Che programma usare per scrivere un libro?

Di Riccardo Esposito | Pubblicato il

Per scrivere libri suggerisco programmi di videoscrittura come GDocs, Word, Pages e LiberOffice. Ci sono anche software professionali come Scrivener, Vellum, Mellel, Dabble che sono Word Processing. Ovvero editor per scrittori.


Quali sono i programmi per scrittori e i software per scrivere un libro che non passano di moda? Carta, penna, taccuino, computer con Word. C’è chi scrive con tool diversi, tipo Open Office o Pages del Mac, ma non basta se cerchi il programma per creare un libro.

Che programma usare per scrivere un libro?

Possibile scrivere un libro con Word? Lo strumento per stendere il manoscritto di un romanzo è irrilevante. C’è da dire, però, che esistono software per scrittori professionisti che aiutano nell’opera di ideazione, correzione bozze, scrittura e rilettura.

Partendo dal presupposto che non servono programmi per impaginare un libro, che sarà compito della casa editrice, quali sono i migliori software per scrivere un testo da pubblicare come saggio o raccolta di novelle? Ecco la selezione di tool per romanzieri.

I migliori programmi per scrivere libri

Esistono tanti strumenti per chi scrive, tool che ti aiutano a digitare le parole in grado di racchiudere i tuoi pensieri. E le tue opinioni, impressioni, decisioni. Quali sono gli strumenti per scrittori che puoi usare online? Ecco la mia selezione imprescindibile.

Da leggere: programmi per scrivere sulle foto

Dabble

Viglio iniziare questa lista con il software per scrivere un libro amato da chi lavora su questo fronte a tempo pieno. Se vuoi realizzare un romanzo o un saggio o qualsiasi altro testo articolato sei nel posto giusto: Bibisco ti fornisce ciò che serve ai scrittori veri.

Dabble
Dabble, programma per scrivere libri.

Qualcuno lo definisce il miglior programma per scrivere un libro, io non voglio essere definitivo nelle valutazioni ma di sicuro è uno dei tool che non possono mancare nella valutazione dei software per scrittori. Anche perché Dabble offre una gran quantità di funzioni sia per la scrittura che per l’editing e il proofreading del manoscritto.

Ywriter 

Il vantaggio di questo strumento (ideato e studiato da uno scrittore) rispetto a un qualsiasi programma di videoscrittura come Word o Pages è la possibilità di lavorare attraverso una struttura del racconto già definita. Hai a disposizione la possibilità di creare e organizzare con semplicità capitoli, paragrafi, sottoparagrafi e scene. 

Ulysses

Cerchi un tool per scrivere su tablet iPad e smartphone Apple? La soluzione porta il nome di un eroe epico: Ulysses, app di scrittura che rende piacevole non solo la creazione del testo ma anche la gestione dei documenti dedicati a novelle, romanzi e saggi.

Scrivere per lavoro non vuol dire solo creare ma anche organizzare. Per questo fa comodo avere un’app per scrivere con sincronizzazione ed esportazione del documento. Anzi, dei documenti: Ulysses è l’app perfetta per organizzare tutti i progetti.

Novelist

Ecco un altro programma per scrittori. Novelist è un’app amata da chi si occupa di storytelling dato che è una realtà dedicata alla creazione di storie: un’app per scrivere libri gratis, da usare su smartphone in modo gratuito. E con dei passaggi definiti proprio intorno alla creazione di storie efficaci, ben costruite, avvincenti.

Ad esempio con Novelist puoi strutturare le scene in atti, parti, capitoli e altre sezioni per ottenere un outline compatto. Lo schema, infatti, consente di mettere insieme tutti gli elementi delle scene che hai scritto o importato sull’app. Insomma, Novelist non è solo un programma per chi scrive ma anche per chi organizza e inventa storie.

Scrivener 

Un altro software che puoi usare per scrivere e pubblicare il tuo bestseller. Anche in questo caso puoi organizzare facilmente capiti e paragrafi, le capacità di organizzare i contenuti è massima in questo programma per scrivere libri su windows e Mac. 

Mellel

Entriamo nel mondo dei software professionali per scrittori. Mellel è uno dei migliori elaboratori di testi per Mac. È un programma per scrivere libri con una caratteristica: è perfetto per documenti accademici, ricerche, case study, tesi di dottorato, saggi. Insomma, è un programma pensato per creare testi e documenti complessi.

software per scrittori professionisti
Il tuo programma per scrivere libri su Mac.

Mellel, ad esempio, offre uno strumento bibliografico avanzato e ricco di funzionalità. Ma anche uno strumento per monitorare la struttura che consente di orientarti all’interno del documento, e di apportare modifiche che riguardano l’intero lavoro o solo una parte. Questo può essere il tuo software per scrivere come un professionista.

