Come realizzare post efficaci su Facebook

Quali sono le basi per scrivere un contenuto di successo su Facebook? Ecco le regole per realizzare post vincenti su questo social network così famoso e diffuso online.

Non è difficile scoprire come scrivere post efficace su Facebook: i passaggi sono piuttosto chiari e uguali sia per desktop che su mobile, ecco una sequenza chiara.

  1. Accedi al tuo account Facebook inserendo username e password.
  2. Vai nella sezione A cosa stai pensando? con il mouse se sei da desktop.
  3. Digita il contenuto del tuo status update e clicca su pubblica.

Puoi aggiungere foto, immagini o video. Se vuoi inserire il link nel post che stai creando su Facebook devi solo fare copia e incolla dell’URL del contenuto.

Come scrivere post vincenti su Facebook.
Come scrivere post vincenti su Facebook.

In ogni caso basta questo per creare un post su Facebook in modo semplice e diretto. Non cerchi questo, vero? Vuoi scoprire come scrivere un testo da pubblicare come update dello status del profilo e della pagina come farebbe un web copywriter.

Cura dettagli per scrivere post di successo

Nel momento in cui entri nel tuo account personale da desktop o da smartphone puoi scrivere il post sia nel feed che sul tuo profilo. Clicchi o fai tap su A cosa stai pensando e inizi a digitare. Puoi scegliere tra diversi tipi di contenuti:

  • Foto.
  • Video.
  • GIF.
  • Domande e risposte.
  • Avvenimenti importanti.
  • Donazioni.
  • Registrazioni.
  • Video in diretta.

Per ogni post puoi aggiungere una serie di informazioni che aiutano ad aumentare l’engagement e la visibilità del contenuto. Ad esempio puoi taggare persone, registrarti in un luogo e definire uno stato d’animo particolare o un’azione.

Schermata con indicazioni per scrivere un post sul profilo Facebook
Come scrivere un post sul profilo personale Facebook

Il consiglio per scrivere un post efficace: lascia tutte le informazioni utili per completare il contenuto e dare maggiori informazioni possibili al target di riferimento.

Da leggere: come condividere un post

Usa la regola della scarsità su Facebook

Ecco come scrivere un post efficace su Facebook: se vuoi utilizzare questo canale per convincere persone a cliccare o acquistare qualcosa usa la didascalia per utilizzare la regola della scarsità. Un esempio di didascalia che sfrutta questa euristica:

Mancano solo 5 giorni a Natale e le scorte sono quasi finite: acquista subito il nostro regalo per i tuoi figli, spedizione garantita entro il 24 mattina.

Questo significa mettere in evidenza l’assenza di un determinato bene per invogliare a svolgere un’azione. Ad esempio prenotare o acquistare il bene che vuoi vendere.

Scegli a chi far vedere il contenuto del post

Puoi scegliere anche il tipo di target quando scrivi un post su Facebook. Sotto al tuo nome, quando stai scrivendo un testo, hai un menu a tendina impostato di default su tutti. Se lo clicchi puoi scegliere a chi far vedere quel determinato contenuto.

Screenshot che spiega come scrivere un post sul diario Facebook scegliendo il target.
Seleziona il target dei tuoi post su Fb.

Puoi mostrarlo a tutti, solo agli amici, magari escludendo qualcuno o ad amici specifici. In questo modo il tuo post su Facebook può essere scritto puntando verso un pubblico preciso. Rispettando anche i criteri di privacy e visibilità del contenuto.

Aggiungi opzioni buoni regalo e ricevere messaggi

Il meccanismo per scrivere un post sulla pagina Facebook è più o meno simile, non c’è grande differenza rispetto alla pubblicazione di un testo sul diario personale. Ecco il processo con i punti per capire come si fa un post su Facebook Fan Page:

  • Entra nella tua pagina Facebook.
  • Clicca su Crea un post e scrivi.
  • Aggiungi foto, video o altri contenuti.

Rispetto al post sul diario, quello della pagina Facebook hai opzioni rivolte alla natura business del contenuto. Ad esempio puoi attivare l’opzione per vendere buoni regalo o promuovere copy e visual con una sponsorizzata. Puoi inserire:

  • Messaggi WhatsApp.
  • Comunicazioni Messenger.
  • Chiamate telefoniche.

In questo modo puoi scrivere un post efficace su Facebook e fare in modo di ricevere nuovi lead, contatti diretti e interessati alla tua attività online.

