Home Tags Sondaggi online

Sondaggi online

Perché fare questionari su internet

Vuoi creare sondaggi online ma non sai da dove iniziare? Nessun problema, è un punto comune. Spesso si sente parlare di questionari rivolti al pubblico e lanciati su blog e social media: è un’idea interessante, fa parte del concetto stesso di social web. Ma non hai gli strumenti adeguati.

come fare questionari su internet

Oppure no, non è così. Oggi fare sondaggio online gratis è semplicissimo. Hai solo bisogno di una buona base di partenza, poi gli strumenti sono a disposizione di tutti. Qual è il più famoso? Quali sono i passaggi imprescindibili per creare questionari online da proporre al tuo pubblico?

Sondaggi online: che cosa sono?

I questionari (o poll, sondaggi) sono delle attività che consentono di ottenere dei dati e delle interazioni da parte degli utenti per poter lavorare in modo diverso rispetto alla classica attività di content marketing. Detto in altre parole, con questi elementi posso richiamare l’attenzione.

Ovviamente i sondaggi online affondano la propria tradizione in un contesto ben più ampio e antico. Basti pensare ai tanti poll politici che si fanno durante le campagne elettorali. Quando parliamo di attività online, invece, ci rivolgiamo soprattutto a obiettivi di web marketing.

Come creare questionari online gratis

Dove trovare questionari online da proporre? Quali sono le soluzioni per ottenere questo risultato? Ci sono diversi tool per fare questo. Uno è sicuramente Google Drive, la piattaforma di Mountain View che consente di creare dei moduli pubblici per proporre sondaggi online.

Per ottenere una soluzione del genere basta andare sul tuo account personale e cliccare sulla sezione moduli. In questo modo puoi creare pagine private, condivise solo da chi il link e pubbliche. Che puoi inviare nelle tue newsletter, sui social e sul blog.

Software per questionari online

Altre soluzioni per creare sondaggi online? Google non è l’unico strumento per generare moduli e chiedere l’opinione degli utenti. Si può prendere in considerazione survio.com, software gratuito per impostare sondaggi e questionari di gradimento, domande online per:

  • Soddisfazione dei clienti.
  • Feedback dei dipendenti.
  • Indagine di mercato.

È un programma per creare sondaggi online di qualità, per conoscere le opinioni della nicchia. In alternativa c’è surveymonkey.com, applicazione online per creare questionari. Questo sito per fare sondaggi è ideale alle strategie di web marketing che coinvolgono il feedback dei clienti.

Un altro ottimo strumento per creare sondaggi online è Doodle, piattaforma gratuita ma che permette di attivare anche dei profili a pagamento. Questa soluzione è indispensabile se vuoi usare i questionari in modo da ottenere dei vantaggi concreti per il tuo business.

Crea sondaggio con Google Docs

Come creare sondaggi online? La soluzione, spesso, è quella di Mountain View. Con Google Docs, infatti, è possibile creare dei questionari efficaci con pochi passaggi. Nella suite dei documenti Google, infatti, è possibile ottenere una sezione specifica dedicata appunto ai sondaggi.

Creare sondaggio con Google

Tutto inizia in Google Drive e creando un nuovo documento. Nel menu a tendina devi inserire come preferenza i form. Puoi scegliere di iniziare da una base neutra o un modello già pronto.

Se vai su questa sezione hai una serie di schemi definiti a monte, pronti per essere usati per creare sondaggi online. In alternativa puoi iniziare da una base indipendente. Che comunque puoi gestire con embedded o URL puro da condividere sui social. Anche su Whatsapp.

modulo per questionario sul web

Ed è la soluzione migliore se vuoi gestire i tuoi quiz online senza l’interferenza delle basi prestabilite. puoi dare un titolo al questionario, scegliere le domande e impostare se avere risposte obbligatorie o meno. A fianco puoi usare i principali strumenti della formattazione.

Come fare i sondaggi sui social network

Il mondo dei questionari online non si limita al web classico. Con Google Docs puoi creare dei quiz da condividere sui social ed embeddare nelle pagine web. Però puoi fare qualcosa in più, ad esempio creando dei questionari direttamente sulle piattaforme in questione. Come ad esempio Facebook, Twitter, Instagram (ma non Whatsapp).

Creare sondaggio Facebook con più opzioni

Il primo esempio: puoi creare un sondaggio su Facebook, sulla pagina o sul profilo, semplicemente iniziando a pubblicare un post nella timeline. Il processo è molto semplice, basta iniziare a scrivere e aprire le varie opzioni: qui trovi anche i sondaggi Facebook.

pubblicare sondaggio Facebook

Gli aspetti interessanti sono importanti: puoi dare una scadenza al poll, impostare delle foto o GIF nelle varie reazioni del pubblico e aggiungere opzioni differenti. Qualcosa del genere si può fare anche su Twitter, mentre su Instagram la situazione è diversa.

Come mettere un sondaggio su Instagram

Anche qui puoi creare e pubblicare dei sondaggi. In che modo? In questo caso lavori sulle Instagram Stories, e per applicare questi sticker basta inserire una foto. poi vai nella sezione dedicata agli adesivi e aggiungi il poll. Qui puoi fare una domanda e dare due opzioni.

Come mettere sondaggio Instagram

Il risultato di tutto ciò può essere analizzato grazie alla possibilità di analizzare le statistiche. Come creare sondaggi online? Anche studiando le risposte di chi ti segue per avere la possibilità di lavorare meglio con le prossime pubblicazioni.

Cos'è e come funziona Google Docs

Cos’è e come funziona Google Docs: tutte le funzioni utili per chi scrive

Vuoi scrivere online ma non sai quale editor di testo usare? Ti propongo una soluzione vantaggiosa e conveniente: Google Docs.
google drive

Come usare Google Drive

Google Drive è uno strumento per creare documenti online e archiviare file in uno spazio cloud. Dropbox è ottimo ma non basta:...
creare sondaggi su twitter

Come fare sondaggi su Twitter

Creare sondaggi su Twitter è una buona abitudine per chi inizi a lavorare sodo con questa piattaforma. Ma anche se sei un community manager...