Uno dei passi fondamentali della tua strategia di Social Media Marketing consiste nel rendere facilmente condivisibili i tuoi contenuti. E questo significa utilizzare al meglio gli share button di Facebook, Twitter, Google Buzz

linkedin share button

Da oggi alla lista puoi aggiungere anche Linkedin. Su questa pagina ufficiale puoi scegliere il bottone adeguato alle tue esigenze e prendere la stringa di codice necessaria per rendere il tuo blog ancora più condivisibile attraverso le piattaforme social.

In passato Linkedin si era già espresso a favore di nuove possibilità di condivisione, ma quest’ultima soluzione si avvicina con decisione al design dei moderni pulsanti social. Probabilmente l’obiettivo è quello di guadagnare un posto tra i bottoni Retweet, StumbleUpon, Digg e Facebook.

La sfida è dura! Gli altri social network hanno una lunga tradizione nel settore degli sharing button ma i nuovi pulsanti Linkedin sono facilmente integrabili e hanno una grafica piacevole (il contatore fa sempre effetto). Adesso si dovrebbe solo testare qual è l’impatto di questo nuovo accessorio sulla velocità di caricamento di una pagina web. Già con il pulsante “Mi Piace” di Facebook ci sono dei dati interessanti…

RISPONDI AL COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here