Come velocizzare la scrittura dei tuoi articoli: usa la tastiera come un mago

Voglio essere più veloce sulla tastiera e scrivere un articolo in tempi minimi. Come ottenere questo risultato? Devi fare esercizio, ecco cosa sapere per lavorare bene con la scrittura.

Molti lettori ammirano la mia produttività, rimangono sorpresi dal numeri di articoli che ogni giorno pubblico su vari blog. Come faccio? Ho imparato a velocizzare la scrittura con la tastiera. Non è solo questo il segreto per scrivere tanto e bene.

come scrivere veloce
Velocizza subito la scrittura.

Devi imparare a sfruttare i momenti morti, e a usare il telefonino per segnare tutto ciò che può essere usato per migliorare il post. Inoltre puoi sfruttare diverse tecniche (come quella del Pomodoro) per ottimizzare i tempi. E mettere da parte le distrazioni del computer o dello smartphone. Basta questo per velocizzare?

Ah, la presenza di un buon calendario editoriale può fare la differenza. Senza dimenticare l’organizzazione degli argomenti attraverso le mappe mentali.

Però la prova decisiva è tutta qui, nella tua capacità di scrivere velocemente. Magari senza guardare la tastiera. Vuoi qualche consiglio per migliorare?

Dopo 10 anni passati a digitare ogni giorno valanghe di parole sui tasti del computer, sono arrivato a una conclusione: puoi velocizzare la scrittura con la tastiera senza dimenticare la qualità del lavoro finale. Quindi, ecco le mie soluzioni.

Scegli la tua tastiera per scrivere meglio con cura

Il primo passaggio per velocizzare la scrittura sul computer: scegliere la tastiera giusta, lo strumento adatto alle caratteristiche fisiche e alle abitudini. Un esempio? Io non riesco più a scrivere da Pc. Le tastiere dei computer che accompagnano i sistemi operativi Windows mi mettono in crisi.

Posso dare il massimo solo con le tastiere Mac. Sarà la forma dei tasti, la consistenza, la forza necessaria per esprimere la lettera. Quindi parto da questa esperienza per consigliare a tutti di fare un minimo di ricerca, e usare sempre la migliore tastiera per scrivere: i ferri del mestiere sono importanti per scrivere velocemente.

Può far comodo avere un accessorio per la tastiera. Ad esempio i cuscini per appoggiare i polsi che sono molto comodi, oppure i piani inclinati per posizionare il portatile. Ci sono anche tastiere ergonomiche che seguono determinate inclinazioni, quali sono le caratteristiche della miglior tastiera per scrivere tanto?

Deve essere retroilluminata per avvantaggiarti quando c’è poca luce, ma soprattutto i tasti devono offrire poca resistenza. In modo da essere più facile da usare durante le sessioni di scrittura più lunghe e faticose. Ecco qualche modello interessante:

Posizione delle mani sulla tastiera per scrivere

Se vuoi imparare a scrivere velocemente con il computer dei partire da come si mettono le mani sulla tastiera: come si posizionano, come si dividono sui tasti, qual è il ruolo delle dita. In realtà esiste una mappa che ti indica la soluzione giusta.

velocizzare la scrittura con la tastiera
Schema per posizionare le mani sulla tastiera.

Come puoi vedere da questa grafica (fonte immagine), ci sono dei compiti precisi per le dita. La mano si stende sulla tastiera e ogni estensione ha un compito.

O meglio, ha sotto controllo un’area della tastiera. Il pollice ha il ruolo minore e, a dispetto delle apparenze, il mignolo fa molto. Almeno a prima vista.

Questa è la regola, la base di partenza per imparare a scrivere come un vero maestro della keyboard. Ma devi seguire per forza questa regola? No, è chiaro.

Non è un dovere. Però se vuoi velocizzare la scrittura con la tastiera QWERTY devi esercitarti in questa direzione. In che modo puoi abituarti alla scrittura veloce?

Come velocizzare la scrittura dei tuoi articoli
Scegli una buona tastiera per scrivere velocemente.

Lo spiego nel prossimo paragrafo. Ma a cosa servono i trattini sui tasti F e J? Sono dei riferimenti per capire dove mettere le mani. Con il tatto riesci a orientarti senza guardare la tastiera. Un aiuto in più per velocizzare la scrittura sul computer.

Da leggere: come scrivere i caratteri speciali sulla tastiera

Posizione delle mani e postura per scrivere meglio

Ci sono tanti consigli per velocizzare la scrittura sulla tastiera. Perché la lentezza è data dalla tua sordità nei confronti delle regole basilari della buona postura, della posizione della schiena e delle mani. Scrivere bene vuol dire equilibrio, sei d’accordo?

