Come ricominciare a scrivere dopo una lunga pausa

Quali sono i passi fondamentali per ricominciare a creare contenuti nel modo giusto? Ecco una serie di passaggi che devi seguire per avere maggiori possibilità di successo per scrivere.

I periodi di pausa fanno parte del lavoro di un blogger. A volte devi fermarti per far riposare la mente, altre volte sono eventi più forti della tua volontà a bloccare la tastiera. In ogni caso devi essere pronto: devi ricominciare a scrivere.

come ricominciare a scrivere
Come ricominciare a scrivere (anche in corsivo).

Devi riprendere le pubblicazioni ora, subito. Sei appena tornato dalle vacanze: il mio blog è stato fermo per 3 settimane, ma ora sei pronto per rimetterti all’opera. Oppure hai bloccato il calendario editoriale per cause di forza maggiore.

O semplicemente perché non avevi argomenti. Cosa scrivere in un blog? Sempre difficile da affrontare questo tema, Non importa, ora devi ricominciare a scrivere.

Difficile, vero? Non temere, ci sono passato anche io: ecco tutte le soluzioni da mettere in campo per ricominciare a scrivere. E riprendere il ritmo delle pubblicazioni.

Mai staccare del tutto

Bloggare non è un lavoro comune: è una passione. E le passioni non si fermano mai. Anche nei momenti di pausa devi tenerti in allenamento, e devi dare ai lettori segnali della tua presenza.

Devi provare sempre il piacere della pubblicazione in qualsiasi giorno dell’anno: questo è il segreto.

Ok, e con le ferie come la mettiamo? Io voglio rilassarmi, non posso pensare al blog in vacanza.

La soluzione si chiama programmazione dei post. Prima di partire con l’ombrellone o gli sci sul portapacchi dell’auto scrivi i tuoi articoli e li programmi. Per mantenere il ritmo e scrivere, invece, ritagliati degli spazi.

Da leggere: come scrivere in corsivo

Scrivi qualcosa di nuovo

Fai cose nuove ma sempre legate alla tua attività. Dedicati a un progetto accantonato e che non hai avuto tempo di curare, scegli le persone giuste per un lavoro da favola, disegna mockup e prova a ragionare sul design del tuo blog.

E a capire dove trovare il tempo per gestirlo. Oppure butta giù le prime pagine del tuo ebook gratis. Proprio come ho fatto io con Keep Calm And Write: già scaricato?

Ricomincia lentamente

Non dovevi staccare del tutto ma lo hai fatto. Come ricominciare a scrivere? Lentamente, senza esagerare e senza inseguire il mito dell’efficienza.

Il blocco dello scrittore è in agguato e se non riesci a rispettare il ritmo che stai ipotizzando rischi lo stop di nuovo. Vuoi scrivere un articolo al giorno, e ce la farai.

ricominciare a scrivere
Ricominciare a scrivere.

Ma non ora, non oggi: se vuoi ricominciare a pubblicare devi diluire le pubblicazioni e riprendere con calma, senza esagerare. Un po’ come quando riprendi la palestra dopo una bella pausa: non puoi fare i circuiti che mantenevi prima di chiudere.

Concediti delle libertà

Stai ricominciando a scrivere ma non ci riesci. Il motivo, forse, si ritrova nella scelta degli argomenti. Hai guardato il piano editoriale, hai delle scadenze importanti.

E hai iniziato ad affrontare titoli che prima erano semplici da affrontare. Ma ora no, quindi per riprendere il ritmo devi scegliere topic semplici. O che hai voglia di affrontare. Concediti delle libertà, il calendario lo rispetti tra qualche giorno.

Leggi e scrivi su carta

Hai trascorso 11 mesi a scrivere su WordPress e a leggere da Feedly, adesso è arrivato il momento di cambiare aria. Inizia a leggere un nuovo libro.

Magari punta su un classico, e lascia tutte le tue idee sulla Moleskine. O su una delle tante applicazioni per scrivere che hai sullo smartphone o sul tablet.

ricominciare a scrivere
Segna le tue idee.

Ok, le app vanno alla grande. Ma io ti dico questo: ritrova il rapporto con la carta, annusa il suo profumo, toccala, goditi la difficoltà di tracciare segni con una penna a sfera. Sulla Moleskine le combinazioni mela-c, mela-x, e mela-z non funzionano.

Cambia stile di scrittura

Ogni blogger ha il suo modo di scrivere. Preferisci lo stile asciutto e pragmatico, come piace a me, oppure non riesci a pubblicare un articolo senza decorarlo con riccioli e nastrini? Non importa: usa il tempo libero per cambiare stile. Prova, riprova.

Rilassati e scrivi

Quante volte me l’hanno detto? Molte, e avevano ragione. Un blogger deve tenersi in allenamento, deve aggiornarsi, deve trovare il tempo per scoprire nuovi lidi.

Una musica per ispirare al scrittura.

Ma deve anche fare pace con il cervello. Devi rilassarti per fare bene il tuo lavoro quando rientrerai dalle vacanze. Ma che sia ben chiaro un dettaglio: un blogger quando scrive durante le ferie non lo fa per dovere ma per passione.

Da leggere: come scrivere velocemente sulla tastiera

Come ricominciare a scrivere

In questo articolo affronto un tema fondamentale: come ricominciare a scrivere dopo un periodo di pausa. Anche quando sei stato fermo per cause di forza maggiore.

Non è facile, lo so, però è giusto riprendere la propria attività. Soprattutto quando sei un web content manager e devi pubblicare nuovi articoli per i tuoi clienti. Allora, tu hai esperienza in merito? Lascia la tua esperienza nei commenti.

Riccardo Esposito
Sono un web writer freelance. Mi occupo di scrittura online dal 2009, mi sono specializzato nella stesura di piani editoriali per blog aziendali. Ho scritto 3 libri dedicati al mondo del blogging e della scrittura online.

10 COMMENTI

  1. WOW, Riccardo, che lusso, ti ringrazio per la MT anche qui, in questo meraviglioso giardino che è il tuo blog, così ricco di idee :-))

RISPONDI AL COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here