Come gestire i social network in lingua inglese

Quali sono i passaggi chiave di una buona gestione dei social media in inglese? Ecco cosa devi sapere per avere sempre la una buona attività a tuo favore. Anche in casi particolari.

Quando ti chiedono la gestione dei social media in inglese non sai bene da dove iniziare? Me ne rendo conto, già non è facile operare in questo mondo. Figurati in un idioma che non ti appartiene. Il rischio di fare un pasticcio è immediato.

Gestione dei social media in inglese
Gestione dei social media in inglese.

Allora, come puoi operare in modo da ottenere un buon riscontro? Quali sono le regole da seguire se vuoi operare nel mondo del social media marketing se lavori con un idioma che non ti appartiene? Ti lascio una serie di consigli da seguire.

La lingua vuol dire anche cultura

Scrivere in inglese non è un semplice lavoro di traduzione. Non basta avere un vocabolario al fianco per scrivere ciò che pensi con il codice giusto. Nella traduzione ci sono significati che si perdono e si aggiungono, con il rischio di creare fraintendimenti.

Per questo è sempre importante avere una conoscenza capace di andare oltre la traduzione letterale. Il social media fail si manifesta in un attimo, per questo devi curare la scrittura in lingua inglese sui social da una prospettiva diversa rispetta alla semplice riproposizione delle parole.

Da leggere: come creare una pagina Facebook

Attenzione all’inglese dello slang

Le lingue anglosassoni hanno un dialetto e spesso si tende a ignorare il significato nascosto di parole che sembrano inesistenti. La gestione dei social media in inglese non può ignorare la presenza di questi termini per sintetizzare significati.

Ma come prevedere e gestire queste formule? Consiglio l’uso di uno strumento impossibile da ignorare per un social media manager a confronto con l’inglese: www.urbandictionary.com che sintetizza il gergo della lingua di Shakespeare.

Abitudini e idee differenti sui social

Non sempre i social vengono usati in modo simile. Spesso le culture anglosassoni hanno un uso di questi strumenti in modo più semplice, rapido e disinvolto.

Proprio come se fossero dei canali diretti tra persona e brand. Cosa significa per la gestione di Facebook e altri social network? Le persone vogliono risposte rapide.

Gestione dei social media in inglese
Le aspettative di risposta del pubblico – Fonte immagine

Questo grafico mostra un concetto chiaro: le persone si aspettano tempi minimi per rispondere a un messaggio in una chat. Non puoi permetterti di andare oltre 1 ora di attesa. Per la gestione dei social media in inglese ci sono dei cambiamenti?

Se noti esigenze specifiche e non riesci a tenere il passo potrebbe essere arrivato il momento di creare un chatbot. Vale a dire un programma gestito da intelligenza artificiale per rispondere alle domande (anche complesse) in automatico.

Da leggere: caratteristica della copertina Fan Page

Gestione dei social media in inglese

Secondo te vale la pena affrontare questo argomento con maggior attenzione? Ci sono delle differenze tra chi lavora con i social con il proprio idioma e chi invece deve cambiare codice? Lascia la tua opinione nei commenti, come sempre.

RISPONDI AL COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here