  • Braccia rilassate.
  • Polsi poggiati, non sospesi.
  • Mani più in basso dei gomiti.
  • Evita posizioni contorte dei polsi.
  • Schiena dritta e schermo all’altezza degli occhi.
  • Non battere con forza sulla tastiera.
  • Mantieni il ritmo.

In questa lista trovi i consigli essenziali per armonizzare il tuo corpo con lo strumento di lavoro, la tastiera. Come accessori suggerisco una buona sedia con braccioli.

Una scriva spaziosa può fare il resto. Se possibile aggiungi anche il poggiapiedi. Sembrano dettagli superflui ma non lo sono per chi passa 10 ore davanti a un computer. L’idea è quella di rispettare tutte le regole del video in basso.

Postura ideale per scrivere al computer.

Il computer ci porta ad assumere posizioni dannose per il corpo. Le patologie che colpiscono gli addetti ai lavori sono numerose. Una cattiva posizione sulla sedia influenza la velocità di scrittura sulla tastiera. Ma diventa anche un problema.

Sfrutta le scorciatoie (shortcut) della tastiera

Vuoi scrivere velocemente sulla tastiera? Devi imparare a digitare con metodo e sfruttare le scorciatoie, le keyboard shortcut dei software di videoscrittura che ti consentono di ottenere determinati risultati con poche combinazioni di tasti.

Questo è possibile quando usi editor di testo avanzati. Ecco le principali scorciatoie della tastiera su WordPress. Ecco le combinazioni con il tasto CTRL.

LetteraAzione
cCopia
vIncolla
aSeleziona
xTaglia
zAnnulla
yRendo
bGrassetto
iCorsivo
uSottolineato
kLink

Queste sono le principali scorciatoie per velocizzare la scrittura. Ce ne sono altre ma in questo caso la combinazione è diversa, richiama in causa più tasti.

Windows/Linux: Alt + Shift (⇧) + lettera. Mac: Ctrl + Option (alt ⌥) + lettera oppure Alt + Shift (⇧) + lettera per le versioni più vecchie di WordPress.

LetteraAzione
lAllinea a sinistra
jGiustificato
cAllinea al centro
rAllinea a destra
uLista puntata
aInserisci link
oLista numerata
sTogli link
qCitazione
mInserisce immagine
tInserisce tag
pInserisce break
1Heading 1
2Heading 2
3Heading 3
4Heading 4
5Heading 5
6Heading 6

Non basta conoscere le scorciatoie WordPress, se scrivi su Word le cose cambiano. Ecco perché ti lascio gli approfondimenti per velocizzare al scrittura su PC e Mac:

Esercizi per velocizzare la scrittura sulla tastiera

Se vuoi aumentare la velocità della battitura, e quindi della scrittura degli articoli, devi puntare sull’esercizio. E sviluppare in modo scientifico determinati movimenti.

Come musicista e come sportivo posso confermare questo percorso: è l’azione ripetuta a fare la differenza. E a velocizzare la scrittura sulla tastiera.

Quali sono questi esercizi per scrivere veloce al computer? Impossibile elencarli tutti, molti chiamano in causa diverse combinazioni. L’obiettivo: iniziare dalla base per arrivare a vere e proprie evoluzioni, degne di un funambolo.

Un tempo c’erano libri e fogli per elencare questi esercizi, oggi ci sono dei siti web che riuniscono e facilitano tutti gli esempi per velocizzare la scrittura con la tastiera.

Esercizi per velocizzare la scrittura sulla tastiera
Esercitazione di dattilografia online.

Quello che preferisco è il corso di scrittura con la tastiera di www.sense-lang.org. Qui trovi un vero e proprio percorso diviso diviso in 17 lezioni per migliorare gradualmente. E hai diversi campi che ti aiutano a valutare il lavoro svolto.

Qui hai il ritmo, il numero degli errori commessi, il tempo e la percentuale di successo. Quando digiti un tasto errato vieni ripreso, così puoi capire dove sbagli.

Se preferisci qualcosa di avanzato puoi usare www.dattilografia-online.com che propone anche esercizi avanzati per migliorare i tempi della scrittura su tastiera.

Scorciatoie da tastiera per Facebook

Sai che ci sono anche le scorciatoie per velocizzare la scrittura sui social? In particolar modo puoi sfruttare una serie di shortcut per Facebook, combinazione di tasti che rendono il lavoro sulla tastiera più semplice e immediato. Qualche consiglio?

Scorciatoie da tastiera per facebook
Shortcut per usare Facebook.

