Come guadagnare online

Di Riccardo Esposito | Pubblicato il - Aggiornato il

Per guadagnare online seriamente dobbiamo scegliere quale metodo utilizzare. Possiamo puntare alle affiliazioni, su AdSense o altri metodi. Anche il blog può essere un mezzo utile per monetizzare con nicchie profittevoli.


Guadagnare online vuol dire sfruttare gli strumenti messi a disposizione da internet per ottenere vantaggi concreti e misurabili dalle dinamiche pubblicitarie e non.

Puoi monetizzare sul web attraverso metodi diretti di vendita della visibilità, oppure puoi sfruttare il web per trovare clienti online. In ogni caso anticipi: i metodi di guadagno online non contemplano trucchi, vincite miracolose e scorciatoie.

Come guadagnare online seriamente
Come guadagnare soldi online seriamente.

Ecco la domanda: quali sono i metodi per guadagnare online? Non è facile fare soldi su internet. Questa è un’idea che spesso viene fatta passare ma è sbagliata.

Basta creare un blog gratis per guadagnare tanto online? Magari vendendo banner e mettendo AdSense? Tante sono le false idee che circolano sulla possibilità di fare soldi facili su internet. In realtà non è così facile guadagnare qualcosa su internet.

Non ci sono trucchi per fare soldi online ma devi basare tutto sulla tua capacità di sviluppare dei business verticali e ben strutturati. Qualche esempio concreto?

  • Vendere banner e spazi pubblicitari
  • Affiliazioni Amazon e altri portali
  • Vendita infoprodotti
  • Trovare clienti online con il blog

Queste sono alcune delle soluzioni più interessanti e sfruttate e dagli influencer, purtroppo c’è grande congestione di progetti che pensano di guadagnare online in ogni settore e con tutti i mezzi. Ecco come preferisco guadagnare euro online.

Cosa sapere per iniziare a guadagnare online

Tante sono le strade per guadagnare con il web e adesso le approfondiremo. Ma prima devi mettere a fuoco alcuni aspetti decisivi per monetizzare bene.

Posso guadagnare soldi online senza partita IVA?

Il primo punto: aprire una partita IVA e registrare le entrate è importante se il fatturato è elevato. È ancora presto per te? Puoi usare la ritenuta d’acconto.

come faccio a guadagnare soldi su internet
Come faccio a guadagnare soldi su internet.

Ma solo per prestazioni occasionali. Questa soluzione consente di dichiarare redditi al di sotto dei 5.000 euro annui, inferiori a quelli di un’attività a tempo pieno. In ogni caso la regola è chiara: devi dichiarare ciò che incassi su internet. Sempre.

Quante tasse devo pagare se lavoro online?

Se decidi di aprire partita IVA per dichiarare i guadagni online devi incassare sempre più perché, come freelance, guadagnerai di meno. E sai perché?

Hai un socio occulto che di chiama stato, e che ogni anno ti chiederà una somma assurda per pagare le pensioni ai tuoi genitori. Il primo anno sarà festa grande perché non dovrai versare le tasse, ma non gioire. Le pagherai il secondo anno.

Insieme a quelle dell’anno in corso. Praticamente verrai preso a calci in bocca dallo stato. Fa male. Quindi conserva la percentuale delle tasse: non spendere quei soldi.

Guadagnare online seriamente diversificando

Hai deciso di investire su un’unica fonte di guadagno online, come la vendita di infoprodotti o la pubblicità. Ma viene meno e hai un bel problema da risolvere.

C’è un’altra prospettiva: la diversificazione delle entrate. Uno dei vantaggi dell’essere freelance, infatti, è la possibilità di aprire e sfruttare nuove strade di guadagno.

come guadagnare di più rifiutando lavori
Modi per fare soldi online, la mappa – Problogger

Oltre all’attività base puoi intraprendere la strada della formazione. Oppure puoi dedicarti alla vendita di pubblicità sul blog, ai webinar, agli eventi, alla vendita di e-book e di consulenze. Diversificare è la soluzione per guadagnare seriamente.

5 metodi di guadagno online serio ed effettivo

Come guadagnare sul web? Non di certo senza impegno e in poco tempo. Io propongo blogging, inbound marketing, sales page e altri metodi che, sul lungo periodo, ti garantiscono non rendite ma contatti di lavoro per fare soldi online.

I metodi per guadagnare online partendo da zero sono tanti, e gira quest’opinione ridicola. Ovvero, monetizzare con il web è semplice, basta aprire un sito web e mettere qualche banner Adsense per avere successo. In realtà non è proprio così.

