Come mostrare anteprima del feed rss su WordPress

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di questa scelta? Per quale motivo dovrei mostrare solo le anteprime dei feed rss? Ecco cosa devi sapere su questo argomento di blogging.

Chi si abbona al feed rss di un blog ha diritto di leggere l’intero post o soltanto una preview con link al post originale? E poi, come mostrare anteprima del feed?

come mostrare anteprima del feed
Come mostrare anteprima del feed rss.

Quest’ultima opzione permette di informare i lettori sulle nuove pubblicazioni saltando il documento generato dai feed, e quindi senza perdere i click degli abbonati. Ma allora perché non abbiamo ancora effettuato questa semplice modifica del blog?

Come mostrare anteprima del feed

Il meccanismo che consente di cambiare quest’opzione su WordPress è abbastanza semplice. Per modificare la preview del feed rss, e fare in modo che si veda solo l’anteprima, basta andare in Impostazioni Generali di WordPress e poi in Lettura.

Qui trovi una sezione dedicata all’opzione che ti interessa. C’è una sezione: per ogni articolo nel feed, includi. Qui devi scegliere se mostrare solo il riassunto, vale a dire un’anteprima dell’articolo con un paragrafo.

mostra anteprima feed
Come scegliere cosa mostrare sul feed.

Oppure puoi presentare tutto il resto. Vale a dire l’intero post. Come puoi vedere dall’immagine la scelta è abbastanza semplice. Ma cosa comporta esattamente?

Da leggere: cos’è e a cosa serve Feedburner

Perché non mostrare solo anteprima

Non posso parlare per tutti, la mia idea è questa: un lettore che si abbona al feed rss deve essere premiato e deve poter leggere i post comodamente dal feed reader.

Mi fa piacere se le persone apprezzano quello che scrivo ma credo nella community, nel rapporto di fiducia con i lettori: optare per la preview significa mantenere alto il numero di visite giornaliere ma raffreddare i rapporti con la proprio audience.

I consigli per ottimizzare anche il feed

È  destino che tutti gli iscritti al tuo feed rss si trasformino in visite mancate? Forse no: dipende se i post hanno un buon sistema di link interni che puntano ad articoli precedenti. In questo modo chi riceve l’articolo sul feed ha:

  • La possibilità di leggere il tuo post in tranquillità.
  • Il modo di approfondire con link posizionati ad arte.

Quindi, per l’ennesima volta il mio invito è quello di ottimizzare gli anchor text ed evitare enunciati mozzi come “leggi qui” “approfondisci” “guarda qua”. Vedrai che la tua audience apprezzerà e non perderai neanche un click di quelli che ti meriti.

Per approfondire: come ottimizzare il feed rss

Qual è la tua opinione in merito?

Ovviamente, in quanto questione etica, questo è solo il mio modo di condurre la diffusione dei contenuti firmati My Social Web. Credi che sia giusto? Nel frattempo ti lascio la guida di WordPress ai feed rss: wordpress.org/article/wordpress-feeds.

Riccardo Esposito
Sono un web writer freelance. Mi occupo di scrittura online dal 2009, mi sono specializzato nella stesura di piani editoriali per blog aziendali. Ho scritto 3 libri dedicati al mondo del blogging e della scrittura online.

6 COMMENTI

  1. Più che altro, a cosa serve che le persone raggiungano il sito?? a meno che non si espongano banner, e questo sia il motivo principale del blog, ricevere clic è un obiettivo insensato. Preferisco leggere via feed, e lasciare che chi si abbona faccia altrettanto.

  2. Quoto Michele.
    Aggiungo che oltre all’obiettivo dei banner, ci potrebbe essere quello dei commenti da parte dei lettori; ma in questo caso, a mio parere, è indifferente leggere via feed o sul blog. Come ho fatto in questo caso ho letto il feed e, volendo commentare, ho cliccato il link.
    Quindi sarebbe tutto da rimandare al post che avevi scritto sulla call to action! 😛
    ciao

    • Assolutamente: avevo dimenticato di inserire anche i call to action tra gli aspetti da curare per ottimizzare i post su feed rss.

  3. Sono anch’io favorevole ai feed completi, anche se non è raro trovare persone che preferiscono ricevere quelli parziali (forse perché sono più veloci da caricare?). Molti blog forniscono entrambe le tipologie, lasciando che il visitatore possa scegliere la forma che gli piace di più.

RISPONDI AL COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here