Prova a scrivere un post colorato su Facebook

Ulteriore opzione per aumentare la visibilità: pubblicare e scrivere un post colorato su Facebook. Quel pulsante in basso a sinistra di consente di raggiungere una serie di opzioni per cambiare sfondo, font e colore alle tue pubblicazioni su FB.

Screenshot che mostra come cambiare sfondo ai post su Facebook.
Come cambiare sfondo ai post su Facebook.

Per scrivere un post su Facebook su sfondo colorato o con un disegno particolare basta usare l’opzione che trovi in basso a sinistra. Questa soluzione, presente di default su profili e pagine, consente di scrivere testi con carattere colorato

Puoi anche scegliere un sfondo diverso da quello bianco per scrivere un contenuto accattivante. C’è la possibilità di scegliere tinta unita con colori differenti, sfumati. Oppure puoi cambiare sfondo al post su Facebook usando fantasie e disegni diversi.

Usa le emoji nei post di Facebook con attenzione

Lo sai che le faccine, i simboli e gli oggetti rappresentati dalle emoji sono un metodo per comunicare? Come suggerisce Hubspot, gli emoji in un post di Facebook possono aumentare il numero di Mi piace del 57% e commenti/condivisioni del 33%.

Ma quali sono le emoji più utilizzate e famose su questo social network? Ecco le dieci più utilizzate nei post di Facebook per scrivere post di successo:

  1. 👉
  2. 👇
  3. 😉
  4. 🎉
  5. 🤔
  6. 👏
  7. 🚀
  8. 🔥
  9. 🎄
  10. 👀

Questi dieci emoji sono i più popolari su tutte le piattaforme di social media, tra queste ci sono anche i post su Facebook. Qui per inserire i simboli basta cliccare sulla faccina che vedi in basso a destra per arrivare alla lista delle emoticon su Facebook.

Sai perché il dito puntato è una delle più utilizzate? A causa dei social media manager che usano le emoji come metodo per dare risalto ai link: un dito puntato può significare “fai clic qui” e aumentare il numero di visite su un collegamento.

Aggiungi una call to action con una domanda

Vuoi attivare i commenti? Vuoi maggior coinvolgimento ed engagement per aumentare la reach organica. Come si fanno post efficaci su Facebook?

Fai delle domande. Come suggerisce Jeff Bullas (grafico in basso), i contenuti che inseriscono una call to action per invitare a lasciare una risposta ricevono un coinvolgimento complessivo leggermente inferiore dal punto di vista dei Like.

I risultati della ricerca che suggerisce di aggiungere una call to action con una domanda
Inserisci domande ai post Facebook per avere più engagement.

Ma questo tipo di post genera più del doppio dei commenti rispetto a quelli che non lasciano domande al pubblico. Questo è un aspetto decisivo da valutare quando ti chiedi come scrivere un post efficace su Facebook accattivante e coinvolgente.

Da leggere: come pubblicare un post su LinkedIn

Scrivi post in più lingue sulle pagine Facebook

Una delle soluzioni più interessanti per ottenere buoni risultati con post di successo su Facebook: riuscire a scrivere contenuti in più lingue sulla stessa pagina. Per farlo devi prima assicurarti di aver abilitato questa opzione. Ecco come devo fare:

  1. Accedi alla tua Pagina.
  2. Clicca su Impostazioni.
  3. Vai in Generali.
  4. Clicca su Post in più lingue.

Ci sei quasi. Seleziona la spunta vicino all’opzione Consenti alle persone che gestiscono questa Pagina di scrivere post in più lingue e salva. Tutto finito.

Prova la creazione di post Facebook in più lingue. Inizia a scrivere un contenuto poi vai sul menu a tendina Seleziona e clicca su scrivi il post in un’altra lingua.

Usa app e tool per scrivere post su Facebook

In realtà la vera differenza tra scrivere un post Facebook sulla pagina aziendale e su un profilo è la possibilità, nel primo caso, di utilizzare gli strumenti di pubblicazione del Creator Studio. Grazie a questa soluzione hai a disposizione una serie di opzioni.

Schermata del tool per scrivere post su Facebook
Crea contenuti con i migliori tool.

Sono soluzioni avanzate come la possibilità di programmare delle live e posticipare la pubblicazione del post, puoi taggare uno sponsor. Grazie al Business Suite, inoltre, puoi fare un lavoro di cross posting e pubblicare contemporaneamente su Facebook e Instagram programmando anche il lavoro delle stories per entrambe le piattaforme.

Usa i contenuti che hanno maggior successo

La regola per scrivere un post efficace su Facebook: comunica con i seguaci, con i fan della tua pagina Facebook o gli amici del profilo. Tu sai bene che la visibilità dei post su questo social è in continua discesa, ma c’è un trucco: se individui un filone fortunato lo devi seguire. Il ragionamento è semplice: devi conquistare il target.