Vendi pubblicità sul blog personale

Questo è il punto di partenza: uno dei modi migliori per fare soldi su internet è attraverso la vendita di spazi pubblicitari online. Devi aprire un blog e pubblicare articoli nei quali puoi inserire diverse forme di pubblicità. Qualche idea?

  • Iscriviti al programma AdSense e guadagna con il PPC.
  • Vendi il tuo spazio a chi vuole acquistare banner pubblicitari.
  • Pubblica recensioni con link dedicati ai prodotti o ai servizi.
  • Vendi link in in ingresso per chi ha bisogno di backlink.

Questi sono i metodi per guadagnare online. Alcuni sono molto rischiosi, come la vendita di link in ingresso: rischi di beccare una penalizzazione di Google se non inserisci il nofollow. Gli altri metodi funzionano ma si monetizza poco.

Quanto guadagna un sito con 1000 visite al giorno? Poco, c’è bisogno di grandi volumi di traffico per fare soldi con il web basato sull’advertising. Tutto questo è ancora più vero se pensi di guadagnare online con un blog gratuito: è impossibile.

Monetizzare un blog
Una definizione per chi vuole fare soldi facili online.

O almeno è impossibile raggiungere risultati decenti. Spesso si cerca di risparmiare. E di guadagnare online guardando video, giocando gratis, rispondendo a sondaggi.

Insomma, si vuole guadagnare qualcosa online senza investire. In realtà non è così, per monetizzare sul web c’è bisogno di metodo. Non puoi guadagnare online gratis e senza investire, se vuoi lavorare seriamente su questo punto devi avere metodo.

Diventa influencer su Instagram o YouTube

come si può guadagnare con internet? Semplice, devi diventare influencer su Instagram. Ovvero una persona in grado di dare suggerimenti per gli acquisti a un pubblico più o meno numeroso. Senza apparire come estremamente commerciale.

Ciò è possibile aumentando il numero di follower su una delle piattaforme scelte: può essere Instagram ma va bene anche YouTube. Anche fare video su TikTok ti può portare notorietà al punto da guadagnare via internet, ma ricorda che non basta.

I migliori influencer in grado di fare qualche soldo online.
I migliori influencer in grado di fare qualche soldo online.

Per fare soldi col web diventando influencer non basta aumentare il numero di seguaci. Devi essere anche coinvolgente, credibile, affidabile. Le persone devono essere legate al tuo brand e creare engagement. Deve esserci una community.

Così puoi chiedere una somma di denaro per sponsorizzare prodotti o servizi. Lo puoi fare in prima persona o attraverso siti per trovare collaborazioni con i brand.

  • Indahash.com
  • buzzoole.com
  • flytrendy.com
  • tapinfluence.com

Questi siti web ti consentono di intercettare le aziende che hanno bisogno di un lavoro legato all’influencer marketing. In questo modo puoi aumentare le opportunità di guadagno online anche se lavori come micro o nano influencer.

Scrivendo contenuti per i clienti

Uno dei metodi migliori per ottenere un guadagno su internet: scrivere per persone che hanno bisogno di contenuti. Lo puoi fare in 3 modi: attraverso siti web, vendendo contenuti o come libero professionista. Iniziamo da quest’ultima possibilità.

Diventa web writer freelance

La base fissa (20 euro a ora) vale nella fase zero della tua carriera freelance. Ma nel corso degli anni hai acquisito esperienza, giusto? Questa esperienza si paga. Fai formazione? Segui corsi? Leggi libri? Investi denaro e tempo per migliorarti?

Questo si paga. Ogni passo teorico fa parte della tua professionalità. Ma anche ogni caratteristica, come la tua capacità di cogliere una soluzione al volo e capire esattamente cosa devi fare un un determinato momento. Questo si paga.

quanto vale il tuo lavoro
Il freelance al lavoro per aumentare le possibilità di guadagno.

Questo è il modo giusto per capire quanto vale il tuo lavoro, per dare un valore all’operato di un freelance e nella fattispecie di un web writer. Lo hai notato?

Non ho dati numeri certi. Delusione? Perché? Non posso darteli perché non li conosco, solo tu li puoi sapere. Io posso consigliarti un metodo (e te l’ho consigliato) per capire quanto vale il tuo lavoro, ma non posso dirti quanto vale il tuo lavoro.

Scrivi per content marketplace

Un buon modo per guadagnare online: iscriversi ai siti che vendono contenuti e partecipare alle richieste dei clienti che hanno bisogno di testi. In questo modo si può guadagnare online da casa, anche per arrotondare lo stipendio.

I migliori siti per guadagnare scrivendo? Sono i content marketplace, vale a dire i portali dove si incontra la domanda e l’offerta di contenuti online:

  • Melascrivi.
  • O2O.
  • Great Content.