Google Drive

Inizio la lista dei migliori tool per scrittori e programmi per web writer con un nome indispensabile, un’app utile non solo a chi scrive che ha fatto storia. Google Drive è una suite da ufficio, una raccolta di programmi per creare fogli di calcolo e presentazioni.

Ma è anche un buon software – in italiano e gratis – per scrivere un libro. Drive consente di avere in cloud quello che ti serve per scrivere e archiviare materiale da computer e dispositivo mobile. Grazie a Google Document puoi creare file collaborativi.

Puoi esportare in qualsiasi formato. Anche in ePub o PDF per pubblicare un libro senza casa editrice. Io ho scritto i miei tomi (parlo di Etno Blogging e Fare Blogging) su Google Drive. Non sono un romanziere e non ho avuto bisogno di software per scrittori professionisti. In ogni caso ho raggiunto lo scopo e la pubblicazione.

Bibisco

Un programma di videoscrittura per organizzare capitoli, paragrafi e scene con uno schema chiaro. Puoi gestire le revisioni del testo e le varie bozze di rilettura. Con questo software per scrivere libri e romanzi puoi lavorare in modo semplice su fabula e intreccio, contesto temporale e luoghi. Senza dimenticare le opzioni di esportazione file. 

Di sicuro questo è uno dei migliori programmi per creare testi complessi come romanzi e saggi. Bibisco è uno dei software per scrivere libri più apprezzati perché consente non solo di lavorare con un text editor professionale e avanzato, ma anche di organizzare l’intera struttura del documento di scrittura creativa che hai creato.

I programmi per scrivere libri
Il tuo programma per scrivere un romanzo.

Con Bibisco puoi definire capitoli e scene del tuo racconto. Qui puoi organizzare le revisioni, esportare il manoscritto in PDF o Docx, gestire luoghi e personaggi in modo coerente. È il tuo software (gratis o a pagamento) per scrivere libri in italiano.

App organizzative per scrivere libri

Altri software per scrivere romanzi e manuali? Oltre ai programmi professionali di videoscrittura esistono app da smartphone per semplificare il lavoro. 

  • Dropbox e Google Drive per archiviare. 
  • Evernote perfetto per block notes digitale 
  • Google Keep, qui prendi appunti al volo. 
  • Google Calendar per scadenze e time-line. 

C’è da aggiungere la lista di vocabolari e dizionari che devono supportare il lavoro di scrittura e miglioramento. Io devo suggerire per ovvi motivi un buon dizionario dei sinonimi e contrari, un vocabolario di base e uno di etimo per trovare origini delle parole.

Repetition Detector

Non voglio suggerire di ignorare la rilettura dei testi. Però può far comodo avere a disposizione un’applicazione online come questa. Con Repetition Detector, infatti, consente di individuare ripetizioni nel testo valutando numero di lettere delle parole.

Correttore online

Correzioneonline.it è una soluzione gratuita per trovare errori e sviste nei testi. Come sempre non si sostituisce alla rilettura ma può dare una mano a individuare semplici disattenzioni. Può capitare anche allo scrittore professionista, sai?

ChatGPT

Tra i programmi per scrivere libri c’è anche qualcosa che riguarda l’intelligenza artificiale? Di certo non ti dirò che puoi creare un testo del genere con ChatGPT ma di sicuro questo strumento per copywriter può essere un valido supporto in più occasioni.

come scrivere libri con ChatGPT
ChatGPT come tool per aiutarti a scrivere libri.

Chiaramente non devi scrivere un libro con ChatGPT. però puoi trovare ispirazione, chiedere a questo strumento di lavorare come AI copywriting tool e risolvere dei problemi di brainstorming, struttura dei dialoghi, idee per superare il blocco dello scrittore.

Ovviamente devi mettere in campo tutti i trucchi per usare ChatGPT e scrivere un prompt adeguato. Ad esempio può essere una buona idea sottolineare che vuoi lavorare su un tone of voice particolare e che il tuo libro appartiene a un genere preciso.

Evernote

Come fai a creare un taccuino digitale con tutti gli appunti per organizzare le fonti necessarie per il creativo in fase di scrittura? Ecco, io suggerisco Evernote. Un software per la scrittura libri? No, in questo caso parliamo di un supporto organizzativo.

Ovvero un servizio con applicazione desktop e mobile che trasforma il browser in un tool per ritagliare e archiviare ciò che incroci sul web. In questo modo nulla sarà più dimenticato e ignorato nella scrittura del libro. O di qualsiasi altro documento. 

Noisli

Io credo che Noisli sia uno dei migliori strumenti per scrittori. Perché ti consente di immergerti in una marea di rumori che stimolano concentrazione e produttività. Se hai bisogno di un valido aiuto per concentrarti questa è la soluzione migliore per te.

Pomodoro 

I programmi per scrivere libri non devono essere per forza editor testuali. A volte serve anche altro. Tipo un bel timer a forma di verdura per organizzare il lavoro. Tra gli strumenti necessari a chi scrive per lavoro consiglio la Tecnica del Pomodoro.

programmi per scrivere libri
Ecco un bel timer che ti sarà d’aiuto per scrivere.

Vale a dire un sistema di pausa e lavoro che consente di eliminare la procrastinazione e le distrazioni. Fondamentale per combattere la deadline che incombe, creare post eccellenti per il blog e per dare continuità al tuo lavoro di web writer da casa o in ufficio.

Coggle

Un tool per creare mappe mentali adatto a chi cerca strumenti per scrittori. Con Coggle puoi organizzare i documenti. Ad esempio hai la possibilità di definire lo scheletro del libro con capitoli e paragrafi. Inoltre è un tool gratuito e integrato con Google Drive. 

Pocket

Qual è una delle competenze per scrivere per il web? Organizzare le fonti. Devi usare Pocket, un’app geniale: vedi un articolo, leggi il titolo, ti interessa ma non hai tempo. Quindi lo archivi su Pocket, in una lista, e lo leggi più tardi. Così si gestiscono le fonti.

Da leggere: come promuovere un libro online?

Conosci altri programmi per scrivere libri?

Di certo la lista non finisce qui. Per scrivere meglio online e offline ci sono decine di applicazioni per smartphone, tablet e computer dedicate a questo lavoro. Quindi, adesso lascio a te la parola: cosa usi per scrivere? Quale programma hai installato?

Riccardo Esposito

Sono un web writer freelance. Mi occupo di scrittura online dal 2009, mi sono specializzato nella stesura di piani editoriali per blog aziendali. Ho scritto 3 libri dedicati al mondo del blogging e della scrittura online.

Categoria: Strumenti per blogger

16 commenti su “Che programma usare per scrivere un libro?”

  1. Grazie di questo articolo molto utile. Aggiungerei Scrivener che però non ho ancora avuto modo di usare in maniera approfondita.

    1. Riccardo Esposito

      Ciao Chiara, anche io non ho provato questo strumento di scrittura per i libri. Ma credo che sia molto valido, vero?

    1. Riccardo Esposito

      Eheh, sei il secondo che mi fa questo appunto. Tu lo hai usato? Ti trovi bene con questo tool per scrivere libri?

  2. Mi unisco anch’io ai fan di Scrivener. È un ottimo strumento ma va studiato bene per sfruttarlo a fondo quindi lo trovo più adatto ai progetti che richiedono molta ricerca, raccolta di materiali e organizzazione. Per lavori più semplici e/o in mobilità vorrei segnalare anche iaWriter che credo sia un fratello di Ulysses ma con licenza perpetua (non in abbonamento).

  3. Ciao Riccardo, mi permetto di segnalare Scribis un programma online, completamente gratuito, dedicato a chi scrive e che permette di lavorare con dizionari, tesauri, rimari e altri strumenti linguistici.
    Io ne sono l’autore. È un semplice editor cui si affiancano delle finestre che, in base a quello che si digita, restituiscono parole, sinonimi, collocazioni, rime e anche frasi. Spero che possa entrare nella tua lista. Il programma è su scribis.it , mentre una pagina di presentazione si trova su scribis.it/strumentiperscrittori/ dove sono descritti anche altri progetti legati alla scrittura come visual-thesaurus (visual-thesaurus.com), una serie di dizionari e tesauri visuali

    1. Riccardo Esposito

      Ciao Fabio, grazie per il tuo commento. Non male questo tool, me lo devo studiare. Domanda: ha il salvataggio automatico mentre scrivo?

  4. All’università il professore di informatica ci fece utilizzare un programma di scrittura a 4 mani grazie al quale io le mie colleghe abbiamo scritto un romanzo in cui ogni capitolo veniva scelto per votazione. Nessuno sapeva chi aveva scritto cosa, e ognuno poteva votare i capitoli delle compagne così che il più votato diventava il primo capitolo e la stessa cosa con i capitoli successivi. Un bellissimo programma ma non ricordo il nome. Mi potete aiutare a ricordarlo?

  5. Ciao Riccardo, io avrei una domanda. Se io volessi comporre un manuale dove, oltre la scrittura, poter inserire immagini di vario tipo, testi su immagini, etc..; quale potrebbe essere la via migliore? La migliore applicazione? Se esiste. Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto