescindibile.

Al tempo stesso deve essere comprensibile e facile da decifrare. A differenza del naming che, invece, può essere anche un nome di fantasia o un acronimo.

Lo slogan deve essere un esempio di sintesi.

Altre caratteristiche di questo piccolo capolavoro di copywriting? Lo slogan deve essere breve, coerente con la comunicazione aziendale. Spesso lavora sulla rima, sulla capacità di diventare espressione musicale.

Ma, soprattutto, la frase pubblicitaria diventa una scintilla per attivare il tuo desiderio. Il copy soddisfa i tuoi bisogni per questo alla base c’è una conoscenza attenta del target, delle sue urgenze e dei desideri che alimentano le azioni dell’audience.

Differenza tra slogan, pay off e claim?

Una delle domande tipiche: qual è la differenza tra claim e slogan pubblicitari? Con il pay off? Si tende a confondere questi elementi ma il punto da seguire è questo.

C’è sovrapposizione tra claim e slogan, mentre si parla di differenza con il pay-off che rappresenta la frase che accompagna un brand nella sua interezza.

Differenza tra slogan, pay off e claim?
A sinistra hai uno sloga (claim) a destra un pay-off.

Lo slogan è una frase pubblicitaria ad effetto legata a una campagna, un prodotto o un servizio. Il pay-off, invece, è il copy che si posiziona sotto al logo o al pittogramma e segue il brand in ogni occasione. Spesso, però, si parla di:

  • Slogan a lungo termine per il brand.
  • Slogan a breve termine per il prodotto.

In ogni caso lo sloga o claim viene incrociato anche con il concetto di titolo, l’headline efficace e persuasiva che cattura l’attenzione di una campagna pubblicitaria sia dal punto di vista grafico che significativo. Ma come creare uno slogan vincente?

Come scrivere frasi ad effetto e slogan

Per creare una frase pubblicitaria hai bisogno di copywriter e art director. Questa è la regola, poi nella realtà dovrai lavorare da solo e senza l’aiuto di colleghi per fare un brainstorming degno di questo nome e tutto diventerà più difficile.

Questo non ti impedirà di scrivere slogan vincenti ed efficaci. Perché tu seguirai un principio: la promessa. Il claim è ciò che attira il pubblico, sintetizza ciò che il prodotto o il servizio può fare per chi si trova dall’altro lato. Cosa ti serve:

  • Conoscenza del target.
  • Valori del prodotto o servizio.

Tutto si basa su questo equilibrio. Come creare uno slogan pubblicitario o aziendale di successo? Da un lato hai ciò che vuole l’audience: un problema da risolvere, un vuoto da riempire, un bisogno informativo o emotivo. Dall’altro lato c’è l’azienda.

Devi fare una promessa: questo prodotto ti aiuterà a fare tutto ciò che ti serve. Le osservazioni non devono essere per forza concrete, lo slogan lavora sul piano immaginario: rassicura senza dire, lascia lavorare l’immaginazione.

Le caratteristiche di uno slogan vincente

Lo slogan non dice tutto, non può essere la spiegazione definitiva di ciò che stai offrendo. Non puoi spiegare perché, tecnicamente, quel prodotto o servizio è adatto.

Questo avviene per due motivi. Da un lato hai degli spazi fisici minimi, lo slogan agisce in un visual che non offre la possibilità di inserire una gran quantità di testo.

Dall’altro l’efficacia del copy punta proprio sulla sintesi, sulla capacità di riunire in poche parole le caratteristiche che fanno la differenza. Prova a creare così il tuo slogan: descrivi con una frase il tuo prodotto o servizio. Poi togli, elimina, smussa e affila. Io ho fatto così con la tagline del mio blog e in altre occasioni professionali.

Una frase ad effetto per vendere deve essere

  • Breve e semplice.
  • Facili da ricordare.
  • Comprensibile.
  • Legato al brand.
  • Differenziato e unico.
  • Musicale e ritmato.

Esempi di slogan pubblicitari famosi, storici

Chiaro, adesso vuoi qualche esempio famoso e di riferimento, una frase a effetto per aumentare le vendite che qualche grande brand ha già utilizzato con successo.