Facebook ha bisogno dell’attenzione degli utenti e vuole mantenerli sulla piattaforma. Quindi deve premiare i contenuti che hanno maggior presa sul pubblico.

Il grafico con il miglior formato per scrivere un post su facebook
Quali sono i contenuti per avere successo su Facebook?

Come si fa a scrivere un post su Facebook? Crea un calendario editoriale dei possibili contenuti per avere traccia di cosa pubblicare su Facebook.

Ma sfrutta i post di successo, quelli che funzionano meglio. In accordo con Buzzsumo, il miglior format di post su Facebook è sempre il video. Poi si passa al modello dedicato alle domande e alle foto. Attenzione, il link con didascalia ha poca visibilità.

Un dettaglio: quando pubblichi immagini su Facebook assicurati che il tag alt sia utile anche a chi non può vedere le foto e ha bisogno di browser con assistenza vocale. Sono questi i dettagli per pubblicare e scrivere post efficaci su Facebook.

Scrivi post su Facebook brevi e semplici

Su Facebook vince la sintesi. La lunghezza massima per i post di Facebook supera i ma quella ideale punta all’immediatezza: i post più brevi, di solito, ricevono più Mi piace, commenti e condivisioni. Al pubblico piace il messaggio rapido e conciso.

Ricerca: qui trovi i dati sulla lunghezza post facebook
Come scrivere post su Facebook: lunghezza ideale per Buzzsumo.

I post con meno di 50 caratteri sono più coinvolgenti dei lunghi. Secondo Jeff Bullas, i post con 80 caratteri o meno ricevono il 66% di engagement in più. Post molto sintetici, quelli tra 1 e 40 caratteri, generano il massimo coinvolgimento.

Usa i numeri per scrivere un post efficace su Facebook

Vuoi scoprire come scrivere un post emozionante e accattivante? Usa le cifre nei tuoi contenuti social. I numeri sono una scorciatoia per il tuo cervello: sono facili da scansionare. La maggior parte delle persone traduce le parole in numeri senza pensarci.

I numeri possano essere utilizzati per attirare l’attenzione del lettore: rendono le cifre monetarie, in particolare le somme significative, molto più semplici da elaborare. Qualche consiglio per scrivere i tuoi testi migliori su Facebook sfruttando i numeri?

  • Usa le percentuali per comunicare scientificità e precisione.
  • Le percentuali sono irreali, i numeri sono concreti.
  • Sfrutta numeri per indicare benefit, percentuali per i danni o i problemi.
  • Usa i prezzi civetta: 9,99 e non 10. Fa sempre effetto.
  • Scrivi numeri precisi, con decimali, per comunicare cura, attenzione.
  • Dividi le grandi spese: 2 euro al mese, non 24 all’anno.
  • Aumenta numeri dei benefit: garanzia 12 mesi, non 1 anno.
  • Usa metafore: costa come un caffè al giorno.
  • Se vuoi far apparire i numeri più piccoli togli i decimali.
  • Se li vuoi far apparire più grandi aggiungi decimali.

Ad esempio, 5 euro sarà percepita come una cifra inferiore rispetto a 5,00 euro al punto da muovere delle scelte sproporzionate. Lo stesso vale per il contrario, quindi puoi usare una soluzione tipo 1.000,00 per far apparire più grande la somma.

schema con i risultati dello studio tra headline e numeri
Come iniziare un post su Facebook (fonte immagine).

D’altro canto Buzzsumo ci ricorda che i numeri sono il modo migliore per iniziare un post su Facebook. Frasi come 6 modi per … sono perfette per introdurre il tema e per scrivere una headline efficace nel tuo status. In questo modo puoi attirare l’attenzione.

Scegli il momento migliore per pubblicare i post

Spesso la domanda è questa: qual è il momento migliore per scrivere e pubblicare un post su Facebook? Non esiste un orario buon in assoluto ma c’è una riflessione da muovere che riguarda la congestione dei contenuti nella bacheca.

Alcune ricerche sottolineano un punto: meglio pubblicare quando gli altri non ci sono. Quindi, ad esempio, Hubspot individua due parametri per creare un post con massima visibilità. L’orario: dalle 17 all’1 di notte e il giorno, nei week end.

Migliora l’anteprima link dei post Facebook

Come pubblicare un link su Facebook? Ovviamente puoi pubblicare anche collegamenti ipertestuali esterni su questo social network. Per farlo basta copiare e incollare l’URL nello spazio dedicato alla pubblicazione. A questo punto Facebook prende l’anteprima e puoi aggiungere una didascalia.

