51 pillole di Web Marketing

Quali sono i consigli essenziali per chi fa web marketing? Ecco una sintesi essenziali: più di 50 passaggi (51 per la precisione) che ti aiuteranno nella promozione online.

Tutti amano i post che contengono consigli di web marketing in pillole perché sono semplici da leggere, non impegnativi, e riescono a darti sempre quell’input necessario per fare qualcosa di nuovo e portare una ventata di freschezza al tuo blog.

consigli web marketing

Ogni volta che ho scritto/letto una lista di consigli per blogger sono riuscito a cavarne qualcosa di buono. Ed è per questo motivo che ora ti propongo la mia personale ricetta divisa in ben 51 consigli per fare Web Marketing.

  • Acquista buoni domini anche se per il momento non hai intenzione di usarli.
  • Rimuovi la tua splash page o pagina di benvenuto.
  • Se vuoi aprire un blog scegli WordPress.
  • Usa la Search Console per scoprire eventuali errori di indicizzazione.
  • Crea testi semplici e impara a scrivere togliendo quello che non serve.
  • Scegli un tema WordPress e mantieni un design pulito.
  • Rispetta gli opinion leader del tuo settore ma non esserne intimorito.
  • Garantisci una navigazione semplice sul tuo sito.
  • Sfrutta la forza di immagini belle, grandi e ottimizzate.
  • Dove possibile usa video per essere più chiaro e completo.
  • Condividi i tuoi contenuti con i Feed Rss. Meglio se FeedBurner.
  • Crea una pagina profilo completa ma non troppo pesante.
  • Cerca di partecipare agli eventi offline e online del tuo settore.
  • Altri consigli di web marketing: diventa guest blogger.
  • Sfrutta Google Maps per dare indicazioni sul tuo sito.
  • Cura la tua link popularity.
  • Permetti ai tuoi lettori di iscriversi al feed anche via email.
  • Usa Google Suggest per scoprire cosa vogliono le persone.
  • Content is King: scrivi tanto e bene, cura un blog aziendale.
  • Proponi la tua personalità, non la tua spocchia.
  • Una strategia di link baiting sconsiderata porta ad effetti negativi.
  • Se hai tempo e forza, scrivi un e-book relativo ai tuoi argomenti preferiti.
  • Rispondi sempre ai commenti, che siano positivi o negativi.
  • Poi regala questo-ebook ai lettori come ho fatto con il mio.
  • Ottimizza il tuo sito per il mobile, subito.
  • Non smettere mai di testare.
  • Usa i social network solo se sei disposto a impegnare tempo e contenuti.
  • Non bucare il calendario editoriale: mantieni il ritmo.
  • Crea un Google Calendar condiviso se devi pubblicizzare eventi.
  • Studia i grandi siti, cerca di capire i trucchi dei più bravi.
  • Devi imprimere il tuo marchio su quello che scrivi/fai.
  • Social Network: non devi solo parlare, ascolta quello che la gente dice.
  • Punta su una buona ottimizzazione SEO di base.
  • Consigli di web marketing: usa le call to action.
  • Non devi piacere a tutti: scegli il tuo pubblico e cerca di capirlo.
  • Valuta e punta molto sui post e sui video How-to.
  • Scegli solo i plugin WordPress necessari. Il resto puoi togliere.
  • Controlla il tuo brand con Google Alert.
  • Lanciati in uno split test.
  • La riprova sociale funziona: usala nelle tue landing page.
  • Il primo strumento per monitorare il sito è il tuo cervello.
  • Trova il modo di ringraziare chi ti procura un buon link.
  • Rinfresca il tuo blog ogni 2 o 3 anni.
  • Arricchisci i tuoi post con l’opinione di esperti del settore.
  • Trasforma il tuo blog in una piazza di discussione.
  • Prendi nota delle principali fonti di traffico e sfruttale.
  • La newsletter è un ottimo strumento ma non ammette improvvisazioni.
  • Prova a far girare i tuoi contenuti su SlideShare e a pubblicare dei podcast.
  • Proponi la tua esperienza, valore reale, non aria fritta.
  • Non sottovalutare l’importanza dei forum e delle community.
  • Gli sbagli servono per imparare: non mollare alla prima difficoltà.

Quali sono altri consigli di web marketing che puoi aggiungere alla lista? In questo elenco ho racchiuso l’esperienza e i dettagli che ho raccolto nel corso degli anni, ora aspetto la tua opinione nei commenti. Qual è il tuo punto di vista sull’argomento?

RISPONDI AL COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here