La SEO è morta?

Qual è il motivo che porta un po' tutti a pensare questa condizione? La SEO può morire o è solo un titolo speculativo per fare click baiting? Ecco cosa devi sapere sull'argomento.

La SEO è morta e noi andremo al funerale. No, non facciamola così semplice: sono anni che leggo articoli, notizie, voci, veline e tweet su questo argomento. Nessuno ci crede più alla morte della SEO, io non credo alla morte della SEO.

la seo è morta
La SEO è morta sul serio?

Anche perché (probabilmente) non ci sarà un’implosione delle leggi che finora abbiamo seguito come delle pecore, ma una lenta e inesorabile trasformazione che ci costringerà a mettere sempre in discussione le nostre conoscenze.

La SEO non può morire

Poi arriva questo articolo di Dailybest che apre con enfasi sull’inutilità della SEO secondo Google. E in effetti c’è il classico Matt Cutts che spara a bruciapelo:

So we try to make it so you don’t have to do SEO, and we still find the good content. (fonte)

Può esistere un web senza SEO?

Io credo che in questo frangente le figure professionali debbano conversare, muoversi senza impedimenti per fondere la classica search engine optimization con le capacità del copywriter e quelle dello specialista social.

Non basta spulciare i SEO tool, scrivere piccoli poemi o condividere tutto quello che ti passa sotto il naso: le conoscenze devono convergere, ma questo era già chiaro da diversi mesi. Così come era ben chiaro che content is king e che un codice con qualche imperfezione non è sinonimo di penalizzazione.

La SEO è morta: cosa vuol dire?

Questo non significa che posso fregarmene di tutto – dell’usabilità, del design, del branding – e pensare solo ai contenuti: c’è bisogno di un buon equilibrio tra tutti gli aspetti che si nascondono dietro il successo di un sito. Guarda cosa dice Moz:

seo è morta
Come funziona la SEO?

Anche da questa immagine mi sembra tutto ovvio: pensare di estromettere la SEO è un’idea lontana dalla situazione reale. Che poi domani può uscire Matt Cutts dallo schermo di Youtube a smentire quello che ho appena detto… tutto può essere!

2 COMMENTI

  1. Bel post Riccardo, ne abbiamo tratto spunto per una ulteriore riflessione pubblicata qui

    http://blog.picenoformazione.com/2011/12/15/puo-esistere-una-pagina-senza-seo-no-ma-neanche-una-seo-senza-una-pagina-interessante-utile-vera/

RISPONDI AL COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here