Come aggiornare la preview link di Facebook.

Ma ci sono dei consigli che puoi utilizzare per migliorare l’anteprima link su Facebook. Devi usare WordPress SEO By Yoast: questo plugin permette di modificare e personalizzare la preview link condiviso su Facebook. Se questo non avviene vuol dire che bisogna rinfrescare cache, l’immagine in memoria, sul debugger.

Idee per scrivere un post FB di successo

Vuoi approfondire il tema relativo a come scrivere post efficaci su Facebook? Ci sono diverse idee per scrivere contenuti online, anche su Facebook, che non puoi dimenticare. Ecco 16 spunti per pubblicare un post efficace su questo social:

  • Fai una domanda diretta al pubblico.
  • Scrivi un post lungo senza immagini.
  • Prova la tecnica del newsjacking.
  • Pubblica una storia personale.
  • Crea una visual quote con i colori del brand.
  • Usa i Meme per creare ironia.
  • Paga un disegnatore e crea delle vignette umoristiche.
  • Pubblica live e foto di un evento.
  • Definisci un concetto con le GIF.
  • Mostra il dietro le scene.
  • Pubblica un’infografica.
  • Lancia un link senza didascalia.
  • Inserisci una lista puntata di consigli.
  • Aggiungi una bullet list con link.
  • Crea un sondaggio online.
  • Cavalca il topic del momento.

Non devi intrattenere ma raggiungere degli obiettivi. Quindi il tuo lavoro di social content marketing deve ruotare intorno a un punto d’arrivo, un riferimento.

Formatta il tuo post perfetto su Facebook

Molti colleghi chiedono come formattare un post su Facebook aggiungendo grassetto, corsivo e liste puntate. Questo è possibile solo nelle community dove c’è un editor per scrivere in neretto o in stile italico. Per i post Facebook su profilo e pagina? Come cambiare carattere, stile e grandezza del font su pagina e diario personale?

Come scrivere con caratteri speciali su Facebook?

Su Facebook non puoi cambiare modello di scrittura ma hai la possibilità di fare copia/incolla di ciò che serve. C’è questo strumento che funge da generatore di caratteri speciali per Facebook e che uso quando ho bisogno di simboli strani.

Come cambiare font per scrivere un post efficace?

Per modificare il font fai copia e incolla di testo scritto con soluzioni differenti. Uno dei migliori tool è fossbytes.com. Se vuoi scrivere con carattere grande su Facebook puoi farlo senza sfondo ma solo per testi brevi che non vanno a capo.

Vuoi inserire uno spazio tra le righe su Facebook?

Hai bisogno di spazio tra paragrafi e andare a capo quando scrivi un post lungo su Facebook? Se vai a capo puoi dare un singolo Enter, gli altri vengono eliminati. Puoi aggiungere dei punti per creare più spazio tra i blocchi di parole ma è veramente brutto da vedere. La soluzione: utilizzare il tool Social Media Formatter per inserire spazio bianco per andare a capo su Facebook.

Come scrivere in corsivo e grassetto su Facebook?

Bisogna agire con un tool esterno. Puoi utilizzare Yaytext che consente di scrivere testi per tutte le piattaforme in grassetto, corsivo ma anche barrato.

Esempi per scrivere un post efficace su Facebook

Quali sono i trucchi per scrivere come un copywriter quando devi creare il tuo post su Facebook? Ecco qualche esempio utile per affrontare e approfondire questo tema. Qui abbiamo un post UFC: breve e diretto, con call to action per chiedere interazione.

Soluzione opposta è quella del National Geographic: qui abbiamo un longform copy, un testo lungo che permette di dare maggiori informazioni. Ci sono giusto due hashtag e un link che punta al sito web. C’è un buon uso dei numeri e delle emoji.

Un altro esempio di post efficace su Facebook: quello di Starbucks. Si tratta di un video e all’interno c’è una call to action per chiedere all’utente di interagire.

Come puoi ben capire non esiste una regola per creare post di successo su Facebook: tutto dipende da chi sei e a chi parli. La vera soluzione? Fare dei test e valutare.

Da leggere: come cercare link Facebook

L’anatomia del post perfetto su Facebook

Deve essere breve, meno di 80 caratteri. Deve avere un visual in grado di attirare l’attenzione e soprattutto devi puntare su un copy persuasivo. Io ho lasciato qualche indicazione in questo post: aspetto i tuoi commenti.

RISPONDI AL COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here