Ho scritto una guida WordPress.com per principianti, un lavoro dedicata ai nuovi blogger e l’ho divisa in 4 articoli. Attenzione, non è un articolo che spiega come creare un blog professionale, ti sto raccontando come lavorare con WordPress.com. Ovvero una piattaforma gratis. L’idea è piaciuta.

Guida WordPress.com per principianti

Ecco il tuo indice: cerchi una guida WordPress.com per principianti? Ho riunito in un unico articolo le 4 lezioni per i new blogger, arricchiti da una piccola appendice dedicata alle prime nozioni SEO.

Guida WordPress.com per principianti

Più blogger mi hanno suggerito di scrivere una guida WordPress.com per principianti. Me la chiedono per avere spunti, ma che noia recuperare informazione. Meglio avere tutto in un solo post. La domanda: va bene aprire un blog professionale, uno di quelli che ti consente di scegliere un tema e un hosting WordPress.

Ma perché puntare su un blog gratis? In primo luogo per fare pratica, per avere una base di partenza capace di fare da apripista per una carriera di blogger professionista. Non è facile rimanere a vita su un blog WordPress.com, ma anche io ho iniziato così. Quindi ecco ciò che ti serve veramente.

Per approfondire: come fare SEO con WordPress.com

Come aprire un blog WordPress.com

Iniziamo da come aprire un blog con WordPress.com. Qui trovi i passaggi semplici, il punto di partenza. Ecco il primo capitolo di questa guida: come aprire un blog con WordPress.com in 5 minuti. Pensavi che ci volesse molto di più, vero? Stiamo usando la versione .com, un servizio che ti mette a disposizione un blog gratis già pronto anche se con qualche limitazione.

Cosa scrivere nei post del blog

Ci siamo, il blog è aperto: adesso dobbiamo scriverci qualcosa dentro, giusto? Nella seconda puntata di questa serie di articoli ti spiego proprio questo: cosa scrivo nei miei post, cosa pubblicare nei tuoi appuntamenti quotidiani con i tuoi lettori. Perché ci sono tanti aspetti che contano in un blog, ma ce n’è uno più importante di tutti: i contenuti. Devi imparare a scegliere gli argomenti del tuo blog.

I dettagli da curare nel blog WordPress

Capitolo 3 della guida: tutti i dettagli che devi curare. Lavoriamo sulle finezze, sui dettagli che fanno la differenza. Abbiamo aperto un blog e abbiamo iniziato a sfornare contenuti. Tanti contenuti e di gran qualità, perché è questa la strada giusta da seguire. Ma adesso dobbiamo focalizzarci sulle piccole cose, perché il nostro lavoro di blogger è anche questo.

Buone abitudini per fare blogging

Siamo arrivati alla fine di questo viaggio:Capitolo 4, continuità e professionalità. Ovvio, c’è ancora tanto da dire sul mondo del blog ma noi ci siamo concentrati sui primi passi. E possiamo dire che siamo già sulla buona strada, soprattutto se aggiungiamo continuità e professionalità.

Appendice di approfondimento

Vuoi qualcosa di specifico? Stai cercando una guida per veri copywriter o per lavorare sul proprio brand? Arrivano, arrivano… per ora beccati questa: qui trovi tutti i passi per iniziare a scrivere.

Riccardo Esposito
Sono un web writer freelance. Mi occupo di scrittura online dal 2009, mi sono specializzato nella stesura di piani editoriali per blog aziendali. Ho scritto 3 libri dedicati al mondo del blogging e della scrittura online.

RISPONDI AL COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here