Il punto è questo: gli slogan pubblicitari sono unici, non possono essere riprodotti. Non puoi copiare, mi dispiace. Ciò che funziona per la Nike non può essere replicato nella pubblicità di una palestra, un parrucchiere o un ristorante. Però avere qualche esempio non fa mai male, vero? Ecco una selezione di sloga storici che riconoscerai.

Esempi di slogan
Sloga della Piaggio per una campagna pubblicitaria della Vespa.
pay off
Lo storico claim del Crodino che è cambiato nel tempo.
claim
Slogan della campagna pubblicitaria più famosa dell’Amaro Lucano.
headline
Lo slogan della Nutella, uno dei più riusciti della Ferrero.
slogan
Storico claim della Ramazzotti dedicata a Milano.
advertising
La sintesi di ciò che offre lo yogurt Muller.

Poi anche potrei citare lo storico “Soddisfa la tua voglia di buono” della Ferrero Rocher e “La lavatrice vive di più con Calfort”. In ogni caso questi sono solo degli esempi famosi, il mondo della pubblicità è pieno di slogan che hanno fatto storia.

Creare una frase pubblicitaria ad effetto

Lo slogan, conosciuto anche come claim, è la vera promessa della pubblicità. È la strada da seguire per comunicare onestà e autorevolezza: metti in campo la tua forza con parole semplici e comuni. Ecco perché non puoi perdere tempo.

Devi creare uno slogan d’impatto, una frase divertente ma anche memorabile. Secondo te è facile lavorare in questa direzione? Hai bisogno di consigli? Cerchi idee per uno slogan vincente? Lascia le tue domande nei commenti.

SHARE
Ciao! Sono Riccardo Esposito e sono un webwriter freelance. Questo significa che scrivo dall'alba al tramonto: creo articoli per blog, testi per pagine web, landing page, headline e call to action.

9 COMMENTI

  1. Bellissimo articolo, da amante dell’argomento l’ho apprezzato molto.
    Non è semplice, infatti, sintetizzare un’idea in una frase “lapidaria”, un mantra che deve diventare iconico.
    Non è facile, ripeto, ma sicuramente è tra gli esercizi più stimolanti: sia di scrittura sia come grafica (qualora si debbano accorpare le due cose).

    La Nike ha saputo farci così tanto che… per anni non ha più scritto nemmeno Nike, lasciando solo il logo e la frase-cult.
    Per me altri grandi maestri sono Coca-Cola (con un font vintage sono ancora e sempre sulla cresta dell’onda, modernissimi) e Mc Donald’s (e il suo I’m lovin’ it).

    Moz-

    • Tu che sei un amante degli anni Ottante, ora mi lanci tre slogan che hanno fatto storia secondo te. E che oggi non ritroviamo più.

      • Degli anni ’80?
        B-Burago (modellini auto): SCALA GIGANTE PREZZO NANO
        ACE (candeggina): smacchia a fondo senza straaaap
        SAILA (caramella): è un piacere che uccide (e ti giuro, ero terrorizzato)

        Moz-

        • In effetti l’ultima frase può essere fraintesa. Sarà stata accompagnata da un visual divertente, altrimenti…

  2. Le mie preferite e intramontabili:
    1- Liscia o gassata? Ferrarelle.
    2- Se è Negroni, si sente.
    3- Amaro Montenegro, sapore vero.

    • Un ottimo tris di slogan, se ci fai caso rispettano tutti le regole base per creare una frase pubblicitaria d effetto. Non credi?

  3. Grazie Riccardo per le tue idee.. Ora ti pongo una domanda. Noi abbiamo un agenzia funebre che fa qualcosa di diverso e unico nel suo campo, noi diamo un servizio gratuito particolare, unico del suo genere. Il nostro campo è una terra di leoni, con tanta “scorretta concorrenza” come riuscire a sopravvivere facendo una buona pubblicità. Sono consapevole che per una buona pubblicità serva tanta “moneta”. Ma nel nostro campo è molto particolare.. Non puoi fare volantini, la gente ha paura delle agenzia funebri.. E allora come muoversi? Grazie del tuo prezioso Aiuto. Valentina

RISPONDI AL COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here