Ecco una sintesi visual. Visto quante alternative? Puoi mandare un nuovo messaggio con una scorciatoia, ma puoi raggiungere sezioni specifiche del social.

E pubblicare un nuovo stato. Difficile capire quanto tempo puoi risparmiare con queste combinazioni tastiera su Facebook? Difficile dirlo. Ma sono molto comode.

Shortcut per social media manager

Non solo Facebook. Ci sono tante altre soluzioni che possono aver bisogno di una scorciatoia per tastiera. Come fare in questi casi? Quali sono le shortcuts che devi usare? Ho trovato questa grafica sul blog Hootsuite che devi studiare a fondo.

tastiera per social
Mappa dei tasti per scrivere meglio sui social.

Ci sono comandi per Youtube e per molti altri social network: a volte basta una rapida successione di tasti per ottenere grandi vantaggi, provare per credere. Trovi l’immagine ad alta definizione all’indirizzo blog.hootsuite.com.

Programmi e giochi per velocizzare la scrittura

Non sono solo due i programmi per velocizzare la scrittura sul computer, ce ne sono molti. C’è quello per imparare a scrivere senza guardare la tastiera, quello che restituisce determinati valori per valutare il lavoro svolto. Ecco una lista essenziale.

Rapid Typing Tutor

Un vero e proprio corso per imparare a scrivere velocemente con la tastiera. Qui trovi corsi per principianti, esperti e professionisti: con questo programma da scaricare sul computer puoi tracciare i progressi, esportare i risultati e migliorare.

Typing Test

Typing test è la soluzione se ti vuoi esercitare con un testo in lingua inglese, o diverso da quello italiano. Hai un cronometro a tua disposizione e una prova da superare. Puoi scegliere tra test differenti e tempi diversi, in base alle tue capacità.

10fasterfinger

Questo programma ha un unico scopo: calcolare la velocità di scrittura. Per semplificare il lavoro puoi diminuire o aumentare la dimensione del testo, ma il tuo compito è questo: misurare la rapidità di inserimento del testo. La sfida è pronta.

Typing

Puoi imparare a scrivere velocemente sulla tastiera con un gioco. Proprio come fa Typing, applicazione che mette a confronto la velocità della scrittura sulla tastiera.

Typingstudy

Questi software per velocizzare la battitura ti aiutano a dattilografare senza guardare la tastiera. Voglio suggerirti un’altra applicazione che può fare la differenza: typingstudy.com, il corso di dattilografia online dalla base agli studi avanzati.

Vuoi velocizzare la digitazione dal telefonino?

Come migliorare la scrittura sullo smartphone? Ti consiglio la tastiera Swiftkey, un punto di partenza essenziale per scrivere i tuoi articoli anche da cellulare e tablet.

Usa il flow di SwiftKey.

Questa keyboard suggerisce le parole che usi di solito in combinazione con altri elementi e ti consente di risparmiare tempo, scegliendo la forma ideale per i pollici.

Da leggere: quanto tempo ci vuole per scrivere un articolo

Come velocizzare la scrittura con la tastiera?

Questi sono i consigli che metto in campo ogni giorno per velocizzare la scrittura sul computer. Pc o Mac non importa, l’importante è andare spediti verso l’obiettivo.

Ovvero diventare un blogger produttivo. Hai qualche consiglio? Lascia la tua esperienza nei commenti, aiutami a migliorare questa guida per scrivere tanto.

Riccardo Esposito
Sono un web writer freelance. Mi occupo di scrittura online dal 2009, mi sono specializzato nella stesura di piani editoriali per blog aziendali. Ho scritto 3 libri dedicati al mondo del blogging e della scrittura online.

31 COMMENTI

  1. Non so, io scrivo tantissimo e velocemente; spazio dai blog ai social fino ai folletti Word (ma ancora uso carta e penna). E ho scritto anche tesi e tesine in altre lingue.
    Non mi sono mai chiesto tutte queste cose, per me è qualcosa di naturale trovare sistemi e posizioni comode…
    …Ad esempio capita che sollevi il pc coi sottobicchieri di birra!! XD
    Insomma, vado a istinto e trovo ciò che -naturalmente- mi viene comodo.
    Pensa, per questo commento (scritto da telefono) ho usato solo i due pollici 🙂

    Moz-

    • Scrivere velocemente con il telefonino: un’arte che ha bisogno solo dei pollici. Ma con la tastiera come te la cavi? Rispetti le regole che ho indicato? O sei un digitatore da dito indice?

      😀

  2. Pienamente d’accordo sull’efficienza della tastiera Mac 🙂 Riesco ad essere abbastanza veloce, ma posso migliorare. Grazie dei suggerimenti.