Questi sono i migliori siti per guadagnare soldi online con la scrittura. Sono perfetti per il mercato italiano e per iniziare a fare pratica con il web writing.

Crea un sistema di auto-sostentamento

C’è una terza via per fare soldi sul web grazie ai contenuti: ti fai pagare direttamente dagli utenti per quello che crei facendo sottoscrivere una sorta di abbonamento. Questo è il servizio che puoi ottenere dalla piattaforma Buy Me a Coffee, ovvero?

Si tratta di un servizio per ottenere donazioni e chi vuole guadagnare un po’ di soldi online. Puoi anche chiedere ai tuoi seguaci di sostenerti con un abbonamento mensile grazie a Patreon che dà la possibilità di ottenere guadagni online seri. Oppure crei abbonamenti stabili come content creator grazie a Substack e Revue.

Come guadagnare con le affiliazioni online

È possibile guadagnare con il blog. E se organizzi le tue azioni con lungimiranza puoi ottenere grandi risultati. Lo sa bene chi lavora con le affiliazioni e le recensioni.

Di cosa si tratta? Le affiliazioni sono programmi win-win che consentono di diventare partner di un brand che vende prodotti o servizi online. In sintesi, tu diffondi un link tracciato e se vendi o concludi un abbonamento ricevi una percentuale.

Esistono programmi di affiliazione per ogni bene o servizio, il più famoso è quello di Amazon ma non è neanche il migliore per fare soldi online seriamente.

Come guadagnare da internet grazie alle affiliazioni online? Ecco alcuni programmi che fanno al differenza, questi sono i migliori programmi di affiliazione:

  • Generici
    • Amazon
    • AliExpress
    • Fiverr
  • Gambling
    • Gala Bingo
    • Titan Poker
    • Bet 365
  • Criptovalute
    • Trezor
    • Kraken
    • Binance
  • Digital
    • Semrush
    • Envato
    • Udemy
  • Trading
    • eToro
    • VantageFX
    • Trade Nation
  • Hosting
    • SiteGround
    • Serverplan
    • Hostgator

Questi siti per fare soldi online permettono di ottenere link tracciati che puoi condividere ovunque. Puoi scrivere recensioni sul blog e monetizzare.

Questo avviene con le vendite o in bounties (quota fissa per l’iscrizione a periodi di prova). Oppure puoi dare il link in una chat, su WhatsApp, o in una newsletter.

come guadagnare con le affiliazioni

C’è bisogno di formazione per gestire i metodi di guadagno su internet? Ti consiglio un libro: Guadagna online con l’Affiliate Marketing di Adriano de Arcangelis. Un testo dedicato a chi vuole trasformare la propria attività personale in una fonte di guadagno. Lo consiglio a chi ha bisogno proprio di questo: dare valore al proprio operato per massimizzare le entrate. Puoi acquistare il libro su Amazon.

Guadagnare soldi on line on gli infoprodotti

Se non vuoi usare il blog per guadagnare in internet questa è la soluzione: vendere un infoprodotto, un ebook o un video-corso. come posso guadagnare soldi su internet attraverso questo sistema? Esempio, sono un blogger con una community.

Ma senza un pubblico specialistico. Le persone mi seguono perché sono divertente. O perché trovano interessanti le mie riflessioni. La pubblicità sarebbe fuori luogo, un flagello di Dio. Idem cambiare argomento del blog e puntare su temi tecnici.

Con un buon infoprodotto (quindi un bene digitale) puoi risolvere il problema. Crei una landing page per guadagnare denaro online promuovendo e vendendo. Oppure ti appoggi ad altre piattaforme. Quali sono i migliori siti per vendere contenuti online?

  • Gumroad.
  • Teachable.
  • PayLoadz.
  • DPD (Digital Product Delivery).
  • E-junkie.
  • Easy Digital Downloads.
  • SendOwl.

Questi servizi consentono, in pratica, di creare un sistema in cui vendi dei contenuti a fronte di una fee, un abbonamento o una percentuale in base alla tua capacità di guadagnare in rete e opportunità di guadagno per fare soldi tramite internet.

Metodo di guadagno avanzato: trovare clienti

Come si può guadagnare soldi su internet? Con un sistema stabile: ho usato il blog per trovare clienti online, per portare persone interessate al mio business. E sai cosa? Funziona alla grande. Oggi lavoro solo con i clienti che arrivano dal blog.

Inbound marketing, ti fai trovare nel momento in cui le persone hanno bisogno di te. Anche una recensione ragiona in questo modo, ma si differenzia rispetto al metodo in cui il blogger monetizza. Non ci sono incassi legati all’interruzione della lettura.

