14 tool per tracciare le menzioni del brand online

Come monitorare le citazioni e scoprire tutte le menzioni del tuo nome su internet, nelle pagine web e attraverso i social? Qui trovi tutti gli strumenti che devi usare sul web.

Ci sono tanti strumenti per monitorare un brand online e scoprire nuove menzioni che riguardano il tuo nome, quello del sito web o dell’azienda da promuovere.

monitorare un brand online
I migliori brand monitoring tool.

Scoprire le citazioni per prendere delle decisioni – ringraziare, provare a vendere qualcosa, fare digital PR, reagire a una critica – è importante ma non lo puoi fare a occhio nudo. Hai bisogno di applicazioni per di valutare le brand mention. Quali?

Ricerca Google

Banale? C’è un servizio di Mountain View che puoi usare per monitorare menzioni e citazioni del tuo nome sul web. Sto parlando della ricerca, lo strumento principale.

Lo puoi usare per la web reputation personale e per quella della tua azienda. In che modo? Semplice, digita il nome nel campo principale ed esegui la query.

In primo luogo puoi osservare i Google Suggest per scoprire come si associa il tuo nome in base alle ricerche del pubblico, e lo puoi fare anche su Google Image per avere indicazioni differenti sulle correlate.

Ma poi hai la possibilità di usare gli operatori di ricerca di ricerca per raffinare le menzioni all’interno di un sito web. Ad esempio, vuoi scoprire se in un blog qualcuno ha citato il tuo nome ma non sai come fare? Con l’operatore di ricerca site: e il tuo nome brand puoi risolvere il problema. Senza dimenticare che puoi dare ancora più precisione ai risultati escludendo il tuo sito web. Ad esempio puoi cercare il nome brand.

E poi escludere tutti i siti web che già conosci per scoprire menzioni e citazioni. Proprio come faccio con: “my social web” site:https://www.mysocialweb.it/.

Brandwatch

Un nome che suggerisce subito il tipo di servizio offerto. Con Brandwatch puoi tenere sotto controllo ciò che riguarda menzioni, citazioni, commenti e interazioni.

In realtà si tratta di un tool professionale, a pagamento, che ti permette di fare tutto, dal brand management alla gestione delle crisi relative a social media fail e shit storm sui social. In questo modo puoi impostare anche un lavoro di brand protection.

Google Alert

Come monitorare brand online con tool semplici e gratuiti? Google Alert è uno degli strumenti più famosi. Aggiungi il termine che ti interessa, definisci le fonti (blog, news, libri, video, tutto) e aggiungi la possibilità di ottenere un report utile.

Mention

Qualcosa di simile a Google Alert ma che funziona bene anche sui social. Di sicuro Mention è uno dei tool per scoprire citazioni del brand su diverse piattaforme.

Facebook mention e monitorare brand online
Come usare Mention per le citazioni social.

Mention funziona bene e ha anche diverse soluzioni per chi cerca uno strumento gratuito da usare per monitorare le menzioni del proprio brand online. Senza dimenticare che da Mention puoi anche gestire sentiment e condivisioni.

Facebook

Non tutti lo sanno ma Facebook consente di fare ricerche sempre più approfondite e relative anche all’uso delle keyword nel testo dei post. Chiaramente non è come Google ma funziona bene per una prima ricerca di base su questo social.

Quora

Scusa ma Quora non è un tool utile per trovare risposte e risolvere problemi al pubblico. però lo puoi usare anche come tool per verificare se qualche utente ha citato il tuo nome brand o sito web nelle conversazioni. Come avviene questo check?

Quora
Ecco una citazione del mio brand su Quora.

Puoi usare Quora come tool per monitorare le menzioni di una determinata keyword o del tuo brand? O addirittura dei competitor? Basta andare nel campo ricerca e digitare o nome azienda, o quello personale o addirittura del tuo dominio.

Yahoo! Answer

Stesso processo di Quora, solo che in questo caso fai un controllo sulla piattaforma che porta il nome di Yahoo! Answer, uno dei siti di Q/A più famosi del web. Digita il tuo nome nel campo di ricerca e scopri se qualcuno ti ha citato su questo sito web.

WikiPedia

Continuiamo la serie di portali che possono aiutarti a fare un buon lavoro di brand monitoring della reputazione online. Un lavoro simile a quello svolto su Quora e Yahoo! Answer si può attivare su WikiPedia per scoprire eventuali link e citazioni.

TweetDeck

Ecco un altro social media tool fondamentale per il monitoraggio delle keyword e dei brand sul web. Tweetdeck è pensato per lavorare solo su Twitter ma lo fa bene.

tweetdeck
Inizia a usare questo social tool.

E soprattutto in modo semplice, gratis. Se devi seguire qualcosa o qualcuno su questo social network hai lo strumento adeguato. Difficile trovare qualcosa di meglio.

Hootsuite

Insieme a TweetDeck citiamo anche Hootsuite che lavora sullo stesso piano: consente di creare dei flussi per monitorare keyword, hashtag, menzioni Twitter List.

Fresh Web Explorer

Uno strumento professionale per monitorare le citazioni sulle pagine web. Analizza le menzioni del tuo brand, ma anche della concorrenza e delle parole chiave che ti interessano per la tua attività SEO. Fresh Web Explorer trova le pubblicazioni più recenti, ti aiuta a svelare argomenti per il blog o qualsiasi altro termine chiave.

Social Searcher

Tool di social listening per monitorare competitor, ma anche tutto ciò che riguarda il tuo nome sul web. Cosa puoi analizzare su Social Searcher? Tre concetti:

  • Menzioni.
  • User.
  • Hahstag.

Come funziona? Semplice, inserisci la parola che ti interessa e goditi i risultati. Ottieni tutto ciò che è stato usato sul web con il termine che ti riguarda da vicino.

Google Trends

Non tutti sanno che Google Trends, oltre a verificare l’andamento di una ricerca nel tempo, consente anche di monitorare il brand online. Basta inserire il nome.

monitorare brand online
Monitora le ricerche su Google.

In questo modo puoi scoprire se le persone cercano il tuo nome online e in che misura, con quale andamento. Per maggiori informazioni sulle branded keyword, però, devi leggere il prossimo paragrafo. Che è dedicato a un vero SEO tool.

Da leggere: come usare Answer The Public per la SEO

Semrush

Uno strumento che può fare tanto per chi decide di monitorare il proprio brand online. In primo luogo perché consente di osservare le ricerche navigazionali.

Ma tra i vari strumenti della suite trovi anche le notifiche delle menzioni sui social media. Anche Semrush è un tool utile in queste circostanze, ma sono sicuro che tu hai altri suggerimenti in termini di strumenti di monitoraggio del brand.

RISPONDI AL COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here