  3. Ciao Riccardo, c’era un corso, che ho fatto durante le superiori, che mi ha insegnato a scrivere veloce. Si chiamava “Dattilografia”. Una delle poche cose che ricordo con amore di Ragioneria. Ero veloce, non velocissima. Ho imparato proprio lì a mantenere la posizione delle mani dell’immagine qui sopra e devo ammettere che non l’ho mai abbandonata.

    • Anche io avrei dovuto fare dattilografia alle superiori. Scrivere a 10 dita, questo era l’obiettivo. Poi sono apparsi i primi pc, il solitario e il campo minato. Mi dispiace, non ho fatto altro durante le lezioni di trattamento testi.

  4. Caro Riccardo, è la prima volta che incontro il tuo spazio. E’ interessante. A prima vista, m’ispira ed infatti questo è il mio terzo intervento. Ho visto le posizioni sulla tastiera che però non corrispondono con le mie, io la C la scrivo con il medio….Ora ti saluto e continuo a dare un’occhiata.

    • Vai Maria, fammi sapere se ti piace il mio blog. E non ci soffermiamo troppo: ognuno alla fine trova il proprio metodo per scrivere. L’importante è trasmettere qualcosa.

  5. Ehi Riccardo, ti manca questo: https://silviogulizia.com/text-expander-5-recensione/ Però mi permetto di aggiungere che la cosa che più conta è la velocità di pensiero e avere uno schema da seguire.

    • Bello, non lo conoscevo text expander. In ogni caso hai ragione: è l’organizzazione mentale a fare la differenza. Io prima di scrivere creo una mappa mentale nella mia mente e inizio a buttare giù seguendo questa riflessione. Nei casi più articolati creo una vera e propria mappa su documento.

  6. Non ho mai seguito questi consigli. Scrivere al pc è una cosa che mi viene naturale.
    Adesso che ci faccio caso non seguo lo schema della foto, anzi uso dita completamente diverse per scrivere, anche se scrivo sempre in maniera molto veloce.
    Però si può migliorare.
    Ottimo articolo, complimenti all’autore!

    • Imparare a scrivere veloce sul computer è un’arte che merita dedizione. Ci vuole tempo e costanza. Dedichiamo 10 minuti al giorno agli esercizi per fare pratica con le mani: i risultati saranno evidenti.

  7. Ho iniziato da qualche giorno ad “allenarmi” e devo dire che noto già i primi risultati. Come sempre ottimo post..

    • Ciao Enzo,

      Scrivere velocemente al pc è un’arte, non si improvvisa. Ci si allena e si fanno piccoli risultati grazie agli esercizi. Continua così.

  8. Sulla scrittura senza guardare la tastiera ma solo il pezzo magari da copiare o dal foglio o dal pc…taaac….ce l’ho
    Però i mignoli non agiscono naturalmente. Il destro poi non si schioda dall’anulare??
    Devo provare quei programmi!
    Dal Tel con il precedente, un Sony m, trascinavo il dito da una lettera all’altra per formare la parola. Fantastico.
    Con il samsung non si può fare allora vado di pollice o pollici. Il tuch lo odio
    Con i vecchi cellulari scrivevo interi messaggi senza guardare i tasti e solo con un pollice, nel periodo della moda dei piccoli telefonini
    Articolo utilissimo grazie?

  9. Ciao Riccardo, ottimo post che mi ero persa a gennaio ma fortunatamente ho recuperato grazie alla tua condivisione di oggi. Dalla mia suggerisco anche di provare i software di riconoscimento vocale come Dragon Naturally Speaking, si integrano molto bene con i programmi di videoscrittura, browser ed email.

  10. Una cosa che manca è come passare dallo scrivere senza usare le 10 dita e guardando la tastiera al metodo giusto. Molti usano 3 o 4 dita e guardano la tastiera, anche chi scrive tanto e non ha mai imparato un metodo come quello descritto da te.

    Ok posso passare una o due ore a imparare ma il resto della giornata torno a scrivere alla mia maniera cavernicola 🙂 dovendo comunque scrivere molto per forza.

    Questo passaggio credo blocchi molti non essendoci un metodo per attuarlo.
    Hai qualche consiglio?

    Grazie

    • Dimenticavo..il trattino sotto la lettera J è per far scrivere e orientare la posizione per gli ipovedenti o i non vedenti.