Il libero professionista si muove su questa linea, lo stesso vale per l’azienda. Qui non si guadagna con i click su Adsense o proponendo un prezzo in base alle potenziali visite. O ancora portando vendite che fruttano una percentuale. Molti usano il blog per guadagnare in modo indiretto. Proponendo servizi ai potenziali clienti online.

Lavora per guadagnare veramente

Preferisci i grandi clienti che ti assicurino entrate decisive, e ti permettano di rifiutare i piccoli lavori. A parità di ricavi, i clienti di gran caratura ti daranno:

  • Maggior visibilità quando lo metterei nel portfolio.
  • Più esperienza dato che dovrai lavorare con grandi numeri.
  • Maggiori responsabilità e quindi crescita.

Soprattutto ti porteranno meno stress perché dovrai gestire un contatto, una fatturazione, un flusso di email e una call a settimana. Questo è il problema.

Puoi dire lo stesso quando lo stesso introito arriva da 10 clienti. Un ultimo dettaglio: spesso e volentieri lavorare con i grandi vuol dire fatturare cifre più ampie.

Puoi guadagnare online da casa con il blog

Anche io lavoro su internet da casa e seguo i miei clienti dal computer nel mio ufficio personale. Certo, ho la fortuna di aver creato un business che mi consente di acquisire clienti. Questo perché ho usato il blog per creare il mio brand.

Non è necessario puntare sull’inserimento dati o su altri lavori del genere per guadagnare seriamente online: puoi creare rendite passive con il tuo blog solo aggiungendo banner pubblicitari, vendendo infoprodotti. E lo puoi fare da casa.

Per monetizzare online devi scegliere

Come guadagnare di più online? Devi puntare al cliente di fiducia. Al tempo stesso devi avere un occhio verso le opportunità appetitose che ti circondano e che potrebbero fare la differenza (nessuno ha detto che sarebbe stato facile).

In questo casi è sempre il principio di Pareto ad avere la meglio. Una buona parte dei tuoi ricavi, facciamo l’ottanta percento, deve arrivare da una minima fetta di clienti.

come guadagnare di più
Come fare soldi con internet seriamente.

Tipo il venti percento. Quando hai iniziato la tua avventura freelance hai accettato con gioia i primi contratti lontani dai 50 centesimi ad articolo.

Il rapporto è andato avanti e hai lavorato bene. Ma le dinamiche si evolvono e tu non puoi portare sviluppare i piccoli impieghi. Devi crescere. Tu non sei per tutti.

Io non ho ricette magiche, ma posso portare io mio esempio: coccola i tuoi clienti storici, lavora bene con le persone che ti rispettano, migliora il tuo brand per proporre prezzi degli di questo nome. Vuoi chiedere di più ai tuoi clienti? Vuoi aumentare i prezzi? In primo luogo devi comunicare il tuo nome nel miglior modo possibile.

Da leggere: come fatturare di più con AdSense

Guadagnare online seriamente: cosa significa?

Ci sono molti modi per fare soldi sul web e molti propongono delle ricette spettacolari. Tipo guadagnare online seriamente senza lavorare da casa. Però questo non avviene mai, o almeno io non sono stato capace di avere questa fortuna.

Monetizzare un blog WordPress vuol dire, prima di tutto, trovare una nicchia redditizia e sfruttarla. Anche con poche visite. L’importante è avere un pubblico fidelizzato, una community che si fidi del tuo lavoro e che consulti sempre i tuoi articoli.

Questo vale anche se hai i banner WordAds, Adsense o i link di Affiliazione Amazon puoi ottenere buoni risultati. Alla base c’è sempre l’attenzione per il pubblico. Vuoi approfondire? Leggi l’articolo e lascia un commento per capire come guadagnare.

Riccardo Esposito

Sono un web writer freelance. Mi occupo di scrittura online dal 2009, mi sono specializzato nella stesura di piani editoriali per blog aziendali. Ho scritto 3 libri dedicati al mondo del blogging e della scrittura online.

Categoria: Lavoro online

2 commenti su “Come guadagnare online”

  1. Giuseppe Vitale

    Ciao Riccardo e grazie per i tuoi quotidiani e importantissimi contributi. Ogni volta dai ottime dritte.
    Io ho ripreso a lavorare ogni giorno al mio blog e sul tema del quale parli oggi da tempo ho individuato quello che fa per me:
    1) Le affiliazioni con Amazon;
    2) L’inbound marketing.
    Mi piace parlare di ogni progetto a cui sto lavorando o su cui mi piacerebbe mettere le mani.

    1. Riccardo Esposito

      Sì, le affiliazioni Amazon sono un buon modo per guadagnare con il blog in modo semplice e gestibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.