Come creare sondaggi online

Vuoi scoprire le esigenze del pubblico Ma non hai gli strumenti adeguati per creare sondaggi online gratis? Non temere, ho tutto quello che ti serve in questo articolo dedicato.

Vuoi creare sondaggi online ma non sai da dove iniziare? Nessun problema, è un punto comune. Spesso si sente parlare di questionari rivolti al pubblico e lanciati su blog e social media: è un’idea interessante, fa parte del concetto stesso di social web.

come fare questionari su internet
Coinvolgi il tuo pubblico con i poll.

Oppure no, non è così. Oggi fare sondaggio online gratis è semplicissimo. Hai solo bisogno di una buona base di partenza, poi gli strumenti sono a disposizione di tutti. Qual è il più famoso? Quali sono i passaggi per creare questionari online?

Sondaggi online: che cosa sono?

I questionari (o poll, sondaggi) sono delle attività che consentono di ottenere dei dati e delle interazioni da parte degli utenti per poter lavorare in modo diverso rispetto alla classica attività di content marketing. Detto in altre parole, con questi elementi posso richiamare l’attenzione e coinvolgere il pubblico. Intercettando dati utili.

I sondaggi online affondano la propria tradizione in un contesto ben più ampio e antico. Basti pensare ai tanti poll politici che si fanno durante le campagne elettorali.

Quando parliamo di attività per creare sondaggi online gratis, e per integrarli sul sito o in una newsletter, ci rivolgiamo soprattutto a obiettivi di web marketing.

Da leggere: i tool di Google indispensabili

Perché fare questionari su internet

Grazie al sondaggio online intercetti l’attenzione del pubblico coinvolgendolo. Nel frattempo puoi creare un database di informazioni da sfruttare per creare contenuti da utilizzare in modi differenti, ad esempio per generare lead magnet.

Sto parlando di chiedere al pubblico di lasciare un’opinione, raccogliere i dati e aggregarli in modo da ottenere qualcosa di utile: cosa stai creando?

Un riferimento basato su un campione più o meno rappresentativo. Creare un sondaggio online aiuta l’engagement e il content marketing. Ma devi anche scegliere il modo migliore per creare un questionario. Come fare sondaggi online?

Come creare questionari online gratis

Dove trovare questionari online? Ci sono diversi strumenti per fare un sondaggio facile. Uno è Google Drive, la piattaforma gratis che consente di creare dei moduli pubblici per proporre sondaggi online. Ma a prescindere dal software che userai per creare il questionario, quali sono le regole per realizzare un sondaggio efficace?

  • Scegli la brevità, togli campi e domande inutili.
  • Punta sulla chiarezza, elimina doppi sensi e possibili incomprensioni.
  • Evita domande ridondanti e con doppia negazione.
  • Non utilizzare più domande nella stessa frase.
  • Non influenzare la risposta con opzioni più o meno neutre.
  • Presta attenzione alla privacy di chi risponde alle domande.
  • Opta per domande chiuse (senza libera scelta) se possibile.
  • Raggruppa domande correlate in sezioni specifiche.
  • Usa le domande condizionate per evitare punti inutili.

Le domande aperte a risposta libera sono difficili, usale solo se necessario. Le domande condizionate, quelle che si attivano solo dopo determinate risposte, aiutano a non appesantire il questionario. Un quesito che puoi inviare nelle tue newsletter, sui social e sul blog. Ma qual è il miglior sito per fare sondaggi su internet?

Crea sondaggio con Google Docs

Come creare sondaggi online? La soluzione è quella di Mountain View. Con Google Docs, infatti, è possibile creare dei questionari efficaci con pochi passaggi. Nella suite dei documenti Google hai una sezione specifica dedicata ai sondaggi gratis.

creare sondaggi online con google
Crea un sondaggi gratis: ecco i modelli Google.

Tutto inizia in Google Drive e creando un nuovo documento. Nel menu a tendina devi inserire come preferenza i form. Puoi scegliere di iniziare da una base neutra o un modello già pronto. In alto puoi dare uno sguardo ai template (che trovi qui).

Se vai su questa sezione hai una serie di schemi pronti per essere usati per creare sondaggi online. In alternativa puoi iniziare da una base indipendente.

In ogni caso puoi fare un sondaggio da gestire con embedded del codice HTML o URL puro da condividere sui social. Anche su Whatsapp per aumentare la platea.

modulo per questionario sul web
Il form per creare il poll su Google.

Ed è la soluzione migliore se vuoi gestire i tuoi quiz online senza l’interferenza delle basi prestabilite. puoi dare un titolo al questionario, scegliere le domande da proporre e impostare se avere risposte obbligatorie o meno. A fianco puoi usare i principali strumenti della formattazione in modo da ottimizzare la creazione questionari online.

Software per questionari online

Altre soluzioni per creare sondaggi online? Google non è l’unico strumento per generare moduli e chiedere l’opinione degli utenti. Ci sono diversi portali e servizi, gratuiti e a pagamento, per creare un sondaggio online. Vuoi una selezione?

Crea sondaggio su Survio

Cerchi siti per sondaggi professionali da creare e pubblicare o magari inviare in forma privata per poll interni? Si può prendere in considerazione survio.com, software gratuito per impostare sondaggi e questionari di gradimento, domande online per:

  • Soddisfazione dei clienti.
  • Feedback dei dipendenti.
  • Indagine di mercato.