  11. Caro Roberto, il sistema per scrivere senza guardare la tastiera esiste e si chiama sight and sound. Frequentavo questo corso mezzo secolo fa in una scuola di via Umbria a Roma. Mentre nelle scuole italiane di dattilografia si acquisiva il diploma con 30 parole al minuto (infatti ho il diploma preso al Meschini in piazza SS.Apostoli)con quel sistema si raddoppiavano e in lingua Inglese. Trattasi di un corso ben articolato e complesso per le attitudini di costante esercitazioni che occorre fare.La tastiera deve essere muta. Le posizioni delle dita sono strettamente precise e deve esserci una tastiera leggibile in grandi dimensioni sulla parete che si dovrà guardare.E’ un coercitivo meccanismo che richiede applicazione continua ma si impara e i risultati dipendono dalla predisposizione e caparbietà dei singoli.Io riuscii benissimo e ancora se voglio scrivo senza guardare e se guardo sbaglio. Ma con le nuove simbologie grafiche dei pc il mio modo non è più così perfetto perché le opzioni per la tastiera – qwerty – sono infinite ed impegnano movimenti di dita che richiedono lo sguardo come per esempio i sistemi Excel e altri e per i simboli @ # ed altri ancora.Pero’ per i soli testi la velocità è notevole e meno stancante con questo sistema cieco. Sono in grado di digitare un libro in una sola notte.Spero di essere stata utile
    Saluti Maria Gabriella Conti
    p. s. L’uso dello smartphone intralcia e contrasta in parte il sistema di scrittura cieco.

  12. Forse mi sono espresso male. Dunque, io scrivo come molti, male, usando dita a casaccio e guardando la tastiera. Bene ho deciso di imparare a scrivere bene, quindi ogni giorno mi dedico un’ora e comincio….asdf jkl…con gli esercizi. ma poi durante il giorno, ovviamente non posso scrivere solo con 7 lettere e scrivo, male, come ho sempre fatto, non arrivando mai a mettere in pratica quello che imparo. Questo passaggio da un sistema ad un’altro non viene mai ripreso da nessuno.

    Voi parlate di gente che ha tempo e non scrive niente altro durante la giornata e puo’ man mano imparare e poi iniziare a scrivere, stile a scuola.

    E’ la transazione, il passaggio tra lo scrivere nei due modi per chi, comunque deve scrivere tutto il giono che non ha una risposta o un metodo.

    • Allora, quando imparai ero una studentessa e chiaramente non avevo molte altre occupazioni però già lavoravo. Detto questo, la lezione era di un’ora a settimana ma le esercitazioni a casa erano tutti i giorni almeno un’altra ora. Una cosa è fondamentale, ogni dieci minuti si deve fare una sosta tenendo le braccia stese lungo il corpo e dicendo a voce alta: Rest…rest…e back on the chair….perchè la tensione muscolare delle braccia non deve essere pesante.E’ molto importante.Ciao

  13. Comunque, caro Esposito, mi hai dato lo spunto per fare un test e ho appena battuto 54 parole al minuto che corrispondono a 327 battute spazi inclusi. Alla mia età mi potrei accontentare anzi, non ho reumatismi alle mani, neppure artrosi e posso pensare di fare un corso per pianoforte…che ne dici? Ciao e grazie per lo spunto io ogni giorno devo cercare qualcosa che mi faccia un po’ divertire… (dimenticavo ho scritto anche una dozzina di libri e quindi mi sono tenuta allenata) La carriera uno se la coltiva e se la crea nonostante tutto…Però, aggiungo a me piace scrivere anche con pennino e inchiostro in stile Inglese e corsivo…e l’atto di consenso alle nozze di Hurry e Megan firmato dalla Regina lo avrei saputo scrivere in bella calligrafia meglio io.

    • Grazie, spero che questo articolo su come velocizzare la scrittura possa esserti di aiuto per migliorare la tua attività.

  14. Ciao, secondo te siccome ho una prova concorsuale di dattilografia a breve ma uso ahimé solo due dita, in tipo un mese posso provare a lavorare sull’incrementare altre dita o conviene velocizzare l’uso delle uniche 2? Non credo in uno o due mesi di riuscire a cambiare abitudine. Grazie

  15. Salve, mi sto esercitando con battitura alla cieca. Scrivo all’incirca 300 lettere al minuto, ma faccio almeno un 30 errori e li faccio soprattutto con la mano sinistra. Perché? e come faccio per correggerli? grazie
    Natascia

  16. Un’altra fonte interessante da controllare è il sito web AlileFingers. Offre lezioni gratuite di dattilografia e giochi in 13 lingue e articoli con informazioni utili sul processo di apprendimento del tocco. A parte la velocità, puoi monitorare la precisione della tua digitazione e imparare trucchi per migliorarla.

RISPONDI AL COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here