Sai qual è il futuro dei blogger? L’utilità. Devi essere un blogger utile, tecnicamente indispensabile, altrimenti sei destinato alla fine. Sei destinato all’entropia. Almeno da un punto di vista professionale.

Il motivo di questa affermazione? La continua congestione del nostro settore. Ogni giorno nasce un blog, ogni giorno la vecchia guardia deve difendersi contro la concorrenza delle nuove leve.

blogger utile

Dai, lo sai che scherzo. Io non la vedo in questo modo, anzi: io credo nelle relazioni, nelle connessioni, non nello scontro. Io credo nella collaborazione tra le professionalità (c’è lavoro per tutti).

Un punto è certo però: non basta più esserci, devi diventare un blogger utile. Le fonti aumentano, i feed rss da inserire nel reader si moltiplicano e le pagine Facebook non si contano più. Stessa discorso vale per Twitter e Google Plus. Per questo devi pubblicare contenuti utili.

Diventare un blogger utile

Ora la domanda è questa: cosa significa pubblicare un contenuto utile? Risposta teorica: devi confezionare un articolo in grado di rispondere alle domande e alle esigenze dei lettori. Risposta pratica: ecco 7 idee per diventare una fonte imprescindibile.

  • Risolvi un problema che nessuno conosce – Ispeziona la rete, studia i siti e i blog del tuo settore, leggi con attenzione i forum. C’è un problema che nessuno conosce, c’è qualcosa che hai solo tu: cambia prospettiva immediatamente. Parla del tuo problema e racconta la soluzione, condividi le conoscenze e renditi utile immediatamente.
  • Affronta un problema che nessuno vuole trattare – Una spina nel fianco, vero? Facile affrontare il tema superficiale, facile dare nozioni semplici e facili da condividere. Adesso prova ad affrontare un tema impegnativo, un argomento che gli altri non vogliono affrontare perché non vogliono o non possono farlo.
  • Cambiare prospettiva alle affermazioni ovvie – Tutti possono affermare che la terra è rotonda. Ma puoi cambiare prospettiva a questa affermazione? Puoi affrontare questo tema da un angolo completamente nuovo? Ad esempio: cosa significa per te vivere su un pianeta sferico? Attenzione, cambiare prospettiva non significa fare link baiting selvaggio.
  • Semplifica i nodi – Troppo facile complicare. Perché non provi a semplificare? Un contenuto utile è anche un articolo che riesce a spiegare in parole semplici qualcosa che appare come complesso, difficile, spigoloso. A volte è un problema di apparenza (un argomento sembra difficile ma non lo è), a volte è la voglia dell’autore di apparire sontuoso a complicare tutto. Il tuo compito: semplificare.
  • Metti in relazione punti distanti – Anche oggi mi ritrovo a citare Seth Godin: “Connecting dots, solving the problem that hasn’t been solved before (…), is more essential than ever before “. Mettere in relazione dei punti distanti vuol dire creare nuove sinergie, vuol dire risolvere dei problemi che non erano mai stati affrontati e che non erano mai stati risolti. Questo può essere un nuovo modo di fare blogging, non credi?
  • Regala qualcosa di unico – Ogni giorno devi regalare qualcosa di unico. Ogni giorno devi regalare il tuo impegno. Ma se vuoi conquistare realmente i tuoi lettori devi puntare anche sui doni: un e-book, ad esempio. Ma qual è la caratteristica di questo e-book? Deve essere speciale, deve essere qualcosa capace di fare la differenza: il dono è un evento straordinario, non puoi distruggere la magia del dono con un prodotto mediocre.

Ultimo consiglio – a prima vista il più banale – per diventare un blogger utile. In realtà questa la chiave che tutti si ostinano a ignorare: non inseguire. Basta inseguire gli altri, basta entrare in percorsi già segnati: per diventare un blogger utile devi innovare.

Non c’è altra soluzione. Questa è una strada difficile da seguire perché implica un lavoro duro, continuo, a volte spossante. Ma la prospettiva è questa: non devi essere avanti per importi, non è una gara. Ma devi essere diverso, devi essere l’alternativa. Devi essere tu.

La tua opinione

Secondo te questa è la strada giusta per diventare un blogger utile? Puoi puntare a un risultato superiore seguendo questa linea e mettendo in risalto le tue caratteristiche? Lascia la tua idea nei commenti.

10 COMMENTI

  1. Buongiorno Riccardo
    Centratissimo il “non inseguire”. Troppi cloni, troppissimi. Lo stesso argomento ripetuto ad iosa soprattutto nel tuo settore.

    Ieri sera ho visto la tua rubrica “live”. Bravo, anche io ho attivato il canale “live”, e’ diventato fondamentale ormai.

    Ciao grazie!!

  2. sono d’accordo con quello che scrivi. non ho ancora avuto il coraggio di aprire il mio blog. il mio è un argomento poco affrontato e un pò noioso,ma è la mia passione. secondo voi aiuta inserirsi iniziando su tumblr?

  3. Insegnamento dell’inglese seconda lingua. tra l’altro non ho trovato molti argomenti a riguardo, ad eccezione di YouTube.

RISPONDI AL COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here