È un programma per creare sondaggi online di qualità, per conoscere le opinioni della nicchia. Puoi accedere al tool in questione andando sul sito web www.survio.com.

Indagini con Strawpoll

Grazie a questo tool di sondaggi on line gratis (ma anche a pagamento per chi cerca funzioni extra) puoi fare indagine di mercato per migliorare il tuo target. Le feature:

  • Sondaggi privati o pubblici.
  • Voto anonimo.
  • Partecipanti illimitati.
  • Risultati in tempo reale.
  • Esportazione su Excel.
  • Inviti via email o newsletter.

Puoi attivare ricerche per scoprire la soddisfazione dei clienti, questionari di gradimento, poll per scoprire feedback dei dipendenti. Il tutto avvalorato da statistiche. Questo sito di sondaggi crea questionario online speciali.

Survey Monkey

In alternativa c’è surveymonkey.com, applicazione online per creare questionari. Questo sito per fare sondaggi è ideale alle strategie di web marketing che coinvolgono il feedback dei clienti. Il software d’indagine in questo caso è raffinato.

Infatti grazie a Survey Monkey puoi creare ricerche di mercato raffinate, indagini sulla soddisfazione dei clienti ma anche semplici sondaggi aperti o a risposta multipla da pubblicare sul sito web o lanciare sui canali social network aziendali.

Sondaggio Doodle

Un altro ottimo strumento per creare sondaggi online è Doodle, piattaforma gratuita ma che permette di attivare anche dei profili a pagamento.

Questa soluzione (puoi iniziare su doodle.com) è indispensabile se vuoi fare i questionari in modo da ottenere dei vantaggi concreti per il tuo business.

Come fare i sondaggi sui social network

Il mondo dei questionari online non si limita al web classico. Con Google Docs puoi creare dei quiz da condividere sui social ed embeddare nelle pagine web.

Però puoi fare qualcosa in più, ad esempio creando dei questionari direttamente sulle piattaforme in questione. Come ad esempio Facebook, Twitter, Instagram (ma non Whatsapp). Fare sondaggi online è facile con queste realtà. Vuoi approfondire?

Come creare sondaggi online con Telegram

Fare sondaggi online con Telegram è abbastanza rapido: entra nel canale e seleziona l’opzione dedicata ai poll. Ecco la procedura per realizzare il sondaggio on line:

  • Avvia Telegram su desktop o smartphone.
  • Apri la chat sulla quale vuoi creare il sondaggio.
  • Tocca l’icona della graffetta nell’angolo in basso.
  • Click l’icona Sondaggio nel sottomenu a comparsa.
  • Inserisci l’interrogativo in Domanda del sondaggio.
  • Compila tutte le tue opzioni di sondaggio Telegram.

Ricorda che puoi creare sondaggi anonimi o pubblici, con risposta multipla o come quiz. Tutto semplice, bastano pochi passaggi per fare un sondaggio su Telegram.

Pubblica un LinkedIn Poll sulla tua bacheca

Molti social media manager suggeriscono di lavorare così per creare una community di successo intorno al tuo profilo. I sondaggi funzionano sui social e se vuoi realizzare un post su LinkedIn puoi fare questo: pubblicare un sondaggio.

Puoi selezionare la visibilità del sondaggio. L’opzione predefinita è impostata su Chiunque può partecipare. La durata può essere di un giorno, tre, una o due settimane. L’autore del sondaggio vede chi ha votato e come, ha accesso ai risultati aggregati visualizzati in formato percentuale e il numero di voti per opzione.

Creare sondaggio Facebook con più opzioni

Puoi creare un sondaggio su Facebook, sulla pagina o sul profilo iniziando a pubblicare uno status nella timeline. Il processo è molto semplice, basta iniziare a scrivere un post su Facebook e aprire le varie opzioni: qui trovi anche i sondaggi.

creare sondaggi online su facebook

Gli aspetti interessanti sono importanti: puoi dare una scadenza al poll, impostare delle foto o GIF nelle varie reazioni del pubblico e aggiungere opzioni differenti.

Come mettere un sondaggio su Instagram

Anche qui puoi creare e pubblicare dei sondaggi. Qui lavori sulle Instagram Stories, e per applicare questi sticker basta inserire una foto. poi vai nella sezione dedicata agli adesivi e aggiungi il poll. Qui puoi fare una domanda e dare due opzioni.

Come mettere sondaggio Instagram
Crea sondaggio online su Instagram.

Il risultato di tutto ciò può essere analizzato grazie alla possibilità di analizzare le statistiche. Come creare sondaggi online? Anche studiando le risposte di chi ti segue per avere la possibilità di lavorare meglio con le prossime pubblicazioni.

Da leggere: tutti i trucchi per usare i documenti di Google

Creare sondaggi online con Twitter

Questa piattaforma social ti consente di generare dei post dedicati alle domande da fare i tuoi follower. Come pubblicare sondaggi su Twitter? Tutto semplice:

  • Entri nel tuo profilo.
  • Inizia a scrivere un tweet.
  • In basso trovi l’opzione sondaggi.
  • Clicca e scrivi la domanda.
  • Individua le opzioni.
  • Aggiungi durata del sondaggio.
  • Pubblica il tweet.

Creare sondaggi con Twitter non è difficile, ti consente di coinvolgere in modo semplice e intuitivo i tuoi seguaci. Per approfondire puoi leggere la guida che ho pubblicato su My Social Web dedicata proprio a come fare i questionari sui social.

RISPONDI AL COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here