Adsense

Cos’è Adsense: definizione

Adsense è un sistema per guadagnare online grazie all’inserimento automatizzato di messaggi pubblicitari. Le persone cliccano e tu che hai inserito l’annuncio guadagni. Dividendo il ricavato con Google, proprietario del programma. Oggi i guadagni con Adsense sono in netto ribasso.

Come funziona AdSense

La domanda più importante: cos’è Adsense? Si tratta di un sistema di pubblicità online proposto da Google. Per iscriverti basta andare qui: www.google.com/adsense. Attraverso questo meccanismo di display ADV puoi ottenere del codice da portare sul tuo sito e ottenere dei banner.

Come funziona Google Adsense

La rivoluzione di Adsense è questa: le pubblicità sono contestualizzate. Riprendono il contenuto della pagina web e la navigazione del lettore. In questo modo puoi avere la pubblicità ideale per un determinato pubblico e non sei legato all’acquisto come per le affiliazioni di Amazon.

Per iniziare a pubblicare devi avere un account Gmail e andare sull’indirizzo ufficiale (linkato sopra). A questo punto ti iscrivi, scegli il banner che preferisci e lo posizioni sul blog o sul sito web. Come si guadagna? Semplice, ogni volta che un utente clicca sulla pubblicità una parte dell’introito previsto da AdWords (infatti i due servizi sono collegati) va a te.

Google Adsense e WordPress

Possibile guadagnare con adsense senza sito? Dipende, puoi inserire le inserzioni sui video YouTube e guadagnare. Però avere un blog o un sito con i banner è la cosa migliore. Anche perché su WordPress puoi inserire le pubblicità AdWords dove preferisci. Ecco qualche esempio di pubblicità AdSense testuali (ma ci sono anche i visual, come i banner).

esempi adsense

Questo è vero soprattutto se sai usare bene il codice HTML, altrimenti puoi usare determinati plugin che servono proprio a inserire i banner AdSense al meglio. Però vale solo se hai un self hosted: i blog gratis su WordPress non possono lavorare in questa direzione. Per approfondire:

AdSense e YouTube: come attivare

La domanda che tanti si fanno: posso guadagnare con AdSense senza sito? In realtà sì, c’è la possibilità di lavorare in questa direzione. Come? Attivando un canale YouTube e inserendo le inserzioni nei video. Per fare questo devi abilitare il canale all’inserimento delle pubblicità. A questo punto basta solo collegare le due entità. puoi trovare di più sulla guida dedicata.

Come ottimizzare AdSense

La mia opinione: aggiungi le inserzioni al meglio, non forzare la mano e impedire la lettura. Meglio pochi link ma buoni. L’idea è quella di usare AdSense per guadagnare senza perdere i lettori. In questi articoli ti spiego come migliorare questo rapporto tra pubblicità e contenuti.

Monetizzare un blog WordPress

Come guadagnare con WordPress

Per Monetizzare un blog WordPress puoi usare Google AdSense o la vendita diretta di spazi pubblicitari. Altre opzioni: affiliazione, vendita […]

WordAds

WordAds, cos’è e a cosa serve

Perché accontentarti di AdSense quando puoi avere qualcosa di meglio? Sembra di leggere questo nelle parole usate da Jon Burke per

Torna in alto