Chi utilizza Twitter lo sa bene: spesso le battute sono poche per esprimersi al meglio. Anche ora che sono aumentate. A tal proposito, le applicazioni online per accorciare indirizzi web come TinyUrl ti vengono incontro per avere url più brevi.

tinyurl

Il servizio Tinyurl nel corso degli anni si è guadagnato la fiducia di migliaia di blogger grazie a un buon equilibrio tra indirizzi accorciati, ottimizzazione per i motori di ricerca e sicurezza nel tempo. Ti sembra poco? Affrontiamo il tema insieme.

Cos’è e a cosa serve TinyURL

TinyUrl è un’applicazione di short url per accorciare indirizzi web che crea un reindirizzamento verso una pagina web. Questo vuol dire che se il servizio a cui mi sono affidato collassa, cadranno anche i link accorciati che ho disseminato nel web.

Sensibile a quest’argomento, nella sua home page Tinyurl ci rassicura subito: gli indirizzi compressi non si corromperanno mai, e in più offre un semplice servizio di personalizzazione delle url. Di cosa si tratta?

Per approfondire: ottimizzare un articolo con i giusti meta tag

Puoi anche personalizzare gli URL

Nel campo SEO è nota l’importanza delle chiavi di ricerca negli indirizzi web e Tinyurl permette di inserire con semplicità le keyword che si preferiscono. Non è un elemento che influenza il posizionamento perché in questo caso si tratta di un indirizzo fittizio. Non è un URL SEO friendly, ecco, ma ci sono altri vantaggi.

In primo luogo puoi inserire il nome del brand e rassicurare il lettore: stai per cliccare un indirizzo che fa capo al mio lavoro. Inoltre puoi rendere più piacevole un permalink che invece presenta solo combinazione di lettere e numeri.

La preview ti fa capire cosa fai

Qualcuno, però, potrebbe insospettirsi davanti a un indirizzo Tinyurl, e confonderlo per un messaggio di spam. Nessun problema: il servizio  permette di abilitare anche una rassicurante preview. Basta un attimo per spiegare cosa condividi.

Da leggere: ottimizzazione SEO di un articolo

TinyUrl è l’unica scelta? Non proprio!

Certo, ci sono altri modi per accorciare gli url ma questo tool è una certezza. Ed è completamente gratuito. Ad ogni modo, anche dopo aver decantato le lodi di Tinyurl, ti suggerisco una buona lista di short url service: a te la scelta!

RISPONDI AL COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here