Home Tags Esempio di Link

Esempio di Link

Qual è un buon esempio di link? Questo collegamento ipertestuale consente di mettere in relazione due pagine che hanno una connessione in termini utilitaristici. La base stessa di internet si basa sul concetto di hyperlink, ed è importante lavorare bene su questo punto.

Esempio di Link

Ad esempio posso collegare una pagina per fare in modo che si approfondisca un argomento, oppure per soddisfare delle esigenze legali. Ad esempio in una home page puoi inserire i link alla policy e alla pagina cookie. Mentre in un post puoi aggiungere collegamenti per approfondire.

Esempio di link: il codice HTML

Cos’è un link? Conviene fare un esempio con una stringa di codice. Nessun problema, ecco un esempio che puoi prendere come riferimento. Ovviamente cambiano dominio e anchor text.

codice html di Link

A questo codice si possono aggiungere una serie di elementi chiave per influenzare il comportamento del link. Ad esempio puoi inserire il target blank per far aprire il link in un’altra finestra del browser o il rel=”nofollow” per togliere ogni riferimento SEO ai backlink.

Esistono, però, altre qualifiche per i link in uscita. Ad esempio puoi usare i rel=”sponsored” per dare indicazioni precise rispetto al fine promozionale dei collegamenti. C’è anche il rel=”UGC” che identifica i link inseriti da contenuti generati dagli utenti. Può essere utile, vero?

Quanti tipi di link esistono sul web?

C’è una lista dei link che partono dalle pagine web? In realtà sì: la varietà fa parte di questo mondo, ecco quanti collegamenti ipertestuali puoi incontrare sul tuo cammino di blogger.

  • Link interni, verso altre pagine del sito.
  • Link in uscita, diretti su altre risorse web.
  • Ancore interne, link che vanno in sezioni specifiche.

Un esempio di link relativo a quest’ultima sezione? Quello che si crea con un menu interno attraverso il classico a href che punta su un a name. Inoltre i collegamenti ipertestuali possono essere gestiti attraverso anchor text, immagini, elementi dinamici come bottoni CTA.

Creare un link HTML su WordPress

Per mettere un collegamento in una pagina web devi usare il codice HTML. In particolar modo l’attributo a href, una soluzione che consente di creare la connessione tra le due risorse. Ovviamente gli elementi che compongono il link, nella maggior parte dei casi, sono due:

  • L’URL della pagina di destinazione.
  • L’anchor text di riferimento.

Per anchor text si intende la stringa di contenuto che permette all’utente di cliccare e raggiungere la destinazione. Al posto del contenuto testuale ci possono essere immagini o elementi dinamici come i call to action button. Ovvero elementi che simulano un pulsante.

Come inserire un link sul tuo blog

Per semplificare il tutto su WordPress è possibile mettere il link con l’editor di testo che dà la possibilità di selezionare l’anchor text, cliccare sull’icona a forma di catena e inserire l’URL di destinazione. Per togliere il link si fa la stessa operazione ma cliccando la catena rotta.

Un altro esempio di link virtuoso? Guarda l’immagine sopra: puoi scegliere di base se aprire il collegamento in un’altra finestra, ma con alcuni plugin WordPress SEO puoi inserire anche la possibilità di dare un rel nofollow in modo da togliere ogni peso per i motori di ricerca.

Creare un link personalizzato su Facebook

Aggiungere un collegamento ipertestuale nel post Facebook è semplice, basta prendere l’URL e incollarla nello spazio dedicato agli aggiornamenti. In questo modo il social network prende il tag title, la meta description e la prima immagine della pagina per creare l’anteprima link Facebook.

Condividere è facile, ma come modificare anteprima link Facebook? Prima era possibile intervenire nella preview, oggi devi usare Wordpress SEO by Yoast e l’editor dei meta tag per aggiungere sezioni specifiche relative ai social network. Poi passa tutto su Facebook Debugger.

Se vai nella sezione per gestire i dati delle personalizzazioni social, qui puoi aggiungere tre campi: titolo, descrizione e immagine. Bastano pochi passaggi per cambiare anteprima link anche per Twitter. Come puoi ben capire, condividere un hyperlink su Facebook non è mai stato così facile.

Come cambiare anteprima video Facebook

Quando condividi il link di un video su YouTube ti ritrovi con una preview che non ti piace? Puoi usare un tool veramente efficace: scorphq.com/YouTube/Generator. Con questa soluzione puoi personalizzare il link e inserire una preview grande anche per YouTube su Facebook.

come-mettere-link

Come inserire un link

Aggiungere un link ipertestuale non è semplice. Da dove si inizia? Ecco una serie di riflessioni per ottenere il massimo lato SEO e usabilità per navigare sul tuo sito web.
come ottenere- ink

Come ottenere link di qualità

Non sono un consulente di link building, non lavoro sull'ottimizzazione on-page. E non sono un esperto di tecniche SEO avanzate. Ma devo...
link interni

Come gestire link interni su WordPress

Il lavoro di internal linking WordPress è decisivo per la buona ottimizzazione SEO on-page. I collegamenti ipertestuali hanno un duplice compito: comunicano...
cos'è un link

Cos’è un link, perché è così importante per la SEO

La domanda che si fanno molti blogger che iniziano a lavorare in questo mondo: cos'è un link? Sono dei collegamenti ipertestuali, inseriti con...
link uscita

Come gestire i link in uscita

Ottimizzare i link in uscita del tuo blog non è mai